Month: April 2020

White Box phuket – tailandia , l’isola dei sogni con 2.000 isole con mare turchese . Best dining.

The White Box Phuket offers a unique dining experience where exquisite seafood & Italian cuisine are complemented by spectacular views of Patong Bay.www.whitebox.co.th info@whitebox.co.th
“ITALIAN AND TRUFFLE LOVERS RESTAURANT The White Box Restaurant Phuket, is the quintessentially elegant, white-washed beach restaurant in Phuket, attracting both tourists and locals alike. This Phuket restaurant offers an experience which blends the best fine Italian and Thai Cuisine on the island. Once a famous Kalim beach-front house, this stunning venue was redesigned as an elegant Phuket restaurant, decorated in white and blue, boasting a mediterranean ambiance, while keeping a minimalist style. This Phuket restaurant boasts a location which is nothing short of breathtaking. With unobstructed views of Patong Bay, and waves almost crashing at your feet, this restaurant in Phuket is paradise. Call Now For Your Reservation At (+66) 076 334271.
https://www.tripadvisor.it/Restaurant_Review-g297930-d3712306-Reviews-White_Box_Phuket-Patong_Kathu_Phuket.html

Ristoranti e Bar riaprono il 3 Maggio in Thailandia, anche i parrucchieri ed centri estetici.

Taweesilp Visanuyothin, portavoce del Center for COVID-19 Situation Administration, ha annunciato che il Paese faciliterà le misure di blocco a livello nazionale adottate per arginare la diffusione di COVID-19, dal 3 maggio.

I luoghi di riapertura sono classificati in sei categorie:

Ristoranti e caffè
mercati
Sala da pranzo in supermercati e negozi di alimentari
Parchi pubblici e strutture sportive all’aperto
Parrucchieri e barbieri, e
Cliniche per toelettatura animali domestici

I ristoranti e le caffetterie che possono riprendere il servizio di ristorazione non includono quelli che si aprono nei centri commerciali. Sono inoltre vietate le vendite di bevande alcoliche al ristorante.

Le attività e gli sport consentiti nei parchi pubblici e nelle strutture sportive all’aperto non devono incoraggiare la competizione e non devono essere sport di squadra.

I viaggi tra province sono scoraggiati e i viaggi internazionali dentro e fuori dal paese sono ancora vietati.

Il Center for COVID-19 Situation Administration ha anche rivelato che la situazione sarà esaminata per 14 giorni se continuare la fase successiva della misura di blocco del blocco.

30 Aprile 2020

Roma: ragazza trovata morta a Monte Mario, arrestati i pusher che le avevano venduto le dosi letali .

Roma: ragazza trovata morta a Monte Mario, arrestati i pusher che le avevano venduto le dosi letali
„Dopo nove mesi è arrivata la chiusura del cerchio. I carabinieri della compagnia Trionfale, a seguito di una indagine guidata dal reparto Direzione Distrettuale Antimafia della Procura della Repubblica di Roma, hanno eseguito un fermo di indiziato di delitto nei confronti di tre albanesi ritenuti responsabili di “concorso in spaccio e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e, per uno di loro, di morte quale conseguenza di altro reato“.
L’episodio, tragico, risale all’8 luglio del 2019 quando in un appartamento in zona Monte Mario fu trovata morta una ragazza di 31 anni. La giovane era scomparsa da due giorni, non rispondeva più al telefono e così i genitori chiamarono il Numero Unico per le Emergenze. 
I soccorsi, arrivati sul posto, non poterono far altri che costatarne il decesso. Accanto al corpo privo di vita della giovane gli investigatori trovarono della sostanza stupefacente e materiale per l’assunzione della droga. E’ da lì che, dopo l’esito dell’esame autoptico che confermò l’overdose, iniziarono le indagini. 
Il lavoro dei militari dell’Arma, fatto di analisi tecniche e rilievi sfruttando le celle telefoniche della zona, ha permesso di scoprire e sgominare l’esistenza di un traffico di cocaina ad opera di un gruppo di albanesi nella zona nord di Roma. I tre pusher avevano un modo ormai definito per vendere la “merce”: c’era chi prendeva le ordinazioni telefoniche e chi consegnava le dosi a domicilio. 
E’ così che, grazie alle indagini durate mesi, sono stati raccolti gravi indizi di colpevolezza nei confronti di uno dei tre fermati, il quale avrebbe ceduto la dose letale alla ragazza deceduta. Il 20 aprile è poi scattato il blitz. 
I tre stavano pianificando la fuga, confermata da alcune intercettazioni captate dall’Arma. Da Roma avevano affittato un mezzo Ncc e si stavano dirigendo a Bari dove, da lì, avrebbero poi raggiunto l’Albania. L’operazione dei carabinieri però ha bloccato i loro piani. 

Come sarà il cibo del futuro? Sarà più buono, perché più naturale? o più tecnologico e liofilizzato. TrufflEat

Sin dall’inizio occorre sottolineare che omogeneizzati e liofilizzati hanno le stesse caratteristiche nutrizionali. Il processo produttivo e le modalità di conservazione sono invece i soli due aspetti che ne determinano le differenze. La liofilizzazione è un procedimento davvero complesso; è un mix tra congelamento a basse temperature ed essiccazione, e il prodotto finito è una polverina più o meno granulosa.

Gli alimenti che vengono generalmente sottoposti ad un processo di liofilizzazione sono: caffè, camomilla, succhi di frutta, tè, patate, frutta esotica, farmaci, alimenti per bambini e l’infanzia, oppure prodotti dietetici.

Poiché gli alimenti liofilizzati occupano poco spazio, sono a lunga conservazione e mantengono intatte le loro proprietà nutritive e organolettiche, vengono anche utilizzati dagli astronauti in missione, le quali possono durare anche per molti mesi durante i quali non possono ricevere approvvigionamenti.

Come detto il principio della alimentazione che sin dalla nascita si fa uso degli omogenizzati per poi passare ai liofilizzati, questo concetto nutrizionale, sempre più sta crescendo , tanto è che ora ora anche i piatti al tartufo , troviamo sul mercato liofilizzati , sia Bianco che Nero.

Rispetto alle tradizionali tecniche di conservazione, la liofilizzazione è l’unica che consente di conservare il TARTUFO per un lunghissimo periodo (oltre due anni) senza la necessità del frigorifero, mantenendo l’aroma e fragranza del Tartufo fresco.
per finire quanto è vantaggioso il principio della liofilizzazione.
Questo tipo di conservazione consta di numerosi vantaggi, di fatto gli alimenti liofilizzati possono essere conservati a temperatura ambiente e per lungo tempo, le loro caratteristiche organolettiche, dunque gusto, colore, profumo, nonché tutte le proprietà nutritive restano inalterate, subiscono solo delle lievi modifiche strutturali, possono inoltre essere reidratati facilmente attraverso l’aggiunta di liquidi ed infine sono estremamente leggeri, essendo stati ridotti in polvere, e dunque possono essere trasportati con estrema facilità.
Truffleat.com Roberto Ugolini

UN TUFFO DA 600 MILIONI – BILL GATES COMMISSIONA LA COSTRUZIONE DEL PRIMO SUPERYACHT A IDROGENO AL MONDO.

LUNGO 112 METRI, SI MUOVE GRAZIE ALL’ACQUA, CON UN SISTEMA CHE SFRUTTA L’IDROGENO LIQUEFATTO, STOCCATO NELLA STIVA A -253 GRADI IN DUE SERBATOI SIGILLATI DA 28 TONNELLATE L’UNO. UN’AUTONOMIA DI OLTRE SEIMILA KM, DISPONE DI CINQUE PONTI PER 14 OSPITI E 31 MEMBRI DELL’EQUIPAGGIO. NON MANCANO UNA PALESTRA, UN SALONE DI BELLEZZA, LA SALA CINEMA, IL CENTRO MASSAGGI E UNA PISCINA A CASCATA

“Positive”: Inno universale interpretata da Ester Gatta e Fabrizio Nevola, disponibile su Vimeo

L’opera, interpretata da Ester Gatta e Fabrizio Nevola, è disponibile in anteprima su Vimeo fino al 3 maggio “Positive”: questo il titolo del film breve interpretato da Ester Gatta e Fabrizio Nevola, realizzato con le tecniche del documentario e del mockumentary durante l’emergenza sanitaria del Covid 19.

L’opera, prodotta da ESGA Trading con la produzione esecutiva di Paradise Pictures, vuol essere un inno universale alla positività senza limiti né di spazio né di tempo ma al contempo costituisce un significativo tributo di elogio e di riconoscenza agli “Eroi Mascherati”, a quanti medici e infermieri hanno rischiato e, spesso anche perduto, la propria vita in trincea, per combattere il nemico invisibile mirando essenzialmente alla salvezza di migliaia di pazienti.

La storia, da una idea di Giuseppe Alessio Nuzzo, narra di una dottoressa (Ester Gatta) e di un suo paziente (Fabrizio Nevola) conosciutisi in corsia e poi divenuti amici, divisi dalle restrizioni sanitarie del Coronavirus ma accomunati dall’idea di un futuro prossimo positivo da costruire insieme.

Il progetto di Ester Gatta, della durata di 10 minuti, si compone di immagini tra shooting di documentazione, prima e durante l’emergenza, e di repertorio, girate a New York, Madrid, Haifa, Milano, Roma e Napoli. Prima di essere distribuito in festival internazionali, grazie all’accordo con la London Movie Ltd, sarà disponibile in anteprima via web sul canale Vimeo al link vimeo.com/bepositiveproject/film fino a domenica 3 maggio.

Pagina Facebook: www.facebook.com/positiveilfilm

Sito internet: www.film.bepositiveproject.it

Link Vimeo: www.vimeo.com/bepositiveproject/film

Locandina, foto di scena e clip video: http://pc.cd/lehrtalK

Influencer marketing, web Reputation Una scelta difficile in tempo di CODIV-19

Una scelta difficile in tempo di CODIV-19 per le aziende  che puntano sulle  fashion blogger o Influencer . Ma facciamo il punta della situazione su questo nuovo scenario di mercato e cerchiamo di capire come orientarsi per gestire una campagne pubblicitaria di successo con grandi risultati 

La nostrana CHIARA FERRAGNI, continua a restare ancora in pole position coi suoi 19,6 milioni di followers. Numero cresciuto esponenzialmente dall’apertura del suo blog THE BLOND SALAD nel lontano 2009. Ogni post viaggia ad una media di 300mila like, grazie ai duetti col marito Fedez e al Mood da quarantena.

chiara-ferragni-600x400
FOTO TRATTP DA INTERNET

Dopo Chiara troviamo VERONICA FERRARO e il suo blog THE FASHION FRUIT. Bionda anche lei, ha raggiunto la fama attraverso il connubio moda e scrittura. Apparsa sulla copertina di MEN’S HEALTH e L’OFFICIEL, non smette di evidenziare il suo amore per il cibo salutare ed i tacchi a spillo. Ogni post ha una media di 22mila like ed il suo primo milione di followers continua ad aumentare.

A seguire abbiamo CHIARA NASTI E GIULIA DE LELLIS. Tra cosmesi e linea di costumi da bagno, si giocano le posizioni in classifica a colpi di scandali e ritorni di fiamma. I loro post oscillano tra gli 80mila e 300mila like.

fedez-chiara-ferragni-giulia-valentina-1280x720

Sono molte le emergenti che stanno attivando nuove e importanti collaborazioni con i brand del sistema moda:
La bellissima ALICE BASSO cattura l’attenzione per il suo stile rock e giacche di pelle, jeans super strappati che si sposano perfettamente coi suoi tatuaggi. Ha circa 650mila followers ed ogni post raggiunge 27mila like con un engagement rate del 4%.
La biondissima hostess LAURA D’AMORE che coi suoi quasi 500mila followers si profila tra le Influencer italiane più apprezzate di questo 2020. È stata presentata come cover girl di BREAK MAGAZINE e di CITY MILANO.

classifica influencer italia 2019
laura d’amore influencer nella foto al mare la bionda che conquista

Giulia-Valentina-PalermoOgni post sul suo profilo Instagram riceve in media 37mila like e circa 1400 commenti, arrivando ad avere un engagement rate molto alto ,quasi 8%, facendola entrare di diritto tra le top influencer italiane 2020. Appassionata di moda e di aerei, i suoi post sono un mix spumeggiante di colori, evidenziati da un viso angelico e da bellissimi occhi verdi.
A seguire troviamo la giovanissima ed intraprendente GIULIA GAUDINO, ex concorrente del Grande fratello edizione 2014. Ha creato un suo blog ed un ristornate giapponese sulla costiera amalfitana. Ogni suo post riceve circa 10mila like e 80commenti.
Per chiudere in bellezza, troviamo GIULIA VALENTINA, ex fidanzata di Fedez, che coi suoi 40mila like a post, è molto apprezzata dai brand italiani ed internazionali nel settore moda e cosmesi.  Insomma, il fashion system è dominato dalle influencer e questo 2020 porterà innovazione e tante nuove e sorprendenti scoperte. Stay tuned.

top influencer instagram

influencer famose italiane

classifica influencer italia 2019

influencer famosi nel mondo

top influencer 2019

classifica influencer 2019

influencer significato

influencer più famosi al mondo 2019

Chi è Lady Demonique? tutte le vite segrete dell’artista del momento

city_milano_Lady DemoniqueFacendo un piccolo bilancio della tua vita cosa ne verrebbe fuori?

Oggi sono in una fase creativa e produttiva. Vivo nel mondo bdsm da quasi una decina d’anni, ho ripreso a studiare, sono iscritta a Scienze del Turismo e dovrei laurearmi a marzo 2021. Mi sono sempre dedicata al mondo artistico tra set fotografici (che facevo molto di più in passato), spettacoli nei locali dark e fetish, produzione di video fetish e bdsm… Sono una persona in continua evoluzione, mai banale. Ho tanti progetti che sto portando avanti

Lady Demonique (5)

Parlaci dell’amore: cosa rappresenta nella tua vita?

Non parlo quasi mai di questo argomento… Una bella domanda che meriterebbe una risposta molto lunga, ma posso sintetizzare… Io credo nell’amore eterno, sono una persona positiva e che crede ancora che si possa stare per sempre con una persona, ovviamente ci devono essere i presupposti. Sono una persona un po’ eccentrica e solo una persona intelligente e con pochi pregiudizi può stare con me, ad oggi sto con una persona che approva il mio lavoro e che mi supporta.

Artisticamente, qual è la modella a cui vorresti somigliare?

Ho fatto la fotomodella, ogni tanto accetto qualche lavoro come tale, ma non mi sono mai ispirata a nessuna. Sinceramente sono me stessa al 100% e h24, ho una personalità molto forte e originale, quindi non ritengo di aver bisogno di modelli, almeno per quanto riguarda l’estetica.

Lady Demonique  immagine
Lady Demonique

Puoi dirci a cosa stai lavorando adesso?

In questo periodo di quarantena le uniche news che posso rivelare sono che sto scrivendo un libro, anche se non è facile, perché per produrre qualcosa che abbia senso, bisognerebbe essere un po’ spensierati… Del resto continuo a produrre video fetish di dominazione mentale, ipnosi erotica, dominazione finanziaria… Ho iniziato una nuova serie trash e comica di cucina, che potete vedere sul mio canale youtube, si intitola MISTRESS CHEF.

Come  sei nella vita privata?

Esattamente come sono sempre, non ho un personaggio o un ruolo, sono sempre solare, positiva, sempre con la battuta pronta, decisa, alle volte un po’ persa tra i miei pensieri.

Lady Demonique foto vestita

Cosa vorresti che le persone capissero di te?

In realtà ciò che sono è proprio frutto del pensiero “Non mi importa cosa pensa la gente”.Diciamo che non mi preoccupano i giudizi negativi, anzi mi piace provocare con foto o post polemici, mi piace semplicemente vedere cosa si può scatenare nelle persone scrivendo cose politicamente scorrette.In definitiva non vorrei capissero nulla di me, dato che non ci ho capito nemmeno io abbastanza di me stessa, vorrei far passar il messaggio che Volere è Potere e che ogni cosa può essere raggiunta impegnandosi e di fregarsene dei giudizi altrui, sempre con spirito critico essendo consci dei propri limiti, e per limiti intendo “Ho quarant’anni e voglio fare l’architetto e magari non si sa nulla di matematica”, tutto il resto, che non prevede studi complessi penso possa essere raggiungibile a qualsiasi età.

Quali sono i ricordi della tua infanzia a cui particolarmente sei legata?

Mio padre penso sperasse mi trasformassi in un maschietto, quindi ricordo che guardavo le partite di calcio, mi piaceva e mi piace tuttora.

Sei favorevole o contraria alla chirurgia plastica?

Sono favorevole. Ho il seno rifatto e appena deciderò esattamente come voglio modificarmi lo farò sicuramente. Certo c’è chi ne abusa e rischia la vita, ma penso che migliorarsi sia positivo, ci si migliora a livello intellettuale, dal punto di vista dell’alimentazione e del fitness, perché non farlo anche dal punto di vista estetico?!

 Ci sono persone che ti hanno aiutato in momenti difficili?

Sono una persona che non esterna molto quando si tratta di “momenti difficili”, qualche preoccupazione in passato l’ho avuta, qualche momento di crisi, ma le persone che ne vengono a conoscenza sono pochissime.

Un tuo sogno nel cassetto?

Ho diversi progetti a cui sto lavorando che sicuramente mi porteranno ad essere una Business Woman di successo.

Chi è Vanshika Ramkallawon? tutto quello che c’è da sapere sull’aspirante modella

Facendo un piccolo bilancio della tua vita cosa ne verrebbe fuori?

Una persona vera, che mette passione in tutto ciò che fa, con la sicurezza di avere tutte le possibilità per vivere a pieno questa vita. Le esperienze fatte fin’ora sono il mio bagaglio. Una persona che guarda a testa alta l’orizzonte. Pronta a vivere a pieno la sua vita.

Parlaci dell’amore: cosa rappresenta nella tua vita?

Questa parola accompagna il mio quotidiano. L’amore è segno di forza per me. Sento amore in ogni singolo passo, apprezzare la vita e le piccole cose. Mettere amore in tutto ciò che faccio.

9b169688-1ba7-48a3-a67e-25566f7ac66d
Vanshika ramkallawon

 

Artisticamente, qual è la modella a cui vorresti somigliare?

Particolarmente nessuna, ma ne ammiro molte. Soprattutto sui social. Adoro curiosare i loro outfits, e magari prenderne spunto. Seguo ed apprezzo ogni tipologia di bellezza, poiché la definisco arte; e d’ogni forma di espressione per me è arte da seguire.

Puoi dirci a cosa stai lavorando adesso?

Lavoro su me stessa. Ogni giorno. Dallo svegliarmi presto a curare il mio corpo. Riempio la mia routine ogni giorno di novità. Mi dedico molto al mio lavoro come estetista, ma lascio sempre spazio all’arte che amo, le foto. Solitamente lavoro come modella da shooting.

Come sei nella vita privata?

Nella vita privata penso di essere una persona molto affettuosa, cerco di aiutare sempre Faccio volontariato nei ospedali per bambini malati, aiuto mia madre tutto quello che posso.  Non sono per niente una ragazza timida, cerco sempre di buttarmi, per ogni evento di scatto mi sento proprio a mio aggio.

1d62a87a-346e-4b0e-9e55-ce10b0f83415

Cosa vorresti che le persone capissero di te?

Vorrei andassero olte. Oltre le apparenze. Oltre gli scudi e oltre l’esterno che rifletto di me. Sono una ragazza di soli 18 anni. Semplice e spontanea. Amo la natura e guardare i tramonti. Ma anche prendere un aereo e andare all’avventura. Scoprire il mondo e provare mille nuove emozioni.

Quali sono i ricordi della tua infanzia a cui particolarmente sei legata?

Sono molto legata alla terra in cui sono nata. Le Mauritius mi lasciano vividi ricordi ma intensi. Come quando correvo lungo quelle spiagge bianche per poi tuffarmi in mare. E le mille amicizie che ho lasciato.

Vanshika ramkallawon

Sei favorevole e contraria alla chirurgia platica?

Sono favorevole e penso che ognuno debba sentirsi a proprio agio con il suo corpo.

 Ci sono persone che ti hanno aiutato in momenti difficili?

Poche persone, ma leali. Posso definirle le mie: “amicizie più intime”. Poche persone mi hanno preso la mano nei miei guai, ma mi sono rimaste sempre accanto e nel cuore. Persone che tutt’ora mi camminano vicino e su cui posso ciecamente contare ogni giorno. Quelle che ti ricordano che il bene esiste, nonostante tutto.

Un tuo sogno nel cassetto?

Girare il mondo. Lavorando magari. È sempre stato il mio desiderio sin da piccola. Sognavo di girare ogni angolo del pianeta, scoprendo le bellezze naturali che questa terra ci riserva e magari guardare un tramonto dall’ultimo piano di un grattacielo.

Debora Cattoni il suo volto immortalato dal Pittore di Dubai in Arte Shaficameo, Photographer, Ministry of Economy

c5c4b858-f349-4b8b-b884-91a5eb94700fAbbiamo avuto  il piacere di vedere nel profilo instagram di Debora Cattoni il suo volto immortalato dal Pittore di Dubai in Arte Shaficameo, Photographer, Ministry of Economy, che vive attualmente nei paesi arabi e dove ha presenziato proprio all’evento di Debora “ In Memory of Ferruccio Lamborghini “ che si è svolto il 17 ottobre 2019 al Polo Club Equestrian in UAE.

Ricordiamo che Debora è Manager di eventi creati e sostenuti da lei, grazie alla collaborazione dei migliori sponsor, attualmente businesswoman nel mondo del cinema e in lavorazione ad un progetto targato Hollywood.

Siamo riusciti a contattare Debora con la concessione di una domanda, in questo periodo particolare a livello globale.

https://www.instagram.com/shaficameo/?igshid=17bvd98c4pzij

Debora come la stai vivendo questa quarantena?

Approfitto e colgo l’occasione per fare gli auguri oggi al mio mentore Fabio Lamborghini, nipote del fondatore della casa automobilistica Lamborghini, poiché è il suo compleanno.

Sto vivendo questi momenti con la mia famiglia, uniti più che mai, forse il lato positivo di questa medaglia è proprio dare importanza e priorità alle persone della tua vita, per poi ripartire più forti di prima.

Torneremo a fare eventi e a svolgere il nostro lavoro con devozione. Un grazie particolare a questa rivista per avermi dedicato uno spazio.

Debora