Mese: Aprile 2021

Deliveroo non è stata accolta a braccia aperte in Borsa

deliveroo-non-e-stata-accolta-a-braccia-aperte-in-borsa

Il titolo del food delivery è arrivato a perdere fino al 30% nel suo primo giorno in Borsa a Londra. I grandi investitori hanno espresso dubbi sull’operazione

L'app di Deliveroo (foto Thomas Trutschel/Photothek via Getty Images)
L’app di Deliveroo (foto Thomas Trutschel/Photothek via Getty Images)

Debutto difficile per Deliveroo alla Borsa di Londra. Le azioni sono arrivate a perdere fino al 30%, per poi recuperare parzialmente terreno. La società di food delivery aveva fissato il prezzo di emissione a 3,9 sterline, il minimo ipotizzato per l’offerta pubblica iniziale, per un valore di mercato di 7,59 miliardi. Pur partendo dal basso, gli scambi del titolo (Roo) sono scesi fino a 2,73 sterline, spazzando via 2,3 miliardi di valutazione, prima di iniziare a recuperare parte del calo. Le azioni in vendita sono 384 milioni, per un’offerta di circa 1,5 miliardi di sterline. Un miliardo andrà alla compagnia e 500 milioni agli investitori iniziali, tra cui c’è anche Amazon.

Inizialmente Deliveroo ambiva a una valutazione massima di 8,8 miliardi di sterline e l’annuncio della quotazione era stata salutata a inizio marzo con il favore del ministro delle Finanze britannico. Nei giorni scorsi la compagnia ha rivelato perdite per 223,7 milioni di sterline nel 2020, sia pure ridotte rispetto ai 317,3 milioni dell’anno precedente. Poi ha ritoccato il prezzo di lancio, ufficialmente adeguandosi all’andamento del mercato, ribassando la fascia alta da 4,6 sterline a 4,1, per una valutazione massima ribassata da 8,8 a 7,8 miliardi di sterline, come spiega Cnbc. Fino al flop attuale.

Sono diversi i fattori che pesano sul lancio di Deliveroo in Borsa. Alcuni grandi investitori britannici hanno evitato di partecipare all’operazione, citando il particolare assetto azionario che conferisce al fondatore Will Shu il 57,5% dei diritti di voto per tre anni, pur detenendo il 6,3% delle azioni. Un’altra materia di discussione sono i diritti dei lavoratori: il sindacato indipendente dei lavoratori sostiene che i rider possono guadagnare anche meno di 2 sterline all’ora. La quota di Shu dovrebbe ammontare a circa 450 milioni di sterline, dopo la quotazione a 3,9 ad azione.

Inoltre, sebbene il valore lordo delle transazioni processate dalla piattaforma sia aumentato di oltre il 64% nel 2020, toccando 4,1 miliardi di sterline a causa della crescente necessità di consegne a domicilio dovute alla pandemia, con la distribuzione dei vaccini è prevista una progressiva riapertura dell’economia nei vari paesi, a cominciare dal Regno Unito.

La quotazione, guidata da JpMorgan e Goldman Sachs è iniziata alle 8 del mattino in modalità condizionata e fino al 7 aprile gli investitori retail non potranno partecipare alle negoziazioni. Ciò significa che l’offerta pubblica iniziale può essere cancellata e gli scambi annullati fino a che la negoziazione non condizionata inizierà ufficialmente tra una settimana con l’ammissione definitiva del titolo alla Borsa di Londra e con il regolamento degli scambi fino ad allora compiuti.

Potrebbe interessarti anche

Vitello alla mornay con carotine vichy, la ricetta di Daniele Persegani

vitello-alla-mornay-con-carotine-vichy,-la-ricetta-di-daniele-persegani

Anche Daniele Persegani nella puntata E’ sempre mezzogiorno di oggi 31 marzo 2021 con la ricetta del vitello alla mornay con carotine vichy, una ricetta per la Pasqua ma non solo. Persegani ci ha davvero deliziato con la ricetta E’ sempre mezzogiorno della carne in forno con la salsa mornay. Una besciamella arricchita con formaggio e uova, una vera golosità. In più un contorno di carotine ma saltate con il burro e la panna. Non perdete questa ricetta del vitello alla salsa mornay di Daniele Persegani per le ricette E’ sempre mezzogiorno ma anche le altre ricette di questa settimana. Tante le ricette di Pasqua da copiare con i protagonisti della cucina di Rai 1 di Antonella Clerici.

RICETTE DANIELE PERSEGANI – LA RICETTA DEL VITELLO ALLA SALSA MORNAY CON CAROTINE VICHY

Ingredienti: li trovate nelle foto in basso

Preparazione: togliamo il grasso che circonda le fette di carne, saliamo, pepiamo e al centro mettiamo una foglia di salvia. Sciogliamo il burro nella padella antiaderente e facciamo solo sigillare le fette di carne.

Nella pentola scaldiamo il latte. In un’altra pentola sciogliamo il burro, aggiungiamo la farina, mescoliamo e facciamo cuocere un po’ sempre mescolando e poi versiamo nel latte caldo, mescoliamo e facciamo addensare, sempre mescolando. Pepiamo e aggiungiamo un pochino di noce moscata.

Tagliamo a pezzetti il formaggio e tritiamo pochi secondi e aggiungiamo alla besciamella in cottura. Mentre mescoliamo aggiungiamo anche i tuorli. Assaggiamo per sapere se dobbiamo aggiungere anche il sale.

Le fette di carne solo scottate le mettiamo nella teglia da forno, il liquido di cottura lo versiamo nella besciamella. Versiamo la besciamella sulla carne, copriamo bene tutto.

Mettiamo in forno a 220° C per 15 – 20 minuti.

Sbollentiamo le carotine novelle. In padella mettiamo il burro, facciamo saltare le carote, saliamo, pepiamo e uniamo la noce moscata. Aggiungiamo anche la panna. 

Buona Pasqua 2021, il Giovedì Santo ai tempi del Coronavirus: la Lavanda dei piedi e l’Altare della Reposizione. IMMAGINI e VIDEO per gli auguri su Facebook e WhatsApp

buona-pasqua-2021,-il-giovedi-santo-ai-tempi-del-coronavirus:-la-lavanda-dei-piedi-e-l’altare-della-reposizione.-immagini-e-video-per-gli-auguri-su-facebook-e-whatsapp

Buona Pasqua 2021, il Giovedì Santo ai tempi del Coronavirus: entra nel vivo la Settimana Santa con i suoi riti che sfoceranno con la Resurrezione di Gesù Cristo. Le immagini ed i video per gli auguri su Facebook e WhatsApp

Con il Giovedì Santo entra nel vivo la Settimana Santa con con i vari riti che porteranno alla Passione, Mote e Resurrezione di Gesù Cristo. Quest’anno, come nel 2020, a causa dell’emergenza Coronavirus, tutte le celebrazioni religiose verranno fatte senza fedeli o alcune anche annullate.

Buon Giovedì Santo 2021: la Lavanda dei Piedi

Un rituale caratteristico del Giovedì Santo è la lavanda dei piedi: il rimando è all’ Ultima Cena di Gesù, nel corso della quale Egli, alzatosi da tavola, si tolse le vesti, si cinse la vita con un asciugamano e, con un catino pieno d’acqua, lavò i piedi agli Apostoli.

Buon Giovedì Santo 2021: il significato dell’Altare della Reposizione

Al termine della messa in Coena Domini del Giovedì Santo, l’Eucaristia viene riposta e custodita nell’altare della Reposizione, chiamato, nel linguaggio popolare di alcune regioni del sud Italia, sepolcro. Sull’Altare della Chiesa sono collocati: il tavolo, simbolo del sacrificio; il pane; i 12 piatti degli Apostoli e il Tabernacolo dove è posta l’Eucaristia, tutti doni e simboli umili, rappresentativi della comunità. Vengono, inoltrem preparate composizioni floreali con germogli di semi di grano o di altri cereali.

Buon Giovedì Santo 2021: ultimo giorno di Quaresima e introduzione al Triduo

Il Giovedì Santo è entrato a far parte del Triduo con l’ultima riforma del Concilio Vaticano II. Esso è l’ultimo giorno di Quaresima e, con la Messa in Coena Domini, inizia il Triduo pasquale dove si celebra l’Ultima Cena di Gesù prima della sua Passione e si commemorano l’istituzione dell’Eucarestia e del Sacerdozio ministeriale e il comandamento dell’Amore fraterno.

Pasqua 2021, Buona Giovedì Santo, per l’occasione proponiamo una selezione di video (in basso) e di immagini (in alto nella  da condividere su WhatsApp e Facebook in questo giorno importante per i cattolici.

Ecco i VIDEO per gli auguri su Facebook e WhatsApp:








Must Have, scarpe stringate: sette modi per abbinarle in modo impeccabile

must-have,-scarpe-stringate:-sette-modi-per-abbinarle-in-modo-impeccabile

Scarpe stringate

Must Have, scarpe stringate non più calzatura prettamente maschile: sette modi per abbinarle per ottenere uno stile glamour impeccabile Come spesso e volentieri vi abbiamo detto, ormai è diverso tempo che si sono andati ad abbattere la maggior parte degli stereotipi su quelli che prima venivano definiti ‘oggetti da uomo’ e ‘oggetti da donna’. Idem […]

L’articolo Must Have, scarpe stringate: sette modi per abbinarle in modo impeccabile è apparso nella sua versione originale sul sito SoloGossip.it.

Martina Miliddi Amici, post da brividi: “Sarebbe stato bello rivedervi insieme”

martina-miliddi-amici,-post-da-brividi:-“sarebbe-stato-bello-rivedervi-insieme”

Martina Miliddi

Un post davvero toccante quello pubblicato dalla ballerina di Amici Martina Miliddi sul suo profilo Instagram: le parole da brividi. Tra le ballerine più discusse quest’anno ad Amici dalla professoressa Alessandra Celentano c’è sicuramente lei, Martina Miliddi. La ventenne originaria di Assemini, in provincia di Cagliari, ha iniziato a ballare da piccolissima: proprio questa fase […]

L’articolo Martina Miliddi Amici, post da brividi: “Sarebbe stato bello rivedervi insieme” è apparso nella sua versione originale sul sito SoloGossip.it.