Month: August 2021

Conza Siciliana, la panatura perfetta. Tutto diventa gustoso e croccante anche nel forno. “Ecco cosa si mischia”

conza-siciliana,-la-panatura-perfetta-tutto-diventa-gustoso-e-croccante-anche-nel-forno.-“ecco-cosa-si-mischia”

Conza Siciliana, la panatura perfetta. Tutto diventa croccante anche nel forno: “Basta aggiungere questo frutto”. E quanto è buona e perfetta questa panatura. Conza in italiano vuol dire “preparare”, in siciliano invece questo termine sta ad indicare la panatura, ma anche un luogo Geografico: la Grotta Conza si nel territorio comunale di Palermo, nell’omonima contrada posta alle pendici della dorsale formata da Monte Gallo, Pizzo Manolfo e Monte Raffo Rosso, in prossimità della borgata di Tommaso Natale.

Con questa panatura si possono preparare davvero tanti tipi di portate, sia il primo sia un secondo piatto. Con la Conza è possibile infatti condire la pasta oppure il pesce, come i gamberi o anche dei filetti di orata o di pesce spada oppure della carne. Insomma è davvero un ottimo “condimento” che conferisce al piatto croccantezza e unicità.

Sono vari i segreti, quello che però dà al piatto croccantezza, anche se si tratta di di pietanze cotte in forno è questo frutto secco, simbolo della cucina siciliana, la mandorla. In Sicilia la mandorla rappresenta davvero la cucina, buona e saporita può essere davvero il tocco in più che cambia il gusto e dà piacere al palato.

INGREDIENTI

  • 100 g di mandorle e pistacchi
  • 100 g di pangrattato;
  • 20 g di parmigiano;
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva;
  • Sale;
  • Prezzemolo

PROCEDIMENTO

Per fare la conza siciliana, dovete anzitutto tritare le mandorle e il prezzemolo. Metteteli in una ciotola con il pangrattato e il formaggio grattugiato.
Mescolare bene il tutto. Prendete una padella antiaderente e riscaldate un paio di cucchiai d’olio.

Unite mandorle e prezzemolo, salate leggermente e cuocete a fiamma viva. Continuate a mescolare di continuo, finché il composto non assumerà un colore dorato. Cospargete la Conza sui primi piatti o sul pesce.

Continua a leggere Piuricette.it e iscriviti al gruppo Facebook Masterchef ricette e trucchi degli chef
e metti un like alla pagina Facebook    di PiuRicette.it

 

da Siciliafan.it

L’articolo Conza Siciliana, la panatura perfetta. Tutto diventa gustoso e croccante anche nel forno. “Ecco cosa si mischia” proviene da Più Donna – Notizie di Gossip, Spettacolo, Moda e Attualità.

Il figlio segreto di Luciana Litizzetto esce allo scoperto: bellissimo, fa il modello. Perchè lo tiene nascosto

il-figlio-segreto-di-luciana-litizzetto-esce-allo-scoperto:-bellissimo,-fa-il-modello.-perche-lo-tiene-nascosto

Avete mai visto il figlio adottivo di Luciana Litizzetto? Si chiama Jonathan ed è un modello bellissimo: le foto fanno sognare. In pochissimi lo sanno ma Luciana Litizzetto ha due splendidi figli adottivi. Il primo si chiama Jonathan, mentre sua sorella è Vanessa. Il loro è un legame davvero molto speciale che ha fatto commuovere tutti i suoi fan e follower, con i tre che formano una bellissima famiglia unita e felice.

Oggi ci concentriamo sul ragazzo che è davvero bellissimo: un vero e proprio modello. Ecco che cosa sappiamo su di lui: curiosità e tanto altro  sul ragazzo che ormai tanti anni fa è stato adottato dalla nota comica che ormai da tantissimi anni è al fianco di Fabio Fazio nel salotto di Che Tempo Che Fa, ma anche in radio. (continua dopo la foto)

LUCIANA-LITIZZETTO
LUCIANA-LITIZZETTO

Jonathan Beljuli figlio Luciana Litizzetto: età, foto, Instagram

Il figlio di Luciana Litizzetto si chiama Jordan Beljuli ed è stato adottato quando era ancora sposata con quello che è stato fino al 2018 suo marito, ossia Davide Graziani. I due non sono mai riusciti ad avere figli naturalmente  ed allora hanno deciso di adottare due splendidi ragazzi, con la prima che aveva ai tempi 12 anni, mentre Jordan nove.

L’inserimento, soprattutto del ragazzo, non sembrerebbe essere stato semplice dal momento che i contesti di vita erano sicuramente molto diversi, tuttavia ora oggi tutti quanti hanno un rapporto splendido. Il ragazzo oggi ha 24 anni ed è un vero e proprio modello bellissimo: su Instagram pubblica sia scatti più “professionali”, sia alcune scene di vita quotidiana come del resto è normale che sia.

Riguardo a lui non abbiamo altre informazioni dal momento che, come sappiamo, la loro famiglia è sempre stata davvero molto riservata, come del resto è anche normale  che sia  visto che la madre è un vero e proprio Vip. Insomma la Littizzetto ha sempre cercato di tenere lontano dal gossip tutta la sua famiglia e i suoi figli infatti quasi nessuno sapeva dell’adozione

Insomma, oggi Jordan e Luciana Litizzetto sono una vera e propria famiglia, che ha ricevuto in  passato anche il sostegno di un’altra grandissima della tv: stiamo parlando di Maria De Filippi, che ha deciso anche lei anni fa di adottare.

LEGGI ANCHE—> Terremoto a Mediaset, chiude lo storico programma di Maria de Filippi. Lei distrutta: “Non abbiamo trovato un accordo”

E tu che ne pensi? Fatecelo sapere sul  gruppo ufficiale di Uomini e Donne di Maria de Filippi o  Sulla nostra pagina Facebook anche su INSTAGRAM

Luciana-Littizzetto-Jordan-Beljuli-fisico-da-urlo-figlio
Luciana-Littizzetto-Jordan-Beljuli-fisico-da-urlo-figlio

L’articolo Il figlio segreto di Luciana Litizzetto esce allo scoperto: bellissimo, fa il modello. Perchè lo tiene nascosto proviene da Più Donna – Notizie di Gossip, Spettacolo, Moda e Attualità.

Bomba Mediaset, Scoperto giro di Escort d’alto borgo: Famosissime del Grande Fratello e Uomini e Donne. Chi sono

bomba-mediaset,-scoperto-giro-di-escort-d’alto-borgo:-famosissime-del-grande-fratello-e-uomini-e-donne.-chi-sono

Partirà fra poche settimane una nuova edizione del Grande fratello vip e il giornalista Giuseppe Candela su Dagospia ha dato una notizia che sicuramente farà molto discutere. In sostanza, sostiene che una ex concorrente del GF Vip, sembrerebbe avere una doppia vita: “A Milano gira voce che la bellissima concorrente del Grande Fratello Vip nasconda con il suo lavoro da ‘influencer’ un’altra professione: escort d’alto bordo…”, scrive Candela.

Giuseppe Candela, sempre parlando di questa ex concorrente, la cui identità non è stata resa nota (chi sarà?), ha anche riportato un altro retroscena. Il popolare giornalista ha infatti dichiarato di essere venuto a conoscenza che questa ex inquilina vip della casa del Grande Fratello Vip volerebbe spesso e volentieri in Turchia, dove incasserebbe cifre altissime: “Vola spesso in Turchia dove incassa cifre molto elevate…”.

LEGGI ANCHE—> Bomba Ballando con le Stelle, lo scoop di Alessi: “Paola Barale in giuria, ecco al posto di chi”. Fan in delirio

Intanto, in attesa di scoprire chi sarà mai questa ex concorrente del Grande Fratello Vip che pare abbia una seconda vita, proprio in questi giorni sono state svelate le prime tre inquiline vip che faranno parte del cast della prossima edizione: si tratta di Soleil Sorge, Manila Nazzaro, Katia Ricciarelli. Tutte e tre hanno già partecipato in passato a dei reality. Come se la caveranno nella casa?

L’inizio della sesta edizione del Grande Fratello Vip è alle porte ed i coinquilini famosi sono stati svelati. A fare i nomi dei prossimi concorrenti vip che entreranno nella casa del Grande Fratello è stata, Deianira Marzano l’influencer napoletana appassionata di gossip. Alcune anticipazioni sono state già condivise nei giorni scorsi dalle pagine ufficiali del reality show.

Tutti i concorrenti del Grande Fratello Vip 6

Confermati i volti di Katia Ricciarelli e Sophie Codegoni, ex tronista di Uomini e Donne. Con loro entreranno nell’iconica porta rossa del Grande fratello Vip 6: Giucas Casella, Jo Squillo, Carmen Russo, Francesca Cipriani, Raffaella Fico, Soleil Sorge, Manuel Bortuzzo, Davide Silvestri, Ainett Stephens, Manila Nazzaro, la figlia di Morgan e Asia Argento, Anna Lou Castoldi, le tre nipoti dell’ultimo imperatore di Etiopia Jessica, Lucrezia e Clarissa Hailé Selassié, l’ex concorrente della recente edizione di Temptation Island Tommaso Eletti, un altro ex tronista Massimiliano Mollicone, il giovane attore e modello Andrea Casalino, Gianmaria Antinolfi e Nicola Pisu.

Il Grande Fratello Vip inizierà il 13 settembre su Canale 5, condotto, per la terza volta consecutiva, da Alfonso Signorini, affiancato da Adriana Volpe e Sonia Bruganelli, moglie di Paolo Bonolis. Fateci sapere la vostra opinione commentando sul gruppo ufficiale di Temptation island di Maria de Filippi o  Sulla nostra pagina Facebook anche su INSTAGRAM 

LEGGI ANCHE—> Colpo Grosso di Signorini, Maria de Filippi gli dice si per il Grande Fratello. Ecco chi ruba al suo programma

 

L’articolo Bomba Mediaset, Scoperto giro di Escort d’alto borgo: Famosissime del Grande Fratello e Uomini e Donne. Chi sono proviene da Più Donna – Notizie di Gossip, Spettacolo, Moda e Attualità.

Bufera a Cellino, Ecco perché Loredana ha cacciato Romina: “Pazza di gelosia, ecco come l’ha beccata con Albano”

bufera-a-cellino,-ecco-perche-loredana-ha-cacciato-romina:-“pazza-di-gelosia,-ecco-come-l’ha-beccata-con-albano”

Svelato il mistero che ha portato alla rottura definitiva tra Romina e Loredana e all’allontanamento della Power dalla tenuta di Cellino San Marco. Il tutto risale al 13 maggio, ovvero il 78esimo compleanno di Albano Carrisi, giornata che ha scatenato l’ennesima guerra tra le due donne della sua vita. Vediamo cos’è successo. Nonostante il cantante abbia espresso più volte il desiderio di avere una serena e felice famiglia allargata, sembra che dovrà disilludersi.

Il rapporto tra Loredana Lecciso e Romina Power non è mai stato dei migliori. Le due sono legate dall’amore per lo stesso uomo ma non riescono a convivere pacificamente con questa consapevolezza. Eppure, sono state costrette a dividersi la tenuta di Cellino San Marco in Puglia, dove fanno di tutto per non incontrarsi. Dei gossip affermano che quando le due donne vengono a contatto l’una con l’altra, si accende spesso la miccia e non sempre le loro scaramucce hanno un lieto fine.

Da quando Romina Power ha fatto rientro in Italia Albano si è ritrovato ad affrontare una situazione particolare. Da un lato, ha la donna con cui ha calcato i palcoscenici di tutto il mondo. La bella americana di cui si è innamorato da giovane. Con la loro storia hanno fatto sognare e innamorare gli italiani, che ancora oggi, nonostante tutto, fanno il tifo per loro.

LEGGI ANCHE—> Putiferio a Cellino, Jasmine e Bido contro Al Bano, vogliono lasciare casa. Colpa dei figli di Romina. Cos’è successo

Ma Romina Power è anche la donna che non è riuscita a superare la tragedia insieme a lui. La scomparsa della primogenita Ylenia li ha definitivamente (forse) separati. Lei non si è data mai per vinta, continuando a cercare la figlia e non perdendo le speranze. Albano ha accettato la perdita e deciso di riprendere in mano la sua vita. Così, quando la moglie è tornata in America, ha fatto di tutto per costruirsi un futuro felice. E lo ha fatto in compagnia di Loredana Lecciso, che non ha mai sposato ma dalla quale ha avuto altri due figli e accanto alla quale vive serenamente.

Finora. Romina Power è tornata in gioco e sembra disposta a tutto pur di riprendersi il suo amore. Ha più volte affermato che nessun altro uomo potrà fare breccia nel suo cuore. Non mancano le frecciate per Loredana Lecciso. Anche sui palchi italiani, giocando con il pubblico, mette in ombra l’attuale compagna di Albano. E nel giorno del suo 78esimo compleanno ha fatto qualcosa che pare abbia scatenato l’ira della rivale. Romina ha infatti svelato che seppur svegliatosi accanto alla show girl, è anche a casa sua che il cantante ha festeggiato il suo giorno speciale. Come sempre, lo ha fatto tramite i social, coinvolgendo nel famoso triangolo anche i suoi follower.

LEGGI ANCHE—> Terrore a Cellino, “Jasmine è stata aggredita”. Albano distrutto per la figlia: “Ecco che le è successo, ora sta male”

Se Loredana Lecciso ha pubblicato una fotografia che la ritrae appena sveglia insieme ad Albano, ancora in vestaglia, Romina Power ha pubblicato una fotografia del suo ex marito davanti a una torta di cioccolato preparata appositamente per lui. Insomma Albano è andato da Romina e la cantante in contemporanea alla Lecciso ha pubblicato la foto insieme al suo ex marito.

Un vero schiaffo alla nuova compagna del cantante che si è vista ancora una volta superata. E’ inutile fingere: la vita del cantante di Cellino San Marco si divide tra queste due donne. Che, purtroppo per lui, mal si sopportano. La poligamia in Italia non è ben vista, e Carrisi dovrà lavorare molto per convincere la Lecciso ad accettare la presenza della sua ex. Lui continua a dire che questo è il suo desiderio più grande. Ma a quanto pare tale sgarro fatto da Romina ha fatto letteralmente infuriare la Lecciso che l’ha quasi costretta a lasciare la tenuta.

Commentate con noi le puntate sul gruppo ufficiale di Uomini e Donne di Maria de Filippi e seguici su Google News.

Albano Romina Loredana
Albano Romina Loredana

L’articolo Bufera a Cellino, Ecco perché Loredana ha cacciato Romina: “Pazza di gelosia, ecco come l’ha beccata con Albano” proviene da Più Donna – Notizie di Gossip, Spettacolo, Moda e Attualità.

“Ora ho la scollatura di quando ero ragazza”: Gemma Galgani dopo l’intervento chirurgico

“ora-ho-la-scollatura-di-quando-ero-ragazza”:-gemma-galgani-dopo-l’intervento-chirurgico

Gemma Galgani intervento chirurgico

Si è parlato in questi giorni dell’intervento chirurgico a cui si è sottoposta Gemma Galgani: le dichiarazioni della dama a Nuovo. Uomini e Donne sta per tornare, manca davvero poco ormai alla messa in onda della prima puntata della nuova stagione. Le registrazioni però sono già in corso e il tema “caldo” di questo primo […]

L’articolo “Ora ho la scollatura di quando ero ragazza”: Gemma Galgani dopo l’intervento chirurgico è apparso nella sua versione originale sul sito SoloGossip.it.

Venice Film Festival Launch Party Honors Alberto Barbera, as Bong Joon Ho Makes Grand Entrance as Jury President

venice-film-festival-launch-party-honors-alberto-barbera,-as-bong-joon-ho-makes-grand-entrance-as-jury-president

On Tuesday night, the eve of the 78th annual Venice Film Festival, Variety hosted a rooftop party at the Hotel Danieli honoring fest topper Alberto Barbera and the Biennale, its parent organization, with its International Achievement in Film Award. Variety international editor Manori Ravindran presented the prize to Barbera and Roberto Cicutto, the president of […]

Elisabetta Canalis conduttrice di Vite da copertina: le sue parole fanno arrabbiare Ciacci e D’Eusanio

elisabetta-canalis-conduttrice-di-vite-da-copertina:-le-sue-parole-fanno-arrabbiare-ciacci-e-d’eusanio

canalis critica alda deusanio giovanni ciacciElisabetta Canalis torna in tv. Dal 1 settembre l’ex Velina di Striscia la notizia sarà al timone di Vite da copertina, programma dedicato al mondo del gossip e della cronaca rosa in onda su Tv 8 dal lunedì al venerdì alle 17.30. Una nuova avventura in cui la Canalis crede molto dopo aver trascorso gli […]

L’articolo Elisabetta Canalis conduttrice di Vite da copertina: le sue parole fanno arrabbiare Ciacci e D’Eusanio proviene da Gossip e Tv.

No, l’ivermectina non è raccomandata contro Covid-19

no,-l’ivermectina-non-e-raccomandata-contro-covid-19
Il tweet della Fda contro l'ivermectina (Twitter)
Il tweet della Fda contro l’ivermectina (Twitter)

Dopo il boom di acquisti dell’antimalarico idrossiclorochina lo scorso anno, che – ricordiamo – non è attualmente raccomandato contro Covid-19, questa volta è il turno di nuovo farmaco che sta spopolando negli Stati Uniti (da noi ancora no). Si tratta dell’ivermectina, un medicinale a uso veterinario e non solo, contro specifiche forme di parassitosi, nato più di 40 anni fa. Negli Stati Uniti c’è stata ed è in corso un’impennata di acquisti: si parla di 88mila confezioni vendute a settimana a metà agosto contro le 3.600 medie prima della pandemia.

Per questa ragione le autorità sanitarie internazionali, dalla Food and Drug Administration (Fda) statunitense all’Agenzia europea per i medicinali (Ema), richiamano alla cautela rimarcando che questo farmaco non è né autorizzato né raccomandato contro Covid-19. E sottolineano che ad oggi non ci siano prove sufficienti dei benefici dell’ivermectina nelle infezioni da coronavirus, fermo restando che per approfondire l’argomento sono in corso delle apposite sperimentazioni.

Cosa dicono Ema e Fda

Ema raccomanda di non utilizzare l’ivermectina contro il coronavirus se non all’interno di specifici studi clinici. “L’Ema ha esaminato le ultime evidenze sull’uso di ivermectina per la prevenzione e il trattamento di Covid-19 – si legge in un comunicato ufficiale e ha concluso che i dati disponibili non ne sostengono l’uso al di fuori di studi clinici ben progettati”. L’agenzia, inoltre, sottolinea che non è stata ricevuta alcuna domanda di autorizzazione del prodotto contro le infezioni da coronavirus. Inoltre all’analisi degli studi clinici emerge che “questo farmaco potrebbe bloccare la replicazione del Sars-Cov-2 ma a concentrazioni molto più elevate rispetto a quelle raggiunte con le dosi attualmente autorizzate”.

Il rischio paventato dalle autorità è che l’assunzione di dosi massicce possa comportare effetti collaterali importanti. Questo rischio in qualche caso, purtroppo, è già realtà: stando a quanto riferisce il New York Times, che a sua volta riporta dati dei Centers for Disease Control and Prevention, le chiamate al centro antiveleni sarebbero aumentate di ben 5 volte dall’inizio di luglio (dati dell’American Association of Poison Control Centers). A questo proposito il messaggio della Fda arriva forte e chiaro attraverso un tweet.

Cosa dicono gli studi su ivermectina

Secondo l’esame Ema, gli studi sul farmaco contro Covid-19 hanno prodotto risultati diversificati: alcuni hanno mostrato qualche potenziale beneficio, mentre altri non segnalano vantaggi degni di nota. Molte ricerche erano peraltro di dimensioni ridotte o presentavano altre limitazioni, come l’uso concomitante di altri medicinali che può confondere l’esito dell’indagine. Il vasto studio Together trial, coordinato dalla McMaster University in Canada, per esempio, è stato interrotto all’inizio di agosto perché la somministrazione di ivermectina non ha portato miglioramenti superiori a quelli di un placebo. Ma ancora sono in corso vari trial per capire se e come l’impiego di questo principio possa essere utile.

Cos’è l’ivermectina

Scoperta nella metà degli anni Settanta e introdotta nei primi anni Ottanta, l’ivermectina nasce come farmaco a uso veterinario, per eliminare vari tipi di vermi e altri parassiti. L’utilizzo è stato esteso anche all’essere umano, contro particolari forme di parassitosi, e questo risultato è valso agli scopritori, William C. Campbell e Satoshi Omura, il premio Nobel per la Medicina nel 2015. L’impiego veterinario rimane più comune anche se a dosi relativamente basse l’ivermectina è autorizzata e viene somministrata per bocca anche agli esseri umani contro l’oncocercosi, la strongiloidosi e la filariosi linfatica (tutte malattie infettive causate da parassiti nematodi), ma anche contro la scabbia e i pidocchi. Mentre per applicazioni sulla pelle può essere prescritta nel caso di una patologia cutanea chiamata rosacea.

The post No, l’ivermectina non è raccomandata contro Covid-19 appeared first on Wired.

Salute, benessere e italianità guideranno i consumi di domani

salute,-benessere-e-italianita-guideranno-i-consumi-di-domani

salute,-benessere-e-italianita-guideranno-i-consumi-di-domani

La voglia di innovazione non è facile da saziare, anche perché il suo significato cambia, evolve, seguendo stimoli esterni ed interni.
Nel 2021, osserviamo già alcune tendenze che si stanno facendo largo, figlie di un modo di vedere la vita (e la sua caducità) cambiato. Ci siamo scoperti più fragili, lo sforzo per tutti è ritrovare un proprio “posto” inteso sia come luogo, di lavoro e di vita, sia come ruolo, sociale, lavorativo, diverso. Abbiamo scoperto nel tempo cose di noi cui non avevamo mai (o più) pensato e altre nuove, istanze, bisogni, che non sapevamo di avere. La salute è tornata in cima alla lista, il benessere fisico e mentale sono nuove priorità, non perché prima non fossero importanti ma oggi sappiano che non sono scontate.

La ricerca anche di un benessere più ampio, che abbraccia ciò che ci circonda, che si infila dietro le quinte delle produzioni, che diventa sempre più verde. Molte delle risposte il cliente oggi le cerca nel cibo, bene rifugio, promotore di appagamento, socialità. Nascono nuove curiosità, persino la voglia di viaggiare trova una sua risposta nella ricerca di sapori lontani, esotici, senza bisogno di green pass. Bisogni cui la nostra produzione agroalimentare è più che in grado di appagare, si vedono i primi risultati, partendo proprio dai processi. La tradizione artigianale si ingegna nel trovare la stessa cura e qualità optando per una maggiore industrializzazione. In agricoltura inizia una ricerca di nuove culture, si riscopre la biodiversità e corre il biologico.

La richiesta di proteine di origine vegetale guida l’industria a nuove proposte. Le aziende che innovano oggi, poi, si devono umanizzare, dare un volto e una storia al prodotto, avvicinandosi al cliente. Tornano in campo l’empatia e l’ascolto. Dicevamo salute fisica ma anche mentale, spuntano sugli scaffali i mental drink, altri cibi per la mente verranno, per sostenere una popolazione che invecchia ma ancora attiva. Continua la cavalcata degli arricchiti e dei senza ma con formulazioni nuove che sanno meno di costrizione e più di libera scelta, anche di gusto. Gli stimoli non mancano, ad aziende e retailer il compito di cercare le risposte giuste.