al-bano-e-loredana-lecciso,-confessione-amara:-“siamo-vittime-del-gossip”

Al Bano e Loredana Lecciso, confessione amara: “Siamo vittime del gossip”

Scritto da , il Giugno 19, 2021 , in Gossip

foto Loredana Lecciso Al Bano Carrisi

Al Bano fa una confessione amara: “Io e Loredana Lecciso siamo stati vittime del gossip”

Non c’è da sorprendersi che l’attenzione mediatica spesso sia molto concentrato su di lui. Nonostante non sia più un giovanotto, Al Bano Carrisi resta uno dei nostri artisti più apprezzati in Italia e nel mondo. Dopo la fine della storia con Romina, incarnazione dell’idillio amoroso per più di una generazione, il leone di Cellino San Marco ho trovato nuova linfa vitale grazie a Loredana Lecciso. In una intervista concessa al settimanale Voi, però, il cantante si è sfogato attraverso una confessione amara:

Siamo stati vittime del gossip, però è chiaro che stiamo insieme! Il pubblico che segue appassionato le mie vicissitudini da decenni, è consapevole che per me la famiglia è sacra, e con tale visione, io e Loredana non l’abbiamo mai mollata. Anzi, abbiamo riunito e rinsaldato la nostra e siamo pacificamente sereni e felici.

Al Bano si sfoga: “Sono assai preoccupato per la forte siccità del Salento”

Anche se deve la sua notorietà soprattutto, e ci mancherebbe altro, per la sua fantastica voce, Al Bano è anche un imprenditore terriero. Così si è definito lui stesso nell’intervista concessa al settimanale Voi. La pandemia ha influito sulla sua possibilità di esibirsi davanti al pubblico che lo adora, adesso il clima torrido della sua Puglia gli sta creando notevoli difficoltà sull’altro fronte:

Questo lavoro è parallelo e assolutamente non secondario a quello del cantante. Sono assai preoccupato per la forte siccità che il Salento subisce da mesi.

Al Bano confessa: “Non l’ho mai conosciuto e me ne dispiace”

Di recente, sua figlia Jasmine aveva confessato di aver avuto una discussione con Al Bano. Adesso, invece, su Voi, il leone di Cellino San Marco esprime il suo rammarico per non aver incrociato, nella sua carriera, Rino Gaetano:

Me ne dispiace, ne sarei stato onorato.

%d bloggers like this: