al-bano,-la-garanzia-per-il-futuro:-felicissimo-della-scelta-presa

Al Bano, la garanzia per il futuro: felicissimo della scelta presa

L’amatissimo artista pensa all’avvenire e ha già maturato una decisione significativa per quando sarà; Al Bano può dirsi davvero soddisfatto.

La grande proprietà in provincia di Brindisi un giorno troverà un nuovo proprietario. E tra i sei figli di Al Bano dovrebbe essere uno in particolare a gestirla.

Al Bano
Al Bano Foto da Instagram

Tra i vari Yari, Romina Junior e Cristel, nati dal matrimonio intercorso con Romina Power dal 1970 al 1999, e Jasmine e Bido, frutti invece dell’amore ventennale con Loredana Lecciso, sarà uno solo a dover possedere la bella tenuta di Cellino San Marco.

Piccola ma significativa parentesi: da Romina Power, Al Bano ha avuto anche Ylenia. La loro primogenita è scomparsa il 31 dicembre 1993 senza lasciare alcuna traccia. E di lei non si sa più niente da allora.

Quella di Cellino San Marco non è solo una grande proprietà circondata dalla natura, con ettari ed ettari di bosco. Lì Al Bano produce anche il vino che porta il suo nome e lavora duramente la terra, sperimentando il benessere spirituale e la fatica fisica che il sudare in campagna comporta.

Leggi anche –> Stefano De Martino, è lotta per l’ex ballerino: chi sceglierà?

Chi prenderà il posto del papà a Cellino San Marco

Valori che al cantante furono trasmessi dai suoi genitori e che lui mette in pratica da una vita. E lo stesso farà chi, tra i suoi figli, ne prenderà il posto.

Ad ereditare tutto quanto dovrebbe essere Bido, prossimo a diplomarsi presso un istituto in Svizzera. Sua sorella Jasmine ha detto che il fratello ha intenzione di perfezionarsi “per gestire la tenuta”.

Leggi anche –> Sapete perché Cristiano Ronaldo si chiama così? Cosa c’è dietro la scelta del nome

Ed a quanto pare sarebbe proprio un desiderio del papà concedere tutto quanto al suo giovane ultimogenito, che più volte ha sottolineato come gli sia il più somigliante a lui a livello caratteriale fra tutti i suoi figli.

L’impressione che si ha del ragazzo è che sia riflessivo, serio, sempre capace di cogliere gli aspetti importanti in tutto. Con lui di certo la tenuta di famiglia di Cellino San Marco finirà in mani più che buone.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: