Al via alla “Fase 2” per Monica Gabetta Tosetti: cambiamenti e come imparare a governarli

Tutto, prima di questo virus, andava a gonfie vele. Le sposine affollavano l’Atelier Tosetti Sposa, la sua BB Clinique era finalmente partita.

E’ la sua storia e quella di tutti noi. Quella di ogni lettore cui sono stati negati gli abbracci e il loro posto è stato preso dalla diffidenza. Tra le persone regna il distacco, la distanza.

Monica racconta: “Come fosse ieri ricordo il viaggio a Rulantica, il servizio fotografico con un paio di occhiali Gucci, un orologio di Chanel, un paio di Sandali Kori Sandals Italy.
Tutto perfetto, con la mia famiglia piena d’armonia. E poco meno di un mese fa apprendiamo che di casa d’un tratto non si può più uscire, uno dei miei figli è lontano, le Nazioni in Europa non sono più unite, la gente per strada ti schiva, la mascherina sul viso, le code per far la spesa, l’impossibilità di abbracciare..Sì perché io la gente non la salutavo con la mano..Io l’abbracciavo!”


Tutta la mia esistenza era una vita di abbracci, di sogni, di unioni e progetti per il futuro svaniti!


Aggiunge Monica Gabetta Tosetti “Come se tutto ciò non bastasse, oltre al Covid 19, giovedi scorso è arrivato anche l’haker: che in mezz’ora è riuscito a portarsi via le mie foto, i filmati, gli articoli..I miei frammenti di vita. La mia mente anche in quel momento è andata in tilt; non vi era nessuna certezza di salute mia e dei miei cari, nessun progetto attuabile nel breve medio termine.
Tachicardia, palpitazioni, un piccolo fremito ed ero già dentro il vortice dei tanto temuti attacchi di panico. Non avevano più senso gli appuntamenti virtuali con le spose, le visite on-line, le collaborazioni con i brand, gli studi di microbiologia che avevo intrapreso, le lezioni on-line di Danza Classica che avevo iniziato e la mia routine quotidiana per mantenermi in forma”.

Già dal week-end appena passato Monica sta lavorando al nuovo programma, che è triplice: per le clienti in generale, per le spose e per i “pazienti” della BB Clinique.

Nei prossimi giorni l’attenzione sarà tutta per le clienti dalle lezioni su come stare a casa ma mantenere uno stile, di come uscire da casa ben curate per esempio con mascherine “alla moda” e guanti fashion monouso. Non è tutto, è già in produzione anche una linea di occhiali protettivi che diventeranno un vero e proprio must!

In particolare per le spose, appena riaprirà l’Atelier sarà possibile acquistare copri-mascherine in pizzo mentre gli sposi troveranno una versione creata appositamente per loro in pura seta. Per spose e sposi, poi, i guanti monouso saranno in tinta con i copri-mascherine ed il metro di distanza diventerà un diversivo.

Infine, ai pazienti della BB Clinique Monica destinerà di frequente consigli su come rimanere in forma. Dieta, ginnastica, capsule dimagranti, creme, profumi (con basi disinfettanti) e tutte le tecniche per uscire da questo periodo grigio ancora più belle di prima. A breve potrete leggere anche delle 10 regole da seguire per sembrare più giovani di vent’anni subito!

0 comments on “Al via alla “Fase 2” per Monica Gabetta Tosetti: cambiamenti e come imparare a governarli

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: