Author:

Batosta per chi ha Wind, Tim e Vodafone: Arriva la tassa da 43 euro e ve la scalano dal conto. Cosa fare ora per non pagarla

batosta-per-chi-ha-wind,-tim-e-vodafone:-arriva-la-tassa-da-43-euro-e-ve-la-scalano-dal-conto.-cosa-fare-ora-per-non-pagarla

Batosta per chi ha Wind, Tim e Vodafone: Arriva la tassa da 43 e ve la scalano dal conto. Cosa fare ora per non pagarla. Le rimodulazioni tariffarie degli operatori telefonici hanno fatto lievitare i costi della telefonia mobile. In media, quindi, secondo quanto emerge dal nuovo Osservatorio di Sos Tariffe.it, il costo di un’offerta mobile negli ultimi due anni (quindi dal 2018) è cresciuto di oltre 43 euro. Ecco i dettagli. State attenti insomma se avete uno stesso operatore da più di due anni e non lo avete mai cambiato. Ecco la “tassa” nascosta” di cui non vi accorgete.

Lo studio di Sos Tariffe.it su alcune delle principali offerte per smartphone tra cui Vodafone e Tim

Sos Tariffe.it ha analizzato di recente l’effetto che hanno avuto le rimodulazioni sui costi delle offerte mobile nel nostro paese ( tim, Vodafone e Wind) . Ebbene, le variazioni contrattuali mensili impostata dai vari gestori sono cresciute del 7,5% negli ultimi due anni. Nel dettaglio emerge che i canoni delle offerte telefoniche sono stati nel 2018 oggetto di una variazione mensile di +1,74 euro e di +1,87 euro del 2019.

Purtroppo questa delle rimodulazioni è una pratica osservata da quasi tutti gli operatori del nostro paese ( Tim, Vodafone, Wind etc) ad esclusione (fino ad oggi) di quelli low cost come Kena Mobile Ho.Mobile e Iliad. Lo studio effettuato ha preso in esame alcune delle principali promozioni per smartphone presenti sul mercato di telefonia della penisola ed attivate nel 2018.

Leggi anche: WhatsApp, Come scoprire con chi chatta quando è on line e come spiare le conversazioni anche se siete lontani. Il trucco

È stato poi valutato l’impatto sul canone mensile degli aumenti tariffari comunicati dai diversi operatori. Ebbene il risultato è che vi è stato un aumento di 20,88 euro nel 2018 e di 22,44 euro nel 2019. Ciò significa che gli utenti che sono rimasti con la medesima tariffa dal 2018 ad oggi hanno subito non un rincaro ma più rincari che, tradotto, significa un aumento sostanzioso dell’offerta. Insomma i clienti Tim, Vodafone e Wind si trovano oggi a pagare più di 40 euro in più all’anno.

La soluzione? Quella di cambiare operatore telefonico ( anche tra Tim, Vodafone o wind ma cambiandolo) controllando le diverse offerte proposte che in questo periodo sono davvero ultra competitive. Chi passa ad un altro operatore, infatti, può anche riuscire ad attivare una super promozione a 5,99 euro al mese con tanti giga byte di internet in 4G nonché minuti e messaggi illimitati. Se c’è tale possibilità, allora perché non cambiare?

Gli operatori telefonici italiani sono davvero tanti per cui scegliere quello che più soddisfa le proprie esigenze è davvero difficile. Ecco allora le migliori offerte telefoniche di Aprile 2020 con minuti, messaggi e gigabyte per navigare in internet alla velocità del 4G. Vediamo quelle di Tim

Le offerte di Tim 

Chi passa a Tim da un determinato operatore telefonico che verrà comunicato nel centro in cui ci si recherà per effettuare la portabilità del numero (e salvo disponibilità di coupon promozionale) potrà attivare super offerte a partire da 5,99 euro al mese. Ecco le info e i regali Tim per Pasqua 2020.

Chi passa a Tim da alcuni operatori virtuali come Coop Voce, Tiscali, Welcome Italia (no Kea Mobile) ed altri potrà attivare la promozione Steel Pro il cui costo sarà di 7,99 euro al mese. A fronte di tale cifra si riceveranno minuti illimitati verso tutti i numeri nazionali e 50 Gb di internet per navigare in 4G fino a 150 Mbps in download e 75 Mbps in upload.

Chi passa a Tim da Iiad, Fastweb, Poste Mobile ed altri operatori virtuali tranne Lycamobile, Ho.Mobile e Very Mobile potrà attivare la Tim Supreme New al costo di 5,99 euro al mese. A fronte di tale cifra si riceveranno minuti illimitati verso tutti i numeri nazionali e 50 Gb di internet per navigare in 4G fino a 150 Mbps in download e 75 Mbps in upload. Qualora si voglia, poi, contestualmente all’attivazione della nuova sim card, si potrà aggiungere l’opzione “Star 20Gb ” al costo di 2 euro in più al mese. Così facendo, però, si avranno in tutto 70 Gb.

Infine ci sarà la promozione denominata “Tim Online” per i clienti che provengono da Vodafone e da WindTre che è l’ex brand Wind e Tre Italia. Il costo sarà di 14,99 euro a fronte dei quali si avranno 1000 minuti per chiamare tutti i numeri e 3 Gb di internet in 4G fino a 150 Mbps in download e 75 Mbps in upload.

Leggi anche: Allarme Whats App: prosciugato il conto degli utenti TIM, Wind e Vodafone: “Non aprite questo mess”

Per continuare ad avere news seguiteci anche sui nostri profili  Su Facebook anche su INSTAGRAM 

 

tim vodafone wind tassa
tim vodafone wind tassa

L’articolo Batosta per chi ha Wind, Tim e Vodafone: Arriva la tassa da 43 euro e ve la scalano dal conto. Cosa fare ora per non pagarla proviene da Più Donna – Notizie di Gossip, Spettacolo, Moda e Attualità.

Romina Power choc, schiaffo a Loredana Lecciso: “Non mi arrendo, Albano è ancora innamorato di me”, Fan sotto choc

romina-power-choc,-schiaffo-a-loredana-lecciso:-“non-mi-arrendo,-albano-e-ancora-innamorato-di-me”,-fan-sotto-choc

Albano Carrisi e Romina Power fanno ancora sognare i telespettatori italiani. Tutti sono convinti che il loro amore non è mai finito e a nulla servono le parole del cantante, attualmente interessato a salvaguardare il rapporto con la sua attuale compagna, Loredana Lecciso. Partiamo dall’inizio: i due si conoscono giovanissimi lavorando insieme per un musicarello, un genere di film molto in voga negli anni sessanta. Lei è figlia d’arte: americana, bella, sua padre è Tyrion Power, famosissimo attore e sex symbol di quel periodo. Lui è partito dalla Puglia per cercare il successo.

Semplice ragazzo di campagna ma con una voce incredibile, conquista sin dal primo momento la bella Romina Power. Tra i due nasce una storia d’amore che riempirà i giornali di gossip. Il pubblico ne è innamorato: non solo della loro presenza scenica, ma anche della loro vita privata. Albano e la sua fidanzata appaiono sempre al meglio: la coppia perfetta. Arriva il matrimonio, quindi i quattro figli avuti insieme: Ylenia, Yari, Cristel e Romina Jr. I due superano indenni gli anni ’70 e entrano senza problemi negli anni del consumismo, gli ’80, conservando sempre la loro immagine di coppia perfetta.

LEGGI ANCHE—> Loredana Lecciso choc, conferma tutto: “Ecco perché lascio Albano. Lui è furioso”. Cos’è successo davvero

Le fotografie di famiglia li ritraggono insieme alla loro numerosa prole sempre felici e sorridenti. Poi, la tragedia. E’ nel 1993 che scompare in America la loro primogenita, Ylenia. Un caso che ancora oggi affascina gli amanti del mistero. La ragazza, infatti, non è mai stata ritrovata, e c’è chi pensa ancora che sia viva. Romina Power stessa non ha mai rinunciato a cercarla, correndo nella sua terra natia nella speranza di ritrovarla. Dall’altro lato, invece, un Albano sconfitto cercava il modo per accettare la perdita, convinto che la sua amata figlia fosse invece morta.

La splendida coppia non è riuscita a superare la tragedia insieme. Le divergenze di pensiero li hanno separati definitivamente. E’ stata Romina Power, secondo alcune dichiarazioni di Albano, a decidere di porre fine al matrimonio. Un fallimento per il cantante di Cellino San Marco, molto legato alla famiglia e ai tradizionali valori del Sud Italia. Il tempo è passato, e lui si è rifatto una vita con una bella e appariscente show girl, Loredana Lecciso. Con lei sta da 21 anni e con lei ha avuto altri due figli. Ma oggi il passato è tornato a bussare alla sua porta.

LEGGI ANCHE—> Batosta in casa Carrisi, Il figlio Yari lo ripudia e cambia cognome: “Ecco che ha fatto. Tutta la verità sull’eredità”

Romina Power è nuovamente in Italia e sembra pronta a riprendersi il suo amore. In più di un’intervista ha dichiarato che sarà sempre innamorata di Albano. Non solo, si è detta convinta che anche lui provi lo stesso. Parole le sue che hanno fatto sognare il pubblico italiano, convinto che tra i due scoppierà la scintilla. Intanto, sono tornati a calcare insieme i palcoscenici. Il cantante insiste nel confermare la sua relazione con la Lecciso: “Ha scelto la sua vita nel 1996” ha affermato in un’intervista. Ma sono in molti a non credere alle sue parole. Come andrà a finire questo triangolo amoroso?

Commentate con noi le puntate sul gruppo ufficiale di Uomini e Donne di Maria de Filippi e seguici su Google News.

Albano Romina Loredana
Albano Romina Loredana

L’articolo Romina Power choc, schiaffo a Loredana Lecciso: “Non mi arrendo, Albano è ancora innamorato di me”, Fan sotto choc proviene da Più Donna – Notizie di Gossip, Spettacolo, Moda e Attualità.

Arriva il reddito di residenza, 800 euro al mese per 3 anni se vi trasferite in una di queste città italiane

arriva-il-reddito-di-residenza,-800-euro-al-mese-per-3-anni-se-vi-trasferite-in-una-di-queste-citta-italiane

C’è un bando per ripopolare i borghi svuotati della Calabria, chi può partecipare, quando ci si può iscrivere e quanto si viene pagati. E’ il reddito di residenza

borgo calabria reddito
Il borgo di Bova in Calabria: reddito di residenza per chi si trasferisce

Se vieni a vivere in un borgo incastonato fra i monti della Calabria ti paghiamo! Mica male, vero? Ed è tutto vero. E’ un progetto nato per ripopolare paesi che rischiano di scomparire per sempre. Chi andrà a viverci riceverà circa 800 euro al mese per tre anni, il cosiddetto reddito di residenza. Sono 9 i borghi svuotati della Calabria che hanno accettato di far parte del cosiddetto “Bando ripopolamento Calabria”. Il bando, che uscirà tra fine agosto e inizio settembre, ha lo scopo di spingere i giovani ad andare in queste terre e ad aprire qui attività turistiche e commerciali.

Reddito di residenza, Bando ripopolamento Calabria: cos’è e in cosa consiste

Dopo il successo delle case nei borghi in vendita a 1 euro, la notizia di questo nuovo bando ha fatto tanto scalpore da essere raccolta e diffusa persino dalla CNN. In seguito a questo, in tanti hanno chiesto maggiori informazioni sul bando. Il bando dovrebbe uscire prima della fine di agosto o al massimo entro la metà di settembre. Prima di essere pubblicato dovrà essere approvato dal ministero dello Sviluppo Economico, che ha già versato alla Calabria fondi per 700mila euro e che la Regione è dunque obbligata a spendere. Per quanto ancora non sia uscito ufficialmente già circolano notizie sui requisiti e su cosa offre. Ecco cosa c’è di certo al momento.

Cosa offre il reddito di residenza: 800 euro al mese per chi apre un’attività

Per chi decide di trasferirsi per almeno 5 anni e aprire un’attività commerciale in uno dei borghi della Calabria aderenti al bando sono previsti circa 28mila euro in tre anni (tra i 700 e i 1000 ogni mese). Si tratta di borghi con meno di 2000 residenti che negli ultimi anni hanno perso progressivamente abitanti. L’attività da aprire può essere un bar, un negozio, un’agenzia di servizi o un b&b in queste aree attualmente quasi disabitate.

A chi è rivolto il bando per i borghi della Calabria: requisiti

Il bando si rivolge a cittadini italiani o della Comunità Europea, ma dal momento che sono già arrivate alcune richieste persino dall’America Latina non è escluso che in futuro siano previste delle aperture anche per i giovani che vengono da altri continenti. L’altro requisito necessario è quello di non avere più di 40 anni. A chi risulta vincitore del bando, è richiesto di trasferirsi nel borgo in questione entro 90 giorni dall’uscita della graduatoria, e di spostare nel più breve tempo possibile la propria residenza lavorativa in Calabria per un periodo minimo di 5 anni. Se qualcuno dovesse decidere di trasferirsi altrove prima della scadenza quinquennale, dovrà restituire i soldi ricevuti.

borghi calabria
Albidona uno dei borghi aderenti al bando anti spopolamento

Quali sono i borghi coinvolti

I 9 borghi che hanno preso parte al bando sono Aieta, Albidona, Civita, San Donato di Ninea (in provincia di Cosenza), Bova, Samo (con la frazione Precacore) e Sant’Agata del Bianco (in provincia di Reggio Calabria), Caccuri e Santa Severina (nel Crotonese). Il progetto è quello di estendere, in futuro, il bando anche a comuni di dimensioni maggiori, fino a 5mila abitanti

Perché trasferirsi nei borghi della Calabria ed ottenere il reddito di residenza

Scegliere di trasferirsi in un borgo della Calabria quasi disabitato, magari lasciando alle spalle la propria vita in una città grande e affollata, è senz’altro una scelta coraggiosa. Il vincolo dei 5 anni, inoltre, potrebbe a primo impatto scoraggiare chi è attirato da un’esperienza di questo tipo. Tuttavia, è importante ricordare che questi posti, per quanto disabitati, sono dei veri e propri gioielli. Luoghi che se riqualificati e riattivati dal punto di vista del turismo potrebbero davvero attirare una grande massa di persone, soprattutto durante i mesi estivi.

I borghi in Calabria, tra i più belli in Italia

Alcuni dei borghi svuotati facenti parte del bando per ripopolare la Calabria sono classificati tra i borghi più belli d’Italia, e sono spesso gli ultimi custodi di storie e tradizioni che sarebbe davvero un peccato perdere per sempre.

Si narra che Bova fu fondata da una regina greca, ed è per questo che viene considerata capitale culturale della Calabria Greca. Caccuri, arroccato sulla cima di una collina, è un luogo senza tempo, da vivere con la calma che si addice a questo posto, senza pressione né stress. Civita è famosa sia per le sue bellezze naturali che per essere stata una delle più antiche comunità albanesi in Italia.

Di San Severina si narra che sia stata fondata dagli Enotri, prima ancora dell’occupazione dei Greci, mentre Albidona riserva dei resti storici ad ogni passo. Sant’Agata del Bianco ha dato i natali a scrittori e pittori, Aieta è situata in una posizione panoramica, e San Donato di Ninea è un grazioso comune montano. Infine, ogni 29 agosto Samo festeggia San Giovanni Battista della Rocca, patrono del paese.

vivere in calabria
La costa calabrese: il mare è uno dei più belli d’Italia

Bellezze della Calabria

Oltre alle caratteristiche di ogni singolo borgo, non bisogna dimenticare che la Calabria è caratterizzata da paesaggi mozzafiato, che vanno dal mare, alla collina fino alla montagna. Le coste calabresi sono un susseguirsi di scenari meravigliosi di spiagge che si alternano a falesie a picco sul mare. L’entroterra con il Massiccio della Sila offre un paesaggio boschivo e montano tipico delle Alpi. E poi le testimonianze della Storia fra resti archeologici e medioevali in questa terra crocevia di popoli, aspra e selvaggia e di estrema bellezza.

La tradizione culinaria

Alla bellezza che rapisce gli sguardi la Calabria ha profumi che inebriano. La regione vanta una tradizione culinaria per cui è famosa in tutto il mondo. Oltre all’arcinota ‘Nduja, simbolo culinario ormai della regione nel resto d’Italia e non solo, piatti della tradizione calabra sono anche i peperoncini ripieni, le frittole (a base delle parti di scarto del maiale), i mulingiani chini (melanzane ripiene), ma anche dolci come le Nepitelle o la Pitta ‘mpigliata o ‘nchiusa.

Trasferirsi in Calabria per riscoprire la Slow life

Infine, trasferirsi in un borgo quasi disabitato in Calabria significa riscoprire la cosiddetta slow life, la vita lenta. Vuol dire uscire dalla frenesia di impegni che tempestano le agende di tutti facendo dello stress, spesso e volentieri, qualcosa a cui si fa l’abitudine, invece di combatterlo. Significa tornare ad assaporare le piccole cose, a osservare lo scorrere del tempo senza tentare di fermarlo in mille modi diversi, avere il tempo di respirare profondamente e di coltivare le proprie passioni, scegliendo con cura con chi condividerle.

trasferirsi borgo calabria
Ritmi lenti nei borghi della Calabria

Se in voi risuona forte la necessità di dedicarvi a questo stile di vita, e se siete persone disposte al cambiamento, forse il bando per trasferirvi in Calabria in uno dei borghi svuotati potrebbe fare al caso vostro. Non abbiate timore di lanciarvi, di tentare, di ascoltare il vostro intuito e inseguire il vostro sogno.

LEGGI ANCHE—> Al Via al Bonus Vaccino: 276 euro a tutti i vaccinati contro il Covid. Ecco come averlo subito

seguiteci anche sui nostri profili  Su Facebook anche su INSTAGRAM 

L’articolo Arriva il reddito di residenza, 800 euro al mese per 3 anni se vi trasferite in una di queste città italiane proviene da Più Donna – Notizie di Gossip, Spettacolo, Moda e Attualità.

Bomba Un Posto al sole, torna il 23 ma due attori storici dicono addio. “Non trovato accordo economico”. Ecco chi va via

bomba-un-posto-al-sole,-torna-il-23-ma-due-attori-storici-dicono-addio-“non-trovato-accordo-economico”.-ecco-chi-va-via

Un posto al sole, data di inizio e anticipazioni nuova stagione.  Un posto al sole ha salutato i propri fan per la consueta pausa estiva e già trapelano le anticipazioni inerenti il gran ritorno in onda previsto per lunedì 23 agosto alle ore 20,45 su Rai 3. L’ultimo episodio della stagione è andato in onda venerdì 6 agosto e il pubblico è rimasto interdetto per quanto concerne diverse storyline da cui si ripartirà e che rappresenteranno sicuramente il fulcro della nuova stagione della soap opera partenopea.

Innanzitutto, l’amnesia di Filippo continuerà a rimanere per diverso tempo sotto i riflettori di Un Posto al sole soprattutto dopo il ritorno inaspettato nella vita di Sartori di Viviana, la ragazza con cui aveva avuto una brevissima e fugace relazione che aveva però causato la separazione con Serena. La donna colpirà positivamente Filippo che apprezzerà la sua leggerezza e spontaneità, quindi dagli spoiler si evince già che la Cirillo non solo dovrà convivere con la perdita di memoria del marito e le sue fragilità, ma probabilmente dovrà fronteggiare anche un’agguerrita rivale.

Un posto al sole, spoiler agosto 2021: Patrizio causerà un incidente al piccolo Federico

Oltre a Filippo, al centro della scena ad Un posto al sole, a partire da lunedì 23 agosto, ci sarà anche Patrizio. Il giovane chef ha deciso di ufficializzare la sua relazione con Clara proprio mentre Alberto ha fatto ritorno a Palazzo Palladini. Gli spoiler della soap opera più longeva della televisione italiana, segnalano che Patrizio si offrirà spesso di badare al piccolo Federico quando Clara è a lavoro, ma qualcosa turberà l’armonia e la serenità di tutti dal momento che, a causa di una distrazione del figlio di Raffaele, il bambino avrà un incidente che per fortuna non avrà conseguenze gravi.

Questo episodio spingerà Clara ad una riflessione sul suo rapporto con Patrizio, mentre Alberto deciderà di incalzare la ragazza facendole una proposta che la turberà particolarmente. Infine, Silvia dovrà finalmente decidere che svolta imprimere alla sua vita sentimentale, in bilico tra Giancarlo e Michele, mentre Niko potrebbe riavvicinarsi pericolosamente a Susanna. Non resta che segnare sul calendario la data del 23 agosto per tornare a seguire le appassionanti vicende di Un posto al sole.

Un Posto al Sole, l’addio a due volti storici

Ma è trapelata una piccola bomba che potrebbe sconvolgere la fiction di Un posto al sole. In seguito alla pandemia da coronavirus, la casa di produzione avrebbe deciso di rivedere i costi della soap, partendo dai compensi dei protagonisti. E così ecco spuntare l’ennesima bomba: altri volti noti della fiction sarebbero pronti a lasciare il cast e la storia.

L’anticipazione arriva sempre da Fanpage, che spiega come la produzione si sia vista costretta a far quadrare i conti e che questo li avrebbe costretti a “tagliare” altri personaggi eccellenti: “Un paio di personaggi eccellenti, di quelli che hanno fatto la storia di questa soap, potrebbero presto uscire di scena. Uno tra tutti, prossimo a uscire, è tra quelli che già più volte è entrato e uscito dal mondo di Un posto al sole”.

LEGGI ANCHE—> Terremoto Canale 5, chiude il programma dopo 28 anni. Maria de Filippi distrutta. Fan in protesta

Commentate con noi le notizie sul gruppo ufficiale di Uomini e Donne di Maria de Filippi e seguici su Google News.

un posto al sole otello
un posto al sole otello

L’articolo Bomba Un Posto al sole, torna il 23 ma due attori storici dicono addio. “Non trovato accordo economico”. Ecco chi va via proviene da Più Donna – Notizie di Gossip, Spettacolo, Moda e Attualità.

Mandy Moore’s Son Gus Has His ‘1st Dip in the Atlantic’ Ocean

mandy-moore’s-son-gus-has-his-‘1st-dip-in-the-atlantic’-ocean

Life with August! Mandy Moore and Taylor Goldsmith became parents in February 2021 and have been documenting their baby boy’s life via Instagram ever since.

The This Is Us star announced the little one’s arrival with a close-up shot of his blue onesie. “Gus is here,” the actress captioned the social media upload. “Our sweet boy, August Harrison Goldsmith. He was punctual and arrived right on his due date, much to the delight of his parents. We were prepared to fall in love in all sorts of brand new ways, but it goes beyond anything we could have ever imagined.”

The New Hampshire native, whose full name is Amanda,​ went on to write later that same week that she and the Dawes frontman had “settled on” their newborn’s name months ahead of his birth.

“For our anniversary in November, T gifted me with this [August] blanket with the ‘A’ (for Amanda) made from extra material from my wedding dress and ‘T’ (for Taylor) from his wedding shirt,” the singer wrote via Instagram. “Felt like a very fitting amalgamation of our whole story. I can’t wait to pass this on to our sweet August one day.”

The couple wed in November 2018 in Los Angeles, one year after their engagement. They announced in September 2020 that they were starting a family.

Baby boy Goldsmith coming early 2021,” Moore captioned her Instagram reveal at the time.

During a Today show appearance two months later, the Princess Diaries star said she felt that playing Rebecca Pearson on This Is Us had helped her prepare for motherhood.

“It’s funny, I mean having played a sort of matriarch of a family for the last five years and getting to sort of see children at various different chapters and stages, I feel like I’m as pseudo-prepared as I can be,” Moore explained to Hoda Kotb in November 2020. “I’ve had babies and toddlers and I have adult children, so I’ve kind of gotten a pretty good taste and lay of the land.”

While filming the NBC show, the then-pregnant star used “very conspicuous costumes” to hide her bump, she added at the time. “I’m sure you’ll see Rebecca carrying a lot of laundry baskets and oversized purses, god knows what, for the next couple of months.”

Keep scrolling to see the Emmy nominee’s best moments with her and her husband’s first child.

Clamoroso in Rai, Dopo sedici anni Federica Sciarelli lascia “Chi l’ha visto?”. La sostituta piace ai vertici. Fan sconvolti

clamoroso-in-rai,-dopo-sedici-anni-federica-sciarelli-lascia-“chi-l’ha-visto?”-la-sostituta-piace-ai-vertici.-fan-sconvolti

Si chiude un ciclo: dopo sedici anni Federica Sciarelli lascia la conduzione di Chi l’ha visto?. Questa la notizia anticipata dal sito Tvblog che annuncia l’addio della giornalista dalla storica trasmissione ma non dalla terza rete del servizio pubblico dove sarebbe impegnata in un nuovo progetto, un talk show politico in onda al venerdì sera.

Chi potrebbe prendere il suo posto? Lo stesso sito colloca in pole position Lidia Galeazzo, ex Tg2, da qualche anno stretta collaboratrice della Sciarelli e molto stimata dal neo direttore di Rai3 Franco Di Mare. Italia Oggi aggiunge alla lista anche il nome della conduttrice Eleonora Daniele, volto di successo del mattino di Rai1 con Storie Italiane ma sarebbero al vaglio anche altre giornaliste interne Rai per sostituire la Sciarelli.

LEGGI ANCHE—> Federica Sciarelli, scoperta la relazione segreta mai confessata, Ecco con chi. Fan increduli

La notizia rappresenterebbe un piccolo “choc” per i numerosi fan della trasmissione che commentano ogni mercoledì sera la puntata sui social, in particolare su Twitter con l’hashtag #chilhavisters anche in maniera ironica. La Sciarelli nel corso degli anni è diventato un personaggio cult rendendo difficile, per non dire impossibile, il compito della sostituta.

La trasmissione, fiore all’occhiello di Rai3 per la sua dimensione da servizio pubblico, ha una fortissima fidelizzazione e ottimi ascolti sempre vicini al 10% di share. Non è però la prima volta che il suo nome viene dato in uscita dal programma che cerca scomparsi, più volte la Sciarelli ha espresso la volontà di cambiare trasmissione, anche per il forte stress psicologico nell’occuparsi di casi di cronaca nera.

LEGGI ANCHE—> Bufera in Rai, Litigio dietro le quinte tra Alberto Matano e Federica Sciarelli, “Ora basta, ho fatto il callo”. Cos’è successo

“Ogni tanto, a fine stagione, chiedo di cambiare perché è un programma tosto e noi siamo delle spugne; in realtà ci credo fino in fondo. Quando lavoravo nella redazione politica del Tg3 gli argomenti erano certamente più allegri di Chi l’ha visto?; il problema è che se dai il tuo aiuto a un familiare, non è che poi giri le spalle e attacchi il telefono; recentemente, a causa di un dramma, una collega della redazione è stata un’ora al cellulare per ascoltare lo sfogo di una donna appena colpita da un lutto”, ha raccontato lo scorso aprile la Sciarelli al Fatto Quotidiano.

Chi l’ha visto? è in onda su Rai3 dal 1989, in trentuno anni è sempre stato condotto da volti femminili. Al debutto Donatella Raffai con Paolo Guzzanti e Luigi Di Majo, sostituita per un breve periodo da Alessandra Graziottin. Dal 1994 al 1997 fu la volta di Giovanna Milella che lasciò il testimone sino al 1999 a Marcella De Palma. Dal 2000 al 2004 il turno di Daniela Poggi, con l’arrivo il 13 settembre 2004 di Federica Sciarelli.

LEGGI ANCHE—> Dramma Gerry Scotti, il conduttore in lacrime: “Mi hanno cacciato. Non me l’aspettavo. Ecco cos’è successo”. Fan sotto choc

Commentate con noi le notizie sul gruppo ufficiale di Uomini e Donne di Maria de Filippi e seguici su Google News.

Rai federica-sciarelli matano
Rai federica-sciarelli matano

L’articolo Clamoroso in Rai, Dopo sedici anni Federica Sciarelli lascia “Chi l’ha visto?”. La sostituta piace ai vertici. Fan sconvolti proviene da Più Donna – Notizie di Gossip, Spettacolo, Moda e Attualità.

Meghan King and Jim Edmonds’ Ups and Downs Over the Years

meghan-king-and-jim-edmonds’-ups-and-downs-over-the-years

Love conquers all? Not so much. Meghan King and Jim Edmonds faced cheating allegations, fertility struggles and Bravo cameras before their marriage fell apart in 2019.

The former Real Housewives of Orange County couple tied the knot in 2014. Edmonds, a retired baseball player, had been married twice previously. He shared two daughters, Hayley and Lauren, with his first wife, LeAnn Horton. Years after their split, Horton lost her battle with cancer in 2015.

In 2008, Edmonds married his second wife, Allison Jayne Raski. They share a son named Landon and a daughter named Sutton. Their divorce was finalized after six years of marriage, months before Edmonds and King said “I do” on October 24, 2014.

Shortly after their nuptials, King, who is 14 years younger than Emonds, joined the cast of RHOC. Fans watched the twosome go through IVF to welcome their daughter, Aspen, and often saw Edmonds begging King to keep him out of the issues with the other women.

After discovering she was pregnant with twins, King left RHOC after three reasons, but the drama didn’t stop for the couple. In June 2019, the former St. Louis Cardinals star was accused of being unfaithful to his wife. The accusations, which Edmonds denied exclusively to Us Weekly, included the athlete allegedly sending photos of his penis to another woman and a video of himself masturbating on the same day that King gave birth to their twins, Hayes and Hart.

“Regrettably, I had a lapse in judgment. I engaged in an inappropriate conversation with this person,” Edmonds told Us after the news broke. “At no time was there any type of relationship or physical contact. Absolutely none. This is someone trying to profit from my name. I am aware she has done this to others in the past.”

“Clearly, I made a very poor decision to expose myself and my family to this type of person,” he continued. “For this, I am truly sorry and sought forgiveness from my wife. “I’m outraged over the intent to ruin my family and intend to take legal action. We were never having any problems in our marriage. My attorney is in possession of documents wherein this person has admitted fabricating large portions of her ‘story.’ … I never had any sort of a physical relationship outside of my marriage with her or anyone else.”

Four months later, Us broke the news that King and Edmonds had split after five years of marriage. She accused him of “having an affair” with their 22-year-old nanny, but he denied the allegations.

Scroll through to relive the highs and lows of the estranged couple’s relationship:

Tragedia per le Olimpiadi, muore l’italiano medaglia d’oro di Tokio. Fan sotto choc. Ecco cos’è successo

tragedia-per-le-olimpiadi,-muore-l’italiano-medaglia-d’oro-di-tokio-fan-sotto-choc.-ecco-cos’e-successo

Scherma in lutto: si è spento Salvadori, plurimedagliato alle Olimpiadi. Avrebbe compiuto 80 anni il 22 settembre: a darne notizia la Federscherma sui proprio canali social. A Tokyo, ma all’Olimpiade del 1964 vinse l’argento nella sciabola a squadre. Il mondo della Scherma, di cui tanto si è parlato per i non proprio risultati brillanti a Tokyo 2020, piange la scomparsa di un ex campione, Cesare Salvadori.

Lo schermidore azzurro avrebbe compiuto 80 anni il 22 settembre. Prluirimedagliato alle Olimpiadi, vinse, nel 1964. l’argento nella sciabola a squadre. A Città del Messico ’68 portò a casa la stessa medaglia e l’oro nella stessa disciplina, come riserva, ai Giochi di Monaco di Baviera del 1972.

Lutto alle Olimpiadi, la carriera di Salvadori

In carriera ha anche ricevuto il Collare d’oro ai Meriti sportivi nel 2015. Il suo nome rimmarrà anche legato alla ricostruzione dello Stadio Filadelfia del Grande Torino di cui era un grande tifoso. Dal 2013 al 2017 è stato anche Presidente della Fondazione Filadelfia, incarico lasciato dopo la ricostruzione e l’inaugurazione dell’impianto. Non è mancato il ricordo della Federscherma attraverso un comunicato.

“Lascia un ricordo che accomuna in una rispettosa tristezza chiunque ne abbia apprezzato le doti umane oltre che la storia pluridecorata. Avrebbe compiuto 80 anni a settembre, non ha fatto in tempo, e però alla memoria dello sport e dei suoi appassionati ha consegnato moltissimo con le proprie gesta nella sciabola, l’arma della sua vita che cominciò a praticare per caso, ‘colpa – raccontò – di un portaombrelli rotto e di un vecchio ungherese giramondo, Janos Kevej’”

LEGGI ANCHE—> Clamoroso Sky: Fuori Ilaria D’amico dopo 18 anni. Ecco chi la sostituirà. Ilaria in lacrime spiega tutto. Fan sotto choc

Il ricordo va a un’altra Olimpiade di Tokyo, nel 1964 quando “fu per la prima volta argento con la squadra degli sciabolatori insieme a Giampaolo Calanchini, Wladimiro Calarese, Pierluigi Chicca e Mauro Ravagnan, risultato bissato quattro anni dopo, con il secondo posto di Città del Messico 1968 (con lui, Wladimiro Calarese, Pierluigi Chicca, Michele Maffei e Rolando Rigoli), prima dell’oro di Monaco 1972, in formazione con Michele Maffei, Mario Aldo Montano, Mario Tullio Montano e Rolando Rigoli. A chi gli ha voluto bene, l’abbraccio commosso di tutta la famiglia della Scherma italiana.

Continua a leggere altre notizie su Piudonna.it e dal tuo cellulare su FacebookInstagram e Google News.

olimpiadi-lutto-
olimpiadi-lutto-

L’articolo Tragedia per le Olimpiadi, muore l’italiano medaglia d’oro di Tokio. Fan sotto choc. Ecco cos’è successo proviene da Più Donna – Notizie di Gossip, Spettacolo, Moda e Attualità.

Matano esce allo scoperto e pubblica la foto con la persona più importante per lui: “Finalmente insieme”. Fan in delirio

matano-esce-allo-scoperto-e-pubblica-la-foto-con-la-persona-piu-importante-per-lui:-“finalmente-insieme”.-fan-in-delirio

Tra i vari vip della televisione italiana, Alberto Matano è probabilmente quello che sta facendo le vacanze più tradizionali. Nessuna gita nei posti inflazionati come la costa azzurra, il nord della Sardegna o le Baleari, nessuno yatch o albergo di lusso, ma solo casa, spiaggia e mare nella sua terra, la Calabria, luogo di rara bellezza paesaggistica, dotato di spiagge e mare meravigliosi.

Alberto Matano, la foto di famiglia sorprende e commuove tutti

La scelta di passare le vacanze estive in un luogo in cui si ritorna alle origini, lontano dal personaggio televisivo che è diventato e dunque maggiormente vicino all’uomo che da quelle parti si è creato, è abbastanza indicativo sulla personalità del conduttore Rai. Matano non è interessato alle vacanze di lusso, alla vita da vip e alla visibilità fine a sé stessa, preferisce vivere nella normalità e stare a contatto con quelle persone che di certo lo apprezzano e lo stimano per ciò che realmente è e non per ciò che appare in tv.

La semplicità di una simile vacanza è ciò che davvero serve per ricaricarsi, stare in totale tranquillità e poter ripartire a settembre con energie nuove. Gli scatti vacanzieri comunicano questo desiderio di abbracciare la natura e la famiglia, con foto che mostrano un bagno in mare all’alba o un tramonto passato nella natura. L’ultimo post ci mostra Alberto Matano insieme ai propri nipoti, una foto tenera che commuove tutti e che dimostra l’attaccamento del conduttore alla famiglia.

Alberto Matano felice per l’incontro con i genitori: “Dopo tutti questi mesi mi sembra un sogno”

Ma non solo i nipotini. Alberto Matano ha finalmente potuto rivedere coloro che per lui sono le persone più importanti, i suoi genitori che ha potuto rivedere dopo diversi mesi. Il conduttore de La vita in diretta è come abbiamo detto di Catanzaro ma vive a Roma, dunque non ha avuto la possibilità di vedere sua mamma e suo papà per lungo tempo, essendo loro residenti in Calabria. E nel tardo pomeriggio di oggi ha postato su instagram la foto scattata con loro,  scrivendo come stato: “Riuniti! Dopo tutti questi mesi mi sembra un sogno”.

Commentate con noi le notizie sul gruppo ufficiale di Uomini e Donne di Maria de Filippi e seguici su Google News.

alberto_matano_genitori-min
alberto_matano_genitori-

L’articolo Matano esce allo scoperto e pubblica la foto con la persona più importante per lui: “Finalmente insieme”. Fan in delirio proviene da Più Donna – Notizie di Gossip, Spettacolo, Moda e Attualità.

Colpo Grosso di Signorini, Maria de Filippi gli dice si per il Grande Fratello. Ecco chi ruba al suo programma

colpo-grosso-di-signorini,-maria-de-filippi-gli-dice-si-per-il-grande-fratello.-ecco-chi-ruba-al-suo-programma

Signorini riceve l’ok di Maria De Filippi: colpo grosso. Continuano le indiscrezioni sui nuovi concorrenti del Grande Fratello Vip. Alfonso Signorini pesca ancora dallo show della De Filippi? Sono giorni caldissimi in casa Mediaset per definire chi saranno i protagonisti della prossima edizione del Grande Fratello VIP. Al timone della trasmissione ci sarà ancora una volta Alfonso Signorini che in una recente intervista ha dichiarato di voler creare il giusto mix tra giovani e “senatori”, senza però dare troppo spazio agli influencer.

“Preparo la tavolozza dei colori, mi diverto a mischiare età, esperienze, tipologie umane…” Insomma, quando si accendono le luci dello show il grosso è già fatto. Non voglio influencer o personaggi provenienti dal web nel nuovo Grande Fratello. Dai personaggi dipende gran parte del successo del programma. Per me è come dipingere un quadro”.

LEGGI ANCHE—> Bomba al Grande Fratello, da concorrente a presentatrice, chi fa le scarpe a Signorini

Nelle ultime ore si sono fatti svariati nomi tra i vip che potrebbero prendere parte alla nuova stagione del Grande Fratello Vip. Giucas Casella, Manila Nazzaro, oppure la sorprendente auto-candidatura di Sandra Milo. A quanto pare però Signorini e company sarebbero intenzionati a pescare anche da Amici, lo show di Maria De Filippi che tiene incollati alla tv milioni di telespettatori. Ecco quindi che gli autori hanno deciso di piazzare il doppio colpo.

Grande Fratello Vip, Moreno e Luca Vismara tra i probabili concorrenti

Stando alle ultime indiscrezioni sono due cantanti ad essere stati inseriti nella lista di possibili concorrenti della prossima edizione del Grande Fratello Vip. Stiamo parlando di Moreno e di Luca Vismara Secondo quanto riportato dal settimanale Oggi. Entrambi hanno un passato nella scuola di Amici: il rapper Moreno, in particolare, ha vinto l’edizione 2013. Ed ha già esperienza nei reality essendo arrivato in finale all’Isola dei Famosi nel 2017.

Percorso simile anche per Luca Vismara che ha partecipato ad Amici nel 2017 e all’Isola nel 2019. Oltre ad essere famoso per la sua musica, Luca ha avuto anche una frequentazione con Tommaso Zorzi.  Al momento nessuno dei due ha rilasciato un’intervista ufficiale, quindi la conferma non è ancora arrivata però pare che abbiano chiesto consiglio a Maria de Filippi, colei che li ha scoperti, e che la conduttrice abbia dato il suo assenso inducendoli a partecipare al Grande Fratello.

Voi che ne pensate? Vi piace l’idea di vederli nella casa più spiata d’Italia? Fatecelo sapere commentando sul gruppo ufficiale di Maria de Filippi o  Sulla nostra pagina Facebook anche su INSTAGRAM 

LEGGI ANCHE—> Dramma Belen, Lasciata da Antonino dopo la nascita di Luna Mari. Signorini svela perché

grande fratello vip
grande fratello vip

L’articolo Colpo Grosso di Signorini, Maria de Filippi gli dice si per il Grande Fratello. Ecco chi ruba al suo programma proviene da Più Donna – Notizie di Gossip, Spettacolo, Moda e Attualità.