Autore: Giovanni Arestia

Carlo Conti e quel terribile periodo, nessuno lo dimentica: la sua reazione

carlo-conti-e-quel-terribile-periodo,-nessuno-lo-dimentica:-la-sua-reazione

Il duro momento con la moglie Francesca Vaccaro raccontato dal conduttore Rai: la situazione nerissima di Carlo Conti con lei.

Da anni presente in Rai con diverse trasmissioni molto seguite, Carlo Conti è uno dei volti di punta della Televisione di Stato. Nei 30 e più anni passati all’interno dell’azienda, il presentatore televisivo originario di Firenze ne ha condotti di programmi.

Carlo Conti e Francesca Vaccaro
Carlo Conti e Francesca Vaccaro Foto da Instagram

Dai quiz show al varietà, passando per Miss Italia e per il Festival di Sanremo, dal punto di vista professionale lui è uno che ha sempre volato alto.

E Carlo Conti piace anche per la spiccata autoironia che lo contraddistingue. Lui è il primo a scherzare sulla sua passione per la lampada abbronzante.

Ma per quanto riguarda l’amore? Sappiamo che lui è sposato da tempo con Francesca Vaccaro, che gli ha dato anche un figlio. La coppia si è sposata il 16 giugno 2012 e l’8 febbraio 2014 ha accolto in casa Matteo.

La Vaccaro è una costumista e la relazione con Carlo Conti sorse ben prima del loro matrimonio. C’è anche un aspetto che caratterizza questo loro rapporto.

Leggi anche –> Belen Rodriguez non si accontenta, lo rifarà subito dopo la gravidanza: la conferma

Il grande merito di Francesca Vaccaro: è riuscita dove hanno fallito altre

Infatti pare che i due si fidanzarono alcuni anni prima, ma che qualcosa di spiacevole avvenne tra loro. Al punto che Carlo Conti e Francesca Vaccaro si lasciarono. Per poi ritrovarsi e restare uniti, questa volta per sempre.

E proprio il conduttore toscano ammette che colei che adesso è sua moglie da tempo è riuscita a fargli cambiare atteggiamento nei confronti delle donne. Nel senso che prima gli piaceva saltare di fiore in fiore.

Ma una volta conosciuta lei ho mutato atteggiamento, provando un forte desiderio di amare una sola donna. Meglio se per sempre

Sono bellissime le parole che Carlo ha sempre speso in favore di sua moglie, che è capace di renderlo felice subito al risveglio. Qual è il segreto della loro salda relazione?

Ce ne sono tanti e fra questi spicca l’assenza di gelosia, con annessa fiducia incondizionata reciproca. E poi tanto dialogo e tante risate. Il buonumore rende più bello tutto questo.

Diletta Leotta, come nei film: “La proposta più bella mai ricevuta” VIDEO

diletta-leotta,-come-nei-film:-“la-proposta-piu-bella-mai-ricevuta”-video

Raggiante più che mai, la conduttrice radiofonica e giornalista tv svela il suo grosso appuntamento. E Diletta Leotta è felicissima.

La telegiornalista sportiva, volto di punta dell’emittente DAZN ed indubbiamente la più famosa della categoria in Italia, si presta a fare anche altro. Infatti Diletta Leotta sconfina in maniera felice anche in altro.

Diletta Leotta
Diletta Leotta Foto dal web

Eccola difatti prendere parte a “Celebrity Hunted”, un dinamico format prodotto e trasmesso in esclusiva da Amazon sulla propria piattaforma di streaming, Prime Video.

Vediamo la 29enne originaria di Catania destreggiarsi tra i calli ed i vicoletti di Venezia. E con lei c’è pure l’amato Can Yaman, suo complice in questa fuga improvvisata volta all’evitare del tutto di essere sorpresa.

“Celebrity Hunted” è un reality atipico, noto già da diversi mesi. Assieme a lei ci sono tante altre celebrità appartenenti ai rami dello sporto e dello spettacolo. Lo scopo è proprio quello di guadagnare una via di fuga evitando di farsi beccare dagli inseguitori.

Leggi anche –> Emilio Fede, al peggio non c’è fine, prima la carrozzina poi il dramma: che strazio

L’appuntamento speciale per Diletta: non capiterà mai a nessuno di noi

Foto screenshot Instagram

Negli sport promo della produzione di Amazon, accanto a Diletta Leotta era apparso anche Stefano Accorsi. Le puntate sono tate registrate nel corso degli scorsi mesi.

Adesso invece la siciliana si sta godendo le azzurre e cristalline acque del Mar Nero. Ed assieme a lei c’è proprio Can Yaman, con il quale la bella Diletta ha fatto visita alla famiglia di lui.

Leggi anche –> Malgioglio in tv con una sorpresa: è amore? Fans al settimo cielo | VIDEO

Leggi anche –> Stefano De Martino, eroe del momento, ora si è superato: mai fatto prima

Sono avvenute le presentazioni ufficiali, segno che la relazione tra la telegiornalista ed influencer e l’attore protagonista di “DayDreamer – Le ali del sogno” e “Mr Wrong”sta procedendo a gonfie vele.

La loro relazione perdura ormai da oltre 6 mesi. E finalmente è riuscita a superare tutte le illazioni ed il vociare fatti in particolar modo sui social. In diversi avevano bollato quell’amore come finto, giudicandolo nient’altro che una grossa montatura pubblicitaria.

Invece è tutto quanto vero. Nel frattempo lei svela che sono ufficialmente uscite le puntate dello show che la vede tra i protagonisti.

Meteo, le temperature massime di oggi in Italia: punte di +42°C in Calabria e Sicilia

meteo,-le-temperature-massime-di-oggi-in-italia:-punte-di-+42°c-in-calabria-e-sicilia

temperature-massime-25-giugno

Meteo, le temperature massime di oggi in Italia: +42°C ad Agrigento, +40°C a Siracusa e Lecce, +32°C a Roma, Bologna e Pordenone

E’ stata anche oggi una molto calda in Italia in particolar modo al Sud con punte di +42°C in Calabria e Sicilia e +43°C in Puglia.

Di seguito, le temperature massime registrate oggi, venerdì 25 giugno 2021, in alcune località italiane:

  • +43°C a Taurisano
  • +42°C ad Agrigento, Gela, Botricello, Bova
  • +41°C a Trapani, Caltagirone
  • +40°C a Siracusa, Lecce, Rende, Castrovillari
  • +39°C a Catania, Enna, Caltanissetta, Cosenza, Brindisi
  • +38°C a Palermo, Taranto, Foggia
  • +37°C a Benevento
  • +36°C a Catanzaro
  • +35°C a Bari, Reggio Calabria, Messina
  • +34°C a Cagliari, Caserta
  • +33°C a Napoli, Avellino, Crotone, Guidonia, Cesena, Orvieto
  • +32°C a Roma, Bologna, Pordenone, Padova, Vicenza, Alessandria, Crema, Nuoro, Frosinone, Latina, Tivoli, Imola, Forlì, Chieti, Jesi, Rovereto
  • +31°C a Milano, Trento, Bolzano, Reggio Emilia, Brescia, Mantova, Cremona, Campobasso, Arezzo, Olbia, Avezzano, Merano
  • +30°C a Firenze, Verona, Treviso, Udine, Trieste, Piacenza, Ancona, Sassari, Como, Sondrio, Prato, Senigallia, Bressanone
  • +29°C a Torino, Asti, Vercelli, Ravenna, Pisa, L’Aquila, Pescara, Viterbo, Ventimiglia, Oristano
  • +28°C a Venezia, Cuneo, Biella, La Spezia, Macerata, Belluno
  • +27°C a Genova
  • +26°C a Savona, Imperia.


Michael Jackson, dopo la scomparsa un nuovo record: “Il più grande di sempre”

michael-jackson,-dopo-la-scomparsa-un-nuovo-record:-“il-piu-grande-di-sempre”

Oggi sono 12 anni dalla morte del “Re del pop”: Michael Jackson, un mito che non ha smesso di stupire.

Michael Jackson (Getty Images)

La sua è stata una carriera in continua ascesa. Ma ad ogni record infranto ha fatto da contraltare una polemica, una caduta, uno scandalo.

Tanto bravo quanto maledetto, controverso, dibattuto. Anche nella morte, la grandezza e la sofferenza dell’artista hanno reso memorabile e terribile il momento.

Michael Jackson è morto per un’overdose di propofol, un potente anestetico che gli era stato prescritto dal dottor Conrad Murray, poi condannato a quattro anni per omicidio colposo.

Il farmaco si era reso necessario per contrastare l’insonnia cronica di cui il cantante soffriva da molti anni, un’insonnia patologica che lo costringeva ad assumere medicine per dormire sempre più potenti.

Michael Jackson: una morte che ha fatto piangere il mondo

Fu così che il 25 giugno di dodici anni fa si arrivò ala tragedia. Michael si addormentò ma l’anestetico gli provocò un arresto cardiocircolatorio che lo uccise.

Il cordoglio del mondo fu immenso. Basti pensare che i suoi album occuparono per giorni interi le prime nove posizioni della classifica di vendite, segno di un amore mai spento per la star.

Michael Jackson, 1986. (Getty Images)

Un uomo controverso. Col corpo segnato dalle cicatrici dei mille interventi subiti per uno sbiancamento della pelle che gli causò drammatici problemi di salute. Calvo e con il cranio coperto da una parrucca, per un tragico incidente di scena che gli fece perdere tutti i capelli.

Accusato di crimini terribili contro i bambini, perpetrati nella sua casa-parco giochi privato e rimasti come un’ombra ad aleggiare attorno alla sua reputazione.

VEDI ANCHE—> Luca Argentero, deriso via social, non ci sta: la risposta spiazza tutti

Eppure grandioso, capace di perle come Thriller, Billy Jean, We are the world. Ricchissimo, al punto di acquistare i diritti d’autore delle canzoni dei Beatles.

E amato al punto di aver mantenuto un record dopo dodici anni: il suo funerale è ancora l’evento televisivo più seguito nella storia.

VEDI ANCHE—> Filippo Bisciglia, quanto guadagna con Temptation Island? Lo sanno in pochi

Un’audience tra i 2,5 ed i 3 miliardi di persone al mondo: in pratica, il 50% della popolazione mondiale ha assistito in diretta ai suoi funerali.

Francesca Lodo preoccupata: ‘effetto calamita’ dopo il vaccino

francesca-lodo-preoccupata:-‘effetto-calamita’-dopo-il-vaccino

Gossip

Vaccinata contro il Covid, l’ex naufraga rivela in una Instagram Stories un particolare effetto collaterale

Pubblicato su

Le vaccinazioni anti-Covid proseguono senza sosta e tra i personaggi del mondo dello spettacolo che hanno fatto il vaccino, c’è anche l’ex naufraga Francesca Lodo. La showgirl ha rivelato in una recente Instagram Stories, che ha manifestato un particolare effetto collaterale: ecco di cosa si tratta.

Sulla scorta di alcune notizia che indicavano tra gli effetti post vaccino anti Covid anche quello di un aumento del magnetismo, la Lodo ha voluto fare un esperimento e provare in prima persona questa diceria. In favore di obiettivo del suo smartphone, l’ex naufraga ha quindi fatto la prova della moneta.

In cosa consiste? La showgirl ha sovrapposto una moneta sulla zone del braccio dove è stato iniettato il vaccino. Con grande stupore di tutti, la moneta è rimasta effettivamente attaccata al braccio, senza muoversi. Segno del tutto evidente, ‘dell’effetto calamita’ che si è sviluppato post vaccino.

C’è da preoccuparsi?” chiede la Lodo ai suoi followers. Alcuni suoi fan, dopo aver visto il video, hanno manifestato qualche dubbio. C’è chi ha chiesto a Francesca se avesse posizionato la moneta sulla parte dove c’era il cerotto – la colla rimasta sulla pelle avrebbe attaccato quindi la moneta all’epidermide -.

Nel replicare, la Lodo ha assicurato di aver messo la moneta proprio sulla parte interessata dall’iniezione. Anche un altro utente ha confermato di aver fatto lo stesso esperimento e di aver avuto lo stesso risultato: moneta rimasta attaccata al braccio.

Le domande dei follower dell’ex naufraga si sono poi concentrate sulla sua partecipazione all’Isola dei Famosi. Prima della partenza per l’Honduras, la Lodo, così come tutti i suoi colleghi, hanno fatto le consuete vaccinazioni previste per quel Paese. Non quella per il Covid, che infatti, ha fatto una volta rientrata in Italia.

Tra gli e naufraghi che si sono sottoposti a vaccinazione negli ultimi giorni c’è anche Awed, che ha dichiarato: “Si vede che ho paura degli aghi, non riesco mai a guardare“. Nonostante le sue paure, però, l’ex naufrago ha fatto il vaccino.

I piani estate delle scuole che insegnano robotica, coding e stampa 3D

i-piani-estate-delle-scuole-che-insegnano-robotica,-coding-e-stampa-3d

Da Roma a Genova, da Bergamo a Campobasso, per il Piano scuola estate 2021 varato dal ministero le storie degli istituti che investono su tecnologia e nuove competenze

Gruppo di robot a una fiera in Cina (foto di Chen Chao/China News Service/Vcg via Getty Images)
Gruppo di robot (foto di Chen Chao/China News Service/Vcg via Getty Images)

Dopo un anno e mezzo tra didattica a distanza e lezioni in presenza, la scuola italiana non va in vacanza. Anzi. Le aule hanno aperto le porte al volontariato, al terzo settore, a educatori esperti esterni e,docenti. Al ministero dell’Istruzione l’hanno chiamato Piano scuola estate 2021 ed è un programma di iniziative per potenziare gli apprendimenti, recuperare la socialità e prepararsi al meglio alla ripartenza di settembre.

L’adesione è su base volontaria. Dopo la fase di rinforzo e potenziamento delle competenze disciplinari e relazionali a giugno, luglio e agosto saranno dedicati a creare occasioni di socializzazione , mentre a settembre si lavorerà al recupero. Per il piano estivo della scuola sono stati messi a disposizione 510 milioni di euro così suddivisi: 150 dal decreto Sostegni, 320 da risorse europee e 40 milioni dai finanziamenti per il contrasto delle povertà educative.

Le candidature arrivate al ministero dell’Istruzione sono state 5.888: si tratta di 5.162 istituti scolastici statali, 667 scuole paritarie e 59 centri di istruzione per gli adulti. E in questo piano non manca la tecnologia, con progetti per familiarizzare con la robotica, il coding o l’utilizzo di droni, come ha appurato Wired interpellando le scuole.

Un robot in classe

L’Istituto Galileo Galilei di Roma, conosciuto per la sua eccellenza nel campo della robotica, ha previsto vari laboratori per l’estate. Come spiega la dirigente Elisabetta Giustini, il primo modulo è partito da pochi giorni con i corsi di robotica calcistica: gli studenti impareranno a progettare e assemblare le parti di robot che verranno poi usati per i campionati mondiali di calcio. “Faremo un’attività unica in Italia: lezioni con la realtà virtuale, sia in aula che in laboratorio, suddividendo gli studenti in modo che tutti possano seguirla contemporaneamente. In questo modo recupereremo parte delle attività che inevitabilmente e per motivi Covid abbiamo dovuto ridurre”, sottolinea Giustini.

Le stem non vanno in vacanza

Anche all’Istituto tecnico per il settore tecnologico Guglielmo Marconi di Campobasso, uno ampio spazio è stato dedicato all’attività di orientamento e divulgazione di competenze per le discipline di area stem (scienze, tecnologia, ingegneria e matematica). L’idea è quella offrire agli studenti dai 14 ai 19 anni attività extra scolastiche che possano poi essere utili anche per il rientro di settembre. Come, per esempio, il progetto di robotica che si svilupperà nei mesi estivi ma che andrà avanti anche a settembre e per tutto il 2022.

Abbiamo notato una grandissima adesione e volontà da parte dei ragazzi di continuare un percorso formativo anche estivo. Anche perché molte famiglie, a causa del Covid, non possono permettersi di andare in vacanza e grazie a questo piano possiamo offrire a tantissimi ragazzi un piano studio formativo e creativo che possa distrarre, ma anche aiutare a trovare una strada professionale senza costi aggiuntivi per i genitori. Per questo motivo, abbiamo in progetto corsi di droni, making e disegno tridimensionale” spiega Annalisa Gaddi, collaboratrice dirigente dell’istituto.

Costruire un idrovolante

A Genova invece, alla Scuola nautica San Giorgio, tra le iniziative messe in campo dal dirigente Paolo Fasce il corso Hydrofoil, per realizzare il prototipo di un idrovolante monoposto. A partecipare al progetto 23 ragazzi che studiano per diventare costruttori navali. I gruppi di lavoro si sono alternati tra le attività di modellazione 3D, disegno Cad e programmazione Cam, passando dalla preparazione dei materiali e del pantografo Cnc alla documentazione in tempo reale sui social network. I tempi di realizzazione del prototipo sono stati rispettati e sono in programma per i prossimi mesi i test nel mar Ligure, con la speranza di poter presentare il lavoro finito per le celebrazioni dei 100 anni dell’istituto a ottobre.

Stampa 3D per il futuro

All’Isis Giulio Natta di Bergamo si sfrutteranno soprattutto gli spazi all’aperto e le modalità lavorative dei campus americani. L’obiettivo è aiutare i ragazzi dell’ultimo anno delle medie a capire quale indirizzo studi scegliere a settembre, offrendo loro non solo delle lezioni teoriche ma anche pratiche. I primi corsi inizieranno il primo luglio e prevedono una presenza giornaliera che varia dalle 2 alle 3 ore. Tra i progetti, la realizzazione con la stampa 3D di solidi platonici. A fine agosto al via un programma di sostegno per il rientro a scuola, con laboratori di coding, robotica e fablab. “L’importante è indirizzare il giovane verso il percorso di studio migliore, e l’unico modo per aiutarlo è quello di insegnarli a sporcarsi le mani da subito“, racconta la dirigente scolastica Maria Amodeo.

Euro 2021, risultati e classifica del Girone E: manita Spagna, ma la Svezia passa prima nonostante Lewandowski!

euro-2021,-risultati-e-classifica-del-girone-e:-manita-spagna,-ma-la-svezia-passa-prima-nonostante-lewandowski!

Forsberg SveziaFoto Ansa

La Svezia batte nel recupero la Polonia di un indomito Lewandowski e si prende il primo posto nel Girone E: seconda la Spagna nonostante i 5 gol rifilati alla Slovacchia

Anche il penultimo girone di Euro 2021 è passato agli archivi. Il gruppo E è stato uno dei più incerti di tutto il torneo, con tutte e 4 le squadre ancora in corsa per il passaggio agli ottavi. Il primo posto è andato alla Svezia che, al netto di un calcio tutt’altro che propositivo, ha ribaltato i pronostici della vigilia ottenendo 7 punti. Fondamentale il successo nel terzo turno contro la Polonia di Lewandowski (autore di 2 gol), sconfitta solo nel recupero per 3-2. Secondo posto per la Spagna che sembra essersi svegliata. Il rigore fallito da Morata sembrava il preludio di un’altra giornata da incubo per la Roja, ma un pazzesco autogol del portiere della Slovacchia ha dato il via ad una vera e propria festa di gol: ben 5 messi a segno dagli spagnoli che danno un colpo di spugna alle critiche dei giorni scorsi.

Risultati Girone E

Slovacchia-Spagna 0-5 (30’ aut. Dubravka; 45’+3 Laporte; 56’ Sarabia; 67’ Ferran Torres; 71’ aut. Kucka)

Svezia-Polonia 3-2 (2’, 59’ Forsberg; 61’, 84′ Lewandowski; 94′ Claesson)

Classifica Girone E

  1. Svezia 7
  2. Spagna 5
  3. Slovacchia 3
  4. Polonia 1


Belen incinta mostra la prima foto di Luna Marie a pochi giorni dalla nascita

belen-incinta-mostra-la-prima-foto-di-luna-marie-a-pochi-giorni-dalla-nascita

Belen incinta ha mostrato ai suoi follower su Instagram la prima foto di Luna Marie, la seconda figlia della modella argentina che nascerà nel giro di ormai poche settimane, se non di pochi giorni. È un’ecografia in 3D che mostra in maniera incredibilmente realistica il volto e i tratti della bambina alla 36esima gravidanza, mentre è già a testa in giù quasi pronta per nascere. La gioia di Belen è alle stelle così come quella del futuro papà Antonino Spinalbese, ma l’entusiasmo è contenuto dalla voglia di tenere solo per loro un momento così intimo e irripetibile.

Belen è gelosa della sua gravidanza

Belen non si è mai fatta problemi a mostrare il pancione durante la gravidanza, dalle prime rotondità agli scatti alle Maldive dove la piccola Luna Marie si notava visibilmente. Ora che però il parto è sempre più vicino, la modella argentina preferisce vivere questi ultimi momenti al fianco di Antonino e della sua famiglia, lontana il più possibile dai social. Proprio su Instagram, di recente, ha giustificato il motivo della sua assenza: “Mi sento più serena così, mi sembra di custodire la mia esperienza e questo mi fa sentire bene. Non è che io sia diventata antipatica. Sono un po’ gelosa della mia gravidanza, questo mi sta accadendo”. 

L’amore per Antonino Spinalbese

La gravidanza agli sgoccioli procede per il meglio: “Manca poco, io sto bene, sono solo un po’ stanca, perché sta arrivando la fine di questo lungo viaggio”, ha aggiunto sul suo profilo Instagram. “Non vedo l’ora di vedere la mia Lunita e di condividerla con voi”, ha assicurato. L’idea di diventare mamma per la seconda volta era già nell’aria da tempo, da quando la storia d’amore tra Belen e Antonino ha iniziato a farsi seria. Con lui ha ritrovato la fiducia nell’amore, dopo la turbolenta fine del matrimonio con Stefano De Martino, ballerino e conduttore con il quale ha avuto il primo figlio Santiago.

Little Tony, il duro sfogo di sua figlia: “Una disastro”

little-tony,-il-duro-sfogo-di-sua-figlia:-“una-disastro”

La figlia del famosissimo cantante Little Tony, ha confessato diverse cose inaspettate attraverso un duro sfogo, ecco che cosa ha detto.

La figlia di Little Tony fa una dura confessione
Little Tony e sua figlia Cristiana Ciacci (Foto dal web)

Little Tony è stato uno storico cantante italiano, venuto a mancare nel 2013 a causa di un tumore con cui stava combattendo da ben sette anni. Antonio Ciacci, vero nome del cantautore, in realtà ha la nazionalità Sanmarinese, anche se è nato e ha vissuto sempre in Italia.

Ha iniziato la sua carriera da giovanissimo, ad appena 16 anni si trasferisce a Londra dove inizia ad esibirsi e acquisisce il suo nome d’arte. Poi, ritornato in Italia, partecipa al Festival di Sanremo del 1961 insieme a Gianni Morandi con la canzone 24mila baci, i due si classificano al secondo posto.

Successivamente parteciperà ad altri dieci Festival di Sanremo e a tanti tour per tutto il modo. Little Tony è stato anche un ottimo attore, ha iniziato a partecipare a film fin dagli anni sessanta e fino a pochi anni prima della sua morte. Inoltre, ha avuto anche una breve carriera da doppiatore.

LEGGI ANCHE –> Elisabetta Canalis icona di stile ed eleganza: affascina in lungo come una vera diva – FOTO

Little Tony, ecco la dura confessione della figlia che lo riguarda.

Little Tony ha avuto solamente una figlia, avuta da Giuliana Brugnoli, il suo nome è Cristiana Ciacci. La figlia si è confessata e non ha parlato benissimo della situazione familiare in cui è cresciuta, soprattutto a causa del lavoro del papà nel mondo dello spettacolo.

Ecco cosa ha detto in riferimento ai suoi genitori:

“A casa mia, quando ero piccola, non c’era quella atmosfera rassicurante che si viveva ai suoi concerti. Io sola so quanto ho sofferto, non sono mai stati un granché come genitori”.

LEGGI ANCHE –> L’Eredità, il concorrente si blocca: “Ho la tachicardia”, la reazione di Insinna

Cristiana Ciacci ha anche lavorato con suo padre durante i suoi tour, ecco cosa ha detto:

“Sul palco mi sorrideva, mi faceva l’occhiolino, ci divertivamo. Forse cantavo con lui perché solo sul palco sentivo che c’era quel feeling che ho cercato tutta una vita”.

Fabrizio Corona ha una baby fidanzata: chi è Sophie Codegoni

fabrizio-corona-ha-una-baby-fidanzata:-chi-e-sophie-codegoni

L’ex re del gossip, Fabrizio Corona, ha una nuova fidanzata, davvero giovanissima, il suo nome è Sophie Codegoni, ecco chi è.

Sophie Codegoni è la nuova fidanzata di Fabrizio Corona
Sophie Codegoni, fidanzata di Fabrizio Corona (Foto dal web)

Fabrizio Corona ha trovato una nuova fidanzata, questa volta si tratta della giovanissima Sophie Codegoni, di cui molti l’avranno già vista o comunque sentito parlare. La loro unione è stata confessata dallo stesso ex re dei paparazzi, quindi non si tratta di una indiscrezione ma è tutto ufficiale.

Qualche sera fa, i vicini di casa di Fabrizio Corona, hanno chiamato i carabinieri perché a detta loro, dalla casa dell’ex imprenditore proveniva troppo casino. A quel punto le forze dell’ordine si sono presentate e subito lo staff di Corona ha iniziato a riprendere con un cellulare tutta la scena.

Nel video, pubblicato in seguito dallo stesso Corona su Instagram, è possibile vedere Sophie Codegoni seduta in casa mentre le forze dell’ordine discutono con l’imprenditore che attualmente è agli arresti domiciliari. Alla domanda su chi fosse la donna, lo stesso Corona ha risposto dicendo che è la sua fidanzata e convivente.

LEGGI ANCHE —> Fedez si scaglia contro Papa Francesco: il clamoroso attacco via Twitter

Sophie Codegoni, ecco chi è la nuova fidanzata di Fabrizio Corona.

Sophie Codegoni è una ragazza giovanissima, di appena 20 anni, nata a Varese. Qualche anno fa si è trasferita a Milano per motivi lavorativi, il suo sogno dichiarato è quello di poter lavorare nell’ambito dello spettacolo. Ha iniziato come modella, tra le quali spiccano le sfilate per la linea di Chiara Ferragni.

Il successo per lei arriva con la partecipazione a Uomini e Donne, programma di Canale 5 condotto da Maria De Filippi. Nello show è stata scelta dal tronista Matteo Ranieri ma la loro relazione è durata davvero poco. Probabilmente ha influito anche il lockdown e quindi la difficoltà nel vedersi frequentemente.

LEGGI ANCHE —> Gigi D’Alessio, denunciato il figlio, l’ha fatta davvero grossa: lui non ci sta

In realtà, la giovane ex concorrente di Uomini e Donne, ha anche il sogno di poter diventare odontoiatra, infatti suo padre ha uno studio dentistico e quindi vorrebbe proseguire la tradizione di famiglia.