Author: radazione

Una finestra sulla strada del tempo “Pizzeria Vecchia Pescara” il posto romantico dell’Abbruzzo

Una finestra sulla strada nel cuore di della vecchia Pescara, traspostati in un viaggio nel tempo, ecco lo scrigno dove nascondersi per una pausa dallo stress, e quando si è innamorati

Abbiamo selezionato per voi alcuni dei locali più romantici di Pescara scelti non solo in base all’atmosfera, resa unica da dettagli importanti, oggetti avvolgenti, luci soffuse indimenticabili che evocano “pensieri stupendi”, ma soprattutto grazie alla forza dell’amore.

This slideshow requires JavaScript.

Per introdurvi in questo viaggio a un occhio mediamente attento non sarà di certo sfuggito come da alcuni anni Pescara sia divenuta foriera di novità per quel che concerne le aperture in ambito ristorativo. Ristoranti che propongono alta cucina, locali a tema, format più o meno ruffiani: ce n’è per tutti i gusti, e uno degli scenari in continua evoluzione è sicuramente quello legato al mondo della pizza. Napoletana, romana, ibrida, al taglio, in teglia, gourmet (purtroppo questa parola che non amo torna continuamente a proporsi), c’è solo l’imbarazzo della scelta. Oggi parleremo di quanto accade nel mondo della pizza in Abruzzo, raccontando le ultime novità e concentrandoci successivamente su l’ultima pizzeria visitata a Pescara naturalmente.

IL PANORAMA Pescarese

A Pescara ci sono due macro tipologie di pizza oltre a quella in teglia, classica abruzzese e la napoletana. Le differenze tra le due? L’altezza (la nostra piazza abruzzese è bassa, la napoletana alta), ma anche la consistenza, con la prima più croccante e la seconda più morbida ed anche spesso la cottura che è prolungata per qualche secondo in più quando si prepara la pizza alla Abruzzese. Serve cura nella realizzazione di entrambe, perché sbagliare cottura o impasto può comportare una pizza Abruzzese troppo secca o una pizza napoletana con l’indesiderato effetto gomma da masticare o, ancor peggio, che completi la sua lievitazione nel nostro stomaco.

Le tante pizzerie che ricorrono all’utilizzo di materie prime di grande pregio e spesso provenienti da realtà di natura artigianale confermano il loro alto indice di gradimento, grazie a impasti realizzati con eccellenti farine, e tra le novità è d’obbligo menzionare Pizzeria Vecchia Pescara  situata in zona Pescara Vecchia lungo il corso mantonè sul loro profilo istituzionale vi è scritto: Ambiente accogliente e caratteristico, curato nei dettagli e con un prodotto unico ed inconfondibile: la miglior pizza nel cuore del centro storico.

Ma non solo tanto romanticismo e luci che creano una atmosfera indimenticabile, da non dimenticare alcune pizze tra cui quella integrale dove Sempre più persone scelgono una pizza integrale, grazie alle sue qualità. I benefici della farina integrale usata negli impasti sono molteplici. Il chicco viene infatti tenuto integro conservando tutti i nutrienti presenti naturalmente nel grano. Per questo motivo la farina integrale risulta ricca di fibre perché la crusca non viene separata dal chicco che rimane ricco di altre sostanze salutari come i sali minerali, le vitamine e le proteine. Grazie a queste preziose proprietà le farine integrali possiedono dei principi antiossidanti, riducono l’insorgenza di malattie come il diabete ed accelerano il metabolismo, rendendo la pizza più digeribile senza però rinunciare al gusto.

Qui nella pizzeria Pizzeria Vecchia Pescara    troverete quell’atmosfera piena di calore e nostalgia che renderà romantica la vostra serata, Un piccolo ristorante che vi farà davvero innamorare, oltre che per la sua finestra che assomiglia ad una finestra del tempo si di vede scorrere la propria vita… il profumo della piazza quello di un tempo, la cura dei dettagli e la bellezza degli ambienti rustici.

Escort Planet statistica del sito di incontri per eccellenza sul Black Friday

Ultimo venerdì di novembre è stato il Black Friday ma gli sconti non si applicano sulle prestazioni delle escort. Nella settimana di offerte e promozioni, ribattezzata anche Black Week, i clienti delle escort non hanno ricevuto alcuno sconto sui prezzi delle prestazioni delle professioniste.

Il settore, che ora sembra essere in ripresa, è comunque attento alle esigenze economiche dei consumatori.

Escortplanet

L’analisi, che è stata condotta da Escort Planet   primo sito di recensioni di Escort in Abruzzese, ha analizzato le tariffe medie per provincia.

Quanto si spende a Francavilla?

Utilizzando i dati reali derivati dalle recensioni dei clienti paganti, Escort Planet   è riuscito a raccogliere i costi effettivi dei servizi offerti. Lo scenario in Italia oscilla tra prezzi che vanno dai 50 ai 150 euro. Le più care sono Macerata, Ancona e Civitanova Marche, dove si spende in media 98 euro.

Le più economiche, invece, sono Potenza e Rieti, le uniche città dove si spende meno di 60 euro.

The Voice Senior finisce malissimo, Bufera su Antonella Clerici. “Flop del televoto, Il direttore Rai si scusa”. Cos’è successo

the-voice-senior-finisce-malissimo,-bufera-su-antonella-clerici-“flop-del-televoto,-il-direttore-rai-si-scusa”.-cos’e-successo

Caos a The Voice Senior: nel corso della finale, intorno a mezzanotte, avrebbero dovuto arrivare i risultati del televoto della prima manche, prevista per eliminare otto dei dodici finalisti rimasti in gara. Qualcosa però è andato storto: il sistema del televoto è infatti è andato in tilt, provocando un’impasse della diretta con Antonella Clerici che è andata in difficoltà, cercando di destreggiarsi in qualche modo per mandare avanti lo show. Che non tutto stesse filando liscio lo si è intuito nel momento in cui è stata data la parola a tutti i dodici finalisti che hanno raccontato le loro emozioni relative al percorso nel talent. Un momento che si è protratto a lungo.

La scelta di dare così ampio spazio a tutti gli artisti ha avuto una spiegazione, quella appunto relativa al problema del televoto. La Clerici, non sapendo più in che modo occupare il tempo, ha ammesso in diretta che il televoto ha avuto problemi. “Si sta facendo una certa, c’è evidentemente qualche problema con il televoto”, ha spiegato ai telespettatori e alle persone presenti in studio la conduttrice di Legnano. “Avete chiamato forse così in tanti, avete intasato…, che non riusciamo a fare la conta”, ha aggiunto. Quindi ha trovato un’ancora di salvataggio nei coach. “Facciamo entrare un pianoforte…”, ha detto agli autori, tentando di imbastire un momento improvvisato.

LEGGI ANCHE—> Bomba Gf Vip, Alex si dichiara a Soleil, “non voglio tornare con Delia”. Lei crolla e scoppia in lacrime: “Esco anche io”. E’ caos

Gigi D’Alessio ha colto subito la palla al balzo: “Andiamo tutti sul palco, non so cosa dobbiamo fare ma cominciamo a fare qualcosa”, ha detto il cantante napoletano. Anche Clementino si è portato al centro del palco, dicendosi disponibile a improvvisare. Poi è spuntata la busta, con la conta dei voti. “E adesso è arrivata la busta… Anzi no, non è vero.. Però mettetevi d’accordo”, ha detto la Clerici agli autori. Alla fine la busta è saltata fuori veramente e lo stallo si è risolto temporaneamente.

I quattro finalisti sono stati Annibale Giannarelli e Claudia Arvati, entrambi del team Gigi D’Alessio, Walter Sterbini del team di Loredana Bertè e Marcella Di Pasquale del team Clementino. Nessun finalista per Orietta Berti. E poi? Tutto è filato liscio? Assolutamente no, perché anche quando si è trattato di raccogliere i voti della seconda manche, quella che ha decretato il vincitore (ha trionfato Annibale Giannarelli), si è riproposto il medesimo problema. Sul palco del talent si è presentato anche il direttore di Rai Uno, Stefano Coletta, che si è scusato per il problemi: “Chiedo scusa al Tg1, dovevano prendere la linea prima ma purtroppo il sistema è andato in tilt”.

Finalisti di The Voice Senior 2: manche ed eliminazioni

Prima manche, esibizioni ed eliminazioni (Silvio Aloisio ha sostituito Cosetta Gigli che non ha potuto presentarsi in finale a causa di un infortunio in cui è incappata nei giorni scorsi):

  • Walter Stervini, team Loredana Bertè: Ancora di Eduardo De Crescenzo
  • Donata Brischetto, team Loredana Bertè: Hot stuff di Donna Summer
  • Lanfranco Carnacina, team Loredana Bertè: You are so beautiful, versione di Joe Cocker
  • Luciano Genovesi, team Clementino: Hotel California degli Eagles
  • Marcella Di Pasquale, team Clementino: Quando il Sole tornerà di Albano
  • Russel Russell, team Clementino: Proud Mary di Tina Turner
  • Franco Tortora Roberto, team Orietta Berti: Vent’anni di Massimo Ranieri
  • Roberto Barocelli, team Orietta Berti: Un senso di Vasco Rossi
  • Silvio Aloisio, team Orietta Berti: Il Mondo” di Jimmy Fontana
  • Piero Cotto e Beatrice Pasquali, team Gigi D’Alessio: Questione di feeling di Mina e Celentano
  • Claudia Arvati, team Gigi D’Alessio: E poi di Giorgia
  • Annibale Giannarelli, team Gigi D’Alessio: My Way di Frank Sinatra

Dopo la prima manche, sono stati eliminati tutti tranne Annibale Giannarelli, Claudia Arvati, Walter Serbini e Marcella Di Pasquale che se la sono giocata per la vittoria finale. Marcella Di Pasquale ha puntato sul brano “La casa del sole” dei Pooh. Walter Sterbini ha scelto di cantare “Cambiare” di Alex Baroni. Annibale Giannarelli, come sempre al piano e al microfono, ha deciso di concludere con “Lo chiamavano Trinità”. Il cantante, emozionato, ha spiegato: “Io sono venuto a The Voice Senior per dare piacere a tutti coloro che sono in ascolto ma il piacere è stato veramente tutto mio”. Alla fine, il preferito dal pubblico è stato Giannarelli che ha vinto la seconda edizione di The Voice Senior.

Per continuare ad avere news, gossip, ricette e tanto altro, seguiteci anche sui nostri profili  Su Facebook anche su INSTAGRAM 

the voice senior
the voice senior

L’articolo The Voice Senior finisce malissimo, Bufera su Antonella Clerici. “Flop del televoto, Il direttore Rai si scusa”. Cos’è successo proviene da Più Donna – Notizie di gossip, spettacolo, moda e attualità.

Gli Abruzzesi cercano di più le Escort durante le Feste: questo quando confermato dal top sito incontri www.escortplanet.eu

Escortplanet

Gli Abruzzesi preferiscono le escort agli arrosticini. È quello che emerge dai dati rilevati da www.escortplanet.eu, il primo sito di recensioni di escort in Marche Abruzzo. Non è colpa dei famigerati canditi, durante le feste comandate le escort esercitano un richiamo irresistibile per tantissime persone.

Ma quali sono le date in cui si registrano le maggiori ricerche di escort online? Se guardiamo ai dati dell’anno scorso, il picco di massimo afflusso di utenti su Escortplanet si è registrato il 28 dicembre 2021, oltre il 40% in più rispetto al giorno di Natale. A confermare la tendenza anche Google Trends che mostra come il 28 dicembre la parola chiave “escort” sia stata più ricercata su internet rispetto a “panettone”.

La domanda di escort tende ad aumentare dopo i giorni “rossi”, segno che gli italiani preferiscono passare questi giorni in famiglia, per poi cercare un incontro nei giorni successivi.

Il trend è confermato da questi altri dati: gli utenti di Escortplanet sono aumentati a livello regionale  di circa l’8% tra il 26 e il 27 dicembre 2021, mentre del +46% tra il giorno di Natale e il 27.

 

Sabrina Salerno, l’accappatoio si apre e mostra una “balconata stratosferica”

sabrina-salerno-rivela:-“saro-giudice-in-un-talent-…”

Sabrina Salerno, come abbiamo visto, ha da poco concluso la sua esperienza in qualità di danzatrice. Eh sì, perché Ballando con le stelle ha chiuso il sipario anche per questa stagione e ha proclamato vincitrice Arisa. Comunque sia, sono state delle sfide piuttosto accese.

In effetti, il cast è stato ricco di personaggi molto interessanti che hanno saputo regalare buoni momenti di spettacolo, dimostrando un impegno che ha di certo intrattenuto i telespettatori. Comunque sia, Sabrina, lo ricordiamo, ha persino un vasto seguito anche sui social network.

In particolare, la sua straordinaria avvenenza è davvero premiata con svariati like e standing ovation. Ma, a onor del vero, anche Sabrina non si risparmia proprio mai e mette bene in risalto tutto il suo indiscusso fascino. Lo ha fatto anche di recente, proprio per augurare la fine di un anno e l’inizio di uno nuovo.

In pratica, la Salerno ha messo insieme varie fotografie che si è scattata questa Estate in un unico post, donando, quindi, il meglio di sé ai tantissimi ammiratori. Beh, la cosa è stata molto gradita, ce ne si può sincerare semplicemente guardando gli innumerevoli cuoricini e risposte positive che ha ricevuto.

La Salerno ha colpito proprio tutti

Sabrina, però, è sempre pronta a far impazzire la parterre maschile, quasi come se fosse il suo sport preferito. Eh sì, perché soltanto poche ore fa ha deciso di rendere partecipi i propri fans di un momento di assoluto relax, interpretato, come al solito, con quella sensualità che la contraddistingue.

Le app  migliori per gli automobilisti: Ci sono molte app che per gli appassionati automobilisti facilitano la vita al volante.

 

Sul Google Play e Apple Store è possibile trovare di tutto: dalle applicazioni per gli appassionati di ristoranti fino all’abbigliamento, alle app per vendere articoli per la casa fino a quelli per condividere documenti di lavoro.  Per i nostri amici automobilisti invece ci sono app che aumentano il confort del viaggio, la sicurezza e permettono di risparmiare.

A seconda delle nostre necessità, sono disponibili applicazioni Android e iOS sia gratuite sia a pagamento.  Se si è alla ricerca di qualcosa di specifico si potrà installare sul proprio smartphone un’app per controllare i prezzi della benzina, degli pneumatici o per verificare che l’automobile sia perfettamente funzionante.  Oppure tante altre utili app innovative e facili da utilizzare.

Di seguito ti indichiamo le migliori app per i tuoi viaggi:

I PATENTE

IPatente è l’applicazione gratuita realizzata dal Dipartimento Trasporti del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. Versione mobile de Il Portale dell’Automobilista, ma senza l’obbligo di registrazione, permette di consultare i propri dati relativi a patente e veicoli.

IPatente mostra la copertura assicurativa e la classe ambientale della propria auto, i centri di revisione e gli uffici motorizzazione più vicini. E, in caso di registrazione, offre anche il saldo punti patente, i dati relativi ai veicoli in possesso (come la scadenza della revisione) e lo stato di eventuali pratiche in corso presso la motorizzazione.

TROVA PNEUMATICI

TrovaPneumatici è un app scaricabile sia sulla sto di google che apple, oppure tramite il sito TrovaPneumatici.it che permette di informarsi sui migliori prezzi degli pneumatici per auto.

Questa applicazione da la possibilità agli automobilisti che acquistano pneumatici on line di poter visualizzare il venditore on line che offre non solo il miglior prezzo ma anche il miglior servizio. Questo grazie anche alla valutazioni delle recensioni dei clienti.

Viene utilizzata da molti utenti anche per valutare qual è il miglior periodo per acquistare le gomme della propria auto. Infatti TrovaPneumatici ha un sistema di monitoraggio prezzi che considera la storicità del prezzo di ogni singolo articolo. Grazie a quest’app è possibile acquistare pneumatici al miglior prezzo. Tutti i servizi di quest’app sono gratis

RADARBOT

Radarbot è un app per  iOS e Android. L’app Autovelox rileva in tempo reale, la presenza di autovelox fissi e mobili, tutor, semafori controllati, sistemi per la rilevazione della velocità media e zone pericolose. L’app ti avvisa con una notifica indicandoti la distanza dalla postazione e il limite di velocità su quel tratto. Esistono inoltre avvisi vocali o il calcolo della velocità media. Costo: gratis.

ANDROID AUTO

Android auto è un’app di casa Google, non è possibile quindi installarla su dispositivi ios.. Grazie a un’interfaccia semplificata e ai comandi vocali con quest’applicazione potremo usare lo smartphone mentre si è alla guida senza creare pericoli alle altre persone. Esistono molti programmi compatibili con Android Auto, come, per esempio, What’s app, Telegram, Music, TuneIn Radio e Audible. Android Radio, funziona con qualsiasi dispositivo con sistema operativo Android 5.0 o superiore. E si tratta di un’app totalmente gratuita.

Benjamin Mascolo: o meglio Benji e B3N il gemello più amato dalla donne

benjamin-mascolo-sposa-bella-thorne:-“ha-detto-si”,-le-foto-del-prezioso-anello

Chi è Benjamin Mascolo?

  • Nome: Benjamin Mascolo
  • Pseudonimo: Benji e B3N
  • Data di nascita: 20 Giugno 1993
  • Età: 28 anni
  • Segno Zodiacale: Gemelli
  • Luogo di nascita: Modena
  • Altezza: 1,75 cm
  • Peso: 71 kg
  • Tatuaggi: innumerevoli tatuaggi su tutto il corpo. Tra questi, un budino dedicato alla madre, il numero 93 (suo anno di nascita), una X sul braccio sinistro, la scritta Find Your self e diverse decorazioni. Sul braccio destro ha le pedine degli scacchi, un ragazzo con la chitarra, un cerchio sulla mano destra e delle lettere sulle dita. Sul petto ha tatuato un cuore, sullo stomaco la scritta “Burn the boats”, sul collo una rondine.
  • Profilo Instagram Ufficiale: @b3nm
  • Seguici sul nostro profilo Instagram ufficiale: @chiecosa.it

Biografia

Benjamin Mascolo nasce il 20 ottobre 1993 a Modena. Suo padre Alfonso è italiano, mentre sua mamma Jocelyn è australiana. Fin da piccoli, Benjamin e suo fratello Alexander Mascolo hanno l’opportunità di girare il mondo con la loro famiglia. Il duo Benji & Fede nasce mentre Benji è in Australia per motivi di studio (Benji si è diplomato infatti al Rosny College di Hobart, in Tasmania): era il 20 dicembre 2010 quando i ragazzi si conoscono su Facebook. Dopo essersi conosciuti su Facebook, i due ragazzi hanno dato vita al duo, che ha garantito loro una grande notorietà con quattro all’attivo, di cui due disco di platino e uno disco d’oro, e 18 singoli. Il duo nel 2020 decide di separarsi per continuare le carriere da solisti. Nel corso del 2021 è previsto un documentario prodotto da Amazon Prime sulla vita di Benji e sull’episodio che più lo ha segnato nella sua vita: la malattia. Il documentario si chiama Benji: Respira

Benji è un grande amico Silvia Provvedi, ex di Fabrizio Corona ed ex concorrente del Grande Fratello Vip 3 ed è fidanzato con l’attrice Bella Thorne, con la quale potrebbe sposarsi presto.

uno stile di vita sbagliato e il troppo fumo (sigarette e non solo) mi spedirono per due interminabili settimane intubato in terapia intensiva con una rara malattia chiamata istiocitosi polmonare

Da quel momento Benjamin ha adottato uno stile di vita sano, ha smesso di fumare giurando che non avrebbe mai più toccato una sigaretta.

Benjamin Mascolo Instagram

Benjiamin alias B3N conta su Instagram quasi 2 Milioni di Followers: dopo la grande popolarità ottenuta in italia Benjiamin è divenuto famoso anche all’estero per la sua relazione con Bella Thorne.

Benjamin Mascolo Instagram

Carriera: gli esordi di Benji & Fede

Dopo aver conosciuto, tramite Facebook, Federico Rossi, i due ragazzi costituiscono il duo canoro Benji & Fede. Il gruppo inizia il proprio percorso pubblicando video di cover su Facebook, raccogliendo sempre più follower. Nel 2014 si propongono come Nuova Proposta al Festival di Sanremo 2015, senza superare le selezioni.

Le numerosissime visualizzazioni che raccolgono su Facebook li fanno notare a una radio nazionale, che propone loro di iniziare un tour nelle piazze  italiane. E’ proprio durante questo tour che il loro sogno si realizza: vengono infatti notati da un talent scout della Warner Music Italy che fa firmare ai ragazzi il loro primo contratto discografico. Partecipano quindi al Coca Cola Summer Festival e incidono il loro primo album, “20:05” (come l’ora in cui Federico Rossi ha mandato il messaggio su Facebook a Benjamin Mascolo proponendogli di formare un duo) che arriva al disco di platino.

Nel 2016 Benji & Fede partecipano finalmente a Sanremo come Nuova Proposta con la canzone “Eres Mia”, canzone che diventerà uno dei maggiori successi del duo, e successivamente pubblicano il loro libro autobiografico dal titolo “Vietato smettere di sognare”. Nello stesso anno Benji & Fede pubblicano il loro secondo album, “0+“, che raggiunge il prestigiosissimo traguardo di un doppio disco di platino. Nel 2017 pubblicano il brano “On Demand” insieme al rapper Shade.

Nel 2018 viene pubblicato il loro terzo album, “Siamo solo noise”, che diventa disco d’oro in appena una settimana. Benjamin ha fondato anche un suo brand d’abbigliamento, “The penguin Industry”, noto ai più giovani anche per le cover per iPhone e Smartphone.

Nel 2019 Benji & Fede pubblicano il loro ultimo album, Good Vibes, che contiene successi come “Dove e Quando” (che nel video vede protagonista Giulia Belmonte, fidanzata di Stash) e “Sale”, in collaborazione con Shari.

La separazione da Fede: la carriera da solista e di attore

Il 17 febbraio 2020, il duo ha annunciato, tramite Facebook, la separazione del gruppo, causando sconcerto e delusione tra i fan. La separazione avrebbe dovuto concretizzarsi in occasione di un mega-concerto finale, inizialmente programmato per il 3 maggio 2020 all’Arena di Verona e poi rimandato a data da destinarsi a causa dell’epidemia di COVID-19. Le ragioni della separazione non sono certe: c’è chi ritiene che i due intendano dedicarsi a carriere da solisti, ma in molti ipotizzano che la causa vada ricercata nella relazione tra Benjamin Mascolo e l’attrice Bella Thorne, con la quale sarebbe in vista un matrimonio. Anche Federico Rossi è fidanzato con Paola di Benedetto.

Il 26 febbraio 2021 Benjiamin Mascolo lancia il suo primo album solista con lo pseudonimo di B3N: il disco si intitola California ed è prodotto dalla Warner Music.

IL 12 novembre 2021 esce il documentario a lui dedicato realizzato da Amazon Prime Video: Si chiama Ben Respira, e parla della vita di Benjiamin Mascolo iniziando dalla rara patologia polmonare che da cui è affetto e che teoricamente non gli avrebe mai permesso di correre. Ben attualmente corre la maratona, il documentario parla della forza e della sua battaglia passando per la musica e per l’amore per la sua fidanzata e futura moglie Bella Thorne.

Benji e Fede

Benjamin Mascolo e Demetra Avincola

Prima della sua storia con Bella Thorne, Benjamin Mascolo è finito al centro del Gossip per una sua precedente relazione con l’attrice Demetra Avincola. Dopo aver postato su Instagram una loro foto ad Amsterdamintervistato da Silvia Toffanin a Verissimo, Benjamin aveva confermato di essere legato all’attrice. L’annuncio della rottura tra i due è stato dato dallo stesso Benji sul suo profilo Instagram, nell’estate 2018.

Benjamin Mascolo e Bella Thorne

Il grande amore di Benji è arrivato dopo l’incontro con l’attrice americana Bella Thorne, che Benji va spesso a trovare negli Stati Uniti. Il rapporto tra Benji e Bella è molto solido ma, allo stesso tempo, particolare: Benji, nei precedenti rapporti, è sempre stato monogamo, mentre Bella si è sempre dichiarata pansessuale, bisessuale e poligama, ed è stata protagonista di alcuni film hard che ha realizzato come regista. Proprio durante la partecipazione a un gay pride, insieme a Federico Rossi, Benji ha confermato che Bella è bisessuale.

Benji ha conosciuto Bella attraverso Instagram: pare infatti che nel 2016 Bella abbia preso l’iniziativa commentando le foto del ragazzo. La loro relazione è stata annunciata al mondo attraverso la foto di un loro bacio al festival di Coachella, pubblicata a mezzo social. Sembra che il loro amore sia nato proprio durante il Coachella, quando i due anno vissuto a stretto contatto per un’intera settimana.

Bella ha pubblicato per la prima volta, nell’estate 2019, una foto di Benji sul proprio profilo ufficiale, per cancellarla però misteriosamente pochi minuti dopo. Nello stesso periodo, un hacker ha rubato delle immagini private dal profilo Snapchat di Bella, chiedendole un riscatto per non pubblicarle: Benji ha aiutato la sua ragazza pubblicando questi screenshot sui propri canali social. Non intendendo sottostare al ricatto, Bella ha deciso di pubblicare le proprie foto intime prima che lo facesse l’hacker. La loro relazione prosegue a gonfie vele, tanto che lo scorso gennaio Bella ha pubblicato sul proprio profilo Instagram una foto di Benji, annunciando l’arrivo di un grande annuncio: le emoji degli anelli di fidanzamento non lasciano spazio a tante interpretazioni! 

Una nuova vita sulle coste dello ionio nel nuovo romanzo di Angela De Tommaso

Dall’Ufficio Stampa blog letterario Gialli e Neri

Ovunque tu andrai, so che ritornerai è il nuovo romanzo della giovane scrittrice Angela De Tommaso ambientato a Ginosa.
La protagonista, Veronica, è una ragazza timida e sensibile, che vive nel piccolo borgo della Puglia in provincia di Taranto. È solare e ama la vita, anche se questa è resa difficile da un complicato rapporto con la madre dovuto a un terribile passato che condiziona la sua esistenza e quella di sua figlia. Ha un ragazzo di nome Cristian del quale è follemente innamorata e un caro amico di nome Gabriele. La vita presto la metterà a dura prova e si ritroverà a superare mille ostacoli. Il suo unico grande amore si rivelerà una delusione ma, nonostante tutto, lei non riuscirà mai a dimenticarlo. La sua amicizia con Gabriele, lunga quasi dieci anni, inizierà a vacillare. Sarà in grado Veronica di chiudere con il passato e aprire le porte a una nuova vita che mai si sarebbe immaginata? Riuscirà a risolvere i problemi con sua madre o il loro rapporto si complicherà ulteriormente? Un periodo di grandi cambiamenti attende la giovane protagonista di Ovunque tu andrai, so che ritornerai, che tra amicizie, amori, tradimenti, gioie e delusioni, conoscerà una nuova sé stessa. Un’amara scoperta sta per sconvolgerle la vita, mentre un’altra la sconvolgerà così tanto, da dover cambiare tutti i sui suoi piani futuri.

L’autrice

Angela De Tommaso, del 1987, vive a Ginosa. La passione per la scrittura arriva all’improvviso, con un computer davanti a cui inizia a descrivere emozioni e sensazioni, sogni e realtà dei giovani, il tutto amalgamato alle problematiche che attanagliano le nostre vite come il razzismo, il bullismo, il rapporto tra i genitori e figli, amicizie pericolose, amori turbolenti, missioni di pace e tanto altro ancora. Da piccola, quando non riusciva ad addormentarsi, la sorella le raccontava fiabe di cui doveva inventare il lieto fine; così, immaginando di essere una principessa e di essere salvata da un principe, pian piano si addormentava. Col tempo quelle fiabe si sono trasformate in racconti più realistici che, crescendo, ha deciso di mettere per iscritto; è nato così il suo primo romanzo, Quell’anno a Parigi.
Nei suoi romanzi usa un linguaggio fresco e giovanile, facilmente comprensibile. Con il suo secondo lavoro, Ovunque tu andrai, so he ritornerai, si è classificata terza nella categoria Narrativa Edita del premio letterario Rita Scarcella Blasi, tenutosi a Taranto nel 2013.

SPECIALE LOCAZIONI NAPOLI

speciale-locazioni-napoli

– 18.01.2022 –

NAPOLI: prevale la scelta abitativa

Nel primo semestre del 2021, secondo le analisi dell’Ufficio Studi Gruppo Tecnocasa, i canoni di locazione a Napoli hanno registrato un aumento dello 0,5% sui monolocali e una diminuzione dello 0,4% per i bilocali e i trilocali.

L’area maggiormente in sofferenza è quella centrale dove si è fatta sentire la minore presenza dei turisti e ciò ha indotto i proprietari di appartamenti affittati a questi ultimi di locarli con contratti di tipo residenziale. Bene la macroarea di Vomero-Arenella (+4,3%, +1,9%, +1,0%).

 

Variazione percentuale dei canoni di locazione per macroarea (I sem 2021 su II sem 2020)

Macroarea Monolocali Bilocali Trilocali
Centro -3,0 -5,3 -2,8
Posillipo-Chiaia-San Ferdinando 0,0 -0,2 -1,6
Flegrea-Fuorigrotta -1,6 1,2 0,1
Vomero-Arenella 4,3 1,9 1,0
Collina 2,2 -0,7 0,6
Centro Direzionale 0,0 0,0 -0,1

 

Nel capoluogo campano il canone medio di un monolocale è di 430 €, 590 € per un bilocale e 750 € al mese per un trilocale.

Tra le grandi città Napoli è una di quelle in cui è alta la percentuale di contratti a canone libero (52,5%). A stipulare contratti di affitto sono prevalentemente coloro che hanno fatto una scelta abitativa (83,2%). La tipologia più affittata è il bilocale (39,1%), a seguire il trilocale con 29,2%.

BILOCALI: variazione percentuale dei canoni di locazione

2010 2011 2012 2013 2014 2015 2016 2017 2018 2019 2020 I sem 2021
+2,4 -1,5 -6,4 -5,2 -6,3 +0,4 +1,9 +3,7 +3,5 +3,7 +1,6 -0,4

 TRILOCALI: variazione percentuale dei canoni di locazione

2010 2011 2012 2013 2014 2015 2016 2017 2018 2019 2020 I sem 2021
+0,4 -3,1 -3,4 -3,7 -5,5 +1,3 +1,4 +2,3 +2,6 +2,6 +1,0 -0,4%

 Fonte: Ufficio Studi Gruppo Tecnocasa

Scarica PDF

L’articolo SPECIALE LOCAZIONI NAPOLI proviene da News Tecnocasa.

GF Vip, Colpa di scena clamoroso: Esce Lulù Selassie. “Quel che ha detto è inaccettabile”. Caos nella casa. Manuel furioso

gf-vip,-colpa-di-scena-clamoroso:-esce-lulu-selassie-“quel-che-ha-detto-e-inaccettabile”-caos-nella-casa.-manuel-furioso

Se le polemiche nei confronti di Alfonso Signorini e il suo modo di condurre il GF Vip si fanno sentire parecchio sul mondo del web, adesso che anche chi comincia a lamentarsi dall’interno. Stiamo parlando di Lulù Selassiè, che con il presentatore ha avuto un rapporto molto particolare sin dal primo momento. La ragazza si è lasciata andare a un lungo sfogo in confessionale in cui si è lamentata delle preferenze che spesso vengono fatte nei confronti di alcuni Vipponi rispetto ad altri. Non solo, ha lanciato diverse battutine nel corso delle varie puntate a far capire al pubblico il suo scontento.

Alfonso Signorini ha dato molto spazio a Lulù Selassiè, quando la giovane era alla conquista di Manuel Bortuzzo. Tra i due la relazione al GF Vip è nata tra molte difficoltà. Ma adesso il ragazzo ha messo da parte tutte le sue resistenze e ha deciso di vivere questo amore senza freni. Da quel momento, le clip dedicate alla giovane principessa non hanno più riguardato il suo bel rapporto costruito nella casa più spiata d’Italia, ma esclusivamente i suoi litigi con la più grande della casa, Katia Ricciarelli. La cantante lirica si è sempre rivolta alle altre donne in toni arroganti e sgarbati.

LEGGI ANCHE—> Bufera Gf Vip. “Devi uscire subito dalla casa”. La Super vip costretta a lasciare il programma. Era lì dall’inizio. Fan distrutti

Tutto è stato assecondato, fino al momento in cui Lulù Selassiè ha deciso di risponderla a tono. A quel punto, mentre il mondo del web e dei telespettatori si schierava contro Katia Ricciarelli, Alfonso Signorini decideva di sgridare la principessa e rimetterla a posto. Ma non è la prima volta che il presentatore del GF Vip si è rivolto alla giovane in toni paternalistici. Ultimamente, durante il momento delle nomination, ha avuto da ridire sulle sue motivazioni: “La nomination è una regola del gioco dove il concorrente si deve esporre. Se tu non ti vuoi esporre, non stai al gioco e allora esci.”

Queste dure parole soltanto perché Lulù Selassiè non era riuscita a trovare una giusta motivazione per la sua nomination, cosa che è capitata a tutti i concorrenti del GF Vip, o prima o dopo. Adesso sembra che la principessa si sia stufata di questi continui rimproveri e che abbia iniziato a notare come alcuni Vipponi siano avvantaggiati da Alfonso Signorini rispetto agli altri. “Ah si adesso gli immuni non ci saranno più… eh, si è proprio visto quanto non ci saranno. Sono sempre gli stessi poi, sempre gli stessi e noi ce la prendiamo nel culo senza sputo come diceva mia nonna”, ha affermato con i suoi toni sempre molto coloriti.

LEGGI ANCHE—> Terremoto Mediaset, Stop immediato a C’è posta per te e GfVip. Maria e Signorini distrutti, Il motivo è assurdo. Fan in rivolta

Sicuramente quello di Lulù non è di certo un linguaggio televisivo, e più di una volta la ragazza è risultata essere volgare. Ma si nota subito che queste parole fanno parte del suo vocabolario e che non vengono dette con cattiveria. Quel che è certo è che nella casa si sono formate due fazioni. Nella puntata andata in onda lunedì, però, gli immuni sono stati tutti appartenenti alla squadra di Katia Ricciarelli e Co. Per questo è intervenuta Adriana Volpe a salvare Natalia Caldonazzo, l’ape regina della squadra avversaria. I concorrenti del GF Vip cominciano però a pensare che dietro queste immunità ci sia lo zampino di Alfonso Signorini e della produzione.

Grande Fratello Vip 6, la segnalazione su Lulù Selassiè

Solo un rumor o la notizia si affaccia dalla finestra delle anticipazioni direttamente dalla casa del reality show di Alfonso Signorini? La ‘voce’ arriva alle orecchie acute della blogger Deianira Marzano, sempre sul ‘pezzo’ circa le notizie più stuzzicanti che provengono dai vipponi del GF Vip. E nelle ultime ore, dunque, Deianira non poteva che rendere nota la segnalazione sulla possibilità dell’uscita dal gioco di Lulù prima del 12 febbraio per un motivo ben preciso, un viaggio con la mamma.

Per continuare ad avere news, gossip, ricette e tanto altro, seguiteci anche sui nostri profili  Su Facebook anche su INSTAGRAM

L’articolo GF Vip, Colpa di scena clamoroso: Esce Lulù Selassie. “Quel che ha detto è inaccettabile”. Caos nella casa. Manuel furioso proviene da Più Donna – Notizie di gossip, spettacolo, moda e attualità.