GOSSIP

Awed, confessioni inedite: cachet, strategie e la naufraga che l’ha stregato

awed,-confessioni-inedite:-cachet,-strategie-e-la-naufraga-che-l’ha-stregato

Awed si racconta dopo aver partecipato all’Isola dei famosi, aver vinto il reality e aver perso ben ventidue chili. Il bilancio dell’esperienza in terra honduregna lo ha fatto conversando con Fanpage.it, con cui ha ampiamente parlato delle emozioni vissute oltreoceano e ha fatto il punto sugli ‘intrecci’ web-tv. E infatti subito ha rimarcato con una punta di orgoglio che finalmente la “tv si è accorta che se abbiamo un seguito un motivo c’è”.

Quando è partito per l’Isola pesava 77 chili (è alto 187 cm), adesso la bilancia segna 55. “Ero già magro, pensavo che non sarei dimagrito troppo. Mi sbagliavo perché all’Isola ne ho persi 22”, ha spiegato aggiungendo che non è stato per niente facile anche dal punto di vista psicologico. Per quel che riguarda la fame, ha raccontato che “era qualcosa” che lo “spaventava già prima di partire” perché  non sapeva come avrebbe potuto reagire: “Temevo di diventare aggressivo o di piangere troppo. Adesso, a pancia piena, è passata”.

Capitolo strategie e polemiche. Nel corso dello show Awed è stato accusato di avere tradito alcuni concorrenti. Vera Gemma, poi Valentina Persia.

“Voltare le spalle” è esagerato. Trattandosi di un reality show basato anche sulle discussioni, è chiaro che determinate prese di posizione siano giudicate come dei voltafaccia. Le cose accadute durante le prime settimane sull’Isola si allontanavano molto dalla persona che sono per cui non mi sono allontanato da Vera ma dal Simone che era uscito fuori in quella situazione. Sentivo di stare tradendo me stesso perché non sono così”.

Per quel che riguarda Persia ha dichiarato che la “nomination a Valentina è arrivata durante la finale. Se ci fossero stati 36 concorrenti tra cui scegliere e avessi scelto lei, avrei capito. Ma lì era bianco o nero: dovevo scegliere tra lei e Andrea. L’ultima settimana Valentina si era un po’ allontanata dal gruppo, ormai composto solo da giovani. È come quando vai in vacanza. Se ci sono 4 ragazzi e la madre di uno di loro, la madre si sente fuori dal gruppo. Non era una strategia. Se avessi ragionato in questi termini, avrei messo in nomination Andrea che ritenevo uno dei papabili vincitori dell’Isola”.

Nonostante i dissidi nel gioco, oggi con Vera il rapporto è ottimo. Infatti Awed ha narrato che la donna è stata una delle prime persone a scrivergli dopo la vittoria. Anche della nomination di Matteo se ne è parlato molto. “Vale come per Valentina – ha sostenuto -. Potevo fare un nome su 4. E chiunque si sarebbe potuto sentire pugnalato alle spalle. Dovevo fare una scelta e Matteo quella settimana era stato un po’ distante dal gruppo dei “moschettieri” formato con Ignazio Moser e Andrea Cerioli. Sarebbero stati molto più logici e funzionali al gioco altri atteggiamenti ma non ho mai fatto strategie”.

Quando gli viene chiesto chi dei naufraghi si ‘trasformava’ quando le telecamere venivano spente, risponde diplomaticamente. Nessun nome e nessuna polemica: “Parlavamo di cose che non sarebbero potute andare in onda, come i precedenti lavori. Oppure capitava che ci scambiassimo opinioni su personaggi che lavorano in tv. Niente di più, siamo stati poco “malefici”, senza dietrologie”.

Si passa al tema cachet. Secondo le indiscrezioni trapelate, il suo era uno dei più leggeri. Si dice che Awed abbia preso meno di 7 mila euro a settimana come Drusilla Gucci e Myrea Stabile. Alla domanda il giovane preferisce sottrarsi. Fanpage.it fa sapere che alla richiesta ha prima esternato una serie di frasi senza senso (volutamente), poi ha detto: “Come vedi, sto girando all’infinito intorno a questa domanda con una serie di frasi sconclusionate che non porteranno a nessuna risposta”.

Delle donne dell’Isola, quali davvero gli interessavano? Anche perché non sono mancati suoi corteggiamenti. Insomma, chi davvero lo ha ‘colpito’? “Mentirei se non dicessi che ci sono state due settimane sull’Isola durante le quali ho provato un interesse significativo nei confronti di Beatrice Marchetti. Dal momento che è emersa la nostra incompatibilità e lei ha ammesso di essere fidanzata ci abbiamo messo una pietra sopra”.

Awed ha poi smentito di essere salpato per l’Honduras con il cuore occupato, come invece hanno sussurrato certe indiscrezioni. Ha così ribadito di essere single e quando è stata menzionata Giulia Laura Abbiati, figlia dell’ex portiere del Milan (Chi Magazine ha parlato di un flirt tra loro), specifica che no, non c’è stata alcuna love story. “Ci siamo frequentati – ha narrato – ma per poco tempo ed è qualcosa che risale all’anno scorso. Capita di prendere un caffè con una persona, poi di prenderne uno con un’altra. Non sei fidanzato con tutte le persone con le quali prendi il caffè”.

%d bloggers like this: