bomba-dagospia,-salta-una-testa-importantissima-in-rai-“sono-stato-umiliato,-ecco-che-mi-hanno-fatto”.-fan-distrutti,-chi-e

Bomba Dagospia, Salta una testa importantissima in Rai. “Sono stato umiliato, ecco che mi hanno fatto”. Fan distrutti, Chi è

Mauro Corona è tornato a Carta Bianca e Franco Di Mare, per questo, darà probabilmente le sue dimissioni come direttore di Rai 3. L’alpinista era stato allontanato dal programma lo scorso settembre, quando nel corso di una discussione aveva zittito in malo modo la conduttrice, Bianca Berlinguer. Le parole incriminate furono “Stai zitta, gallina”. Parole che il direttore di rete non gli ha mai perdonato, cacciandolo dallo show senza alcuna possibilità di ritorno. A nulla sono serviti gli interventi della presentatrice stessa e del suo pubblico, che avevano perdonato l’uomo. La trasmissione ha dovuto andare avanti senza di lui.

In quell’occasione, Franco Di Mare ha deciso di presentare le sue scuse ai telespettatori di Cartabianca con queste parole: “Nel corso della trasmissione il signor Mauro Corona si è esibito in una serie di inaccettabili offese nei confronti della conduttrice. I suoi reiterati insulti costituiscono un’offesa non solo alla Dott.ssa Berlinguer ma verso le donne in genere. In tal modo il signor Corona ha violato le disposizioni normative e i principi etici volti a promuovere la parità di genere e il rispetto dell’immagine e della dignità della donna.” Quindi, la decisione di eliminare la presenza dell’alpinista sulla rete.

LEGGI ANCHE—> Rai nella Bufera, Anche Bianca Berlinguer fatta fuori da Carta Bianca. Troppe critiche a Franco di Mare, Fan increduli

“A tali inderogabili principi è improntata la programmazione della Rai che pertanto intraprenderà tutte le azioni del caso nei confronti del sig. Corona al fine di tutelare l’immagine e la dignità culturale e professionale della conduttrice e il ruolo di servizio pubblico della Rai”. Parole che hanno portato alla totale assenza di Mauro Corona da Cartabianca per un anno intero. Bianca Berlinguer in più interviste ha dichiarato di aver perdonato il suo collega e di desiderare il suo ritorno in trasmissione, ma Franco Di Mare si è sempre opposto, diventando anche oggetto di critica.

A Striscia la Notizia, in particolare, lo hanno accusato di comportarsi diversamente a seconda del personaggio. Sul suo canale altri volti famosi avrebbero difatti detto cose ben peggiori senza essere per questo cacciati. La dura decisione nei confronti di Mauro Corona non ha reso Franco Di Mare popolare. Per questo immaginiamo la sua rabbia nel momento in cui i vertici hanno deciso di riammettere l’alpinista a Cartabianca. Dopo un anno di assenza, è tornato al fianco di Bianca Berlinguer portando anche nuovi telespettatori alla trasmissione. Lo share, infatti, è salito dell’1,5% rispetto alla settimana prima.

LEGGI ANCHE—> Bufera in Rai, Dopo Mauro Corona fuori anche Luciana Littizzetto. La Berlinguer è una furia “Mi hanno detto di stare zitta ma ora parlo”

A decidere il ritorno di Mauro Corona a Cartabianca, Carlo Fuortes, numero uno di viale Mazzini. “Una decisione ostacolata in tutti i modi dal direttore di Rai3 Franco Di Mare. Stando alle nostre fonti avrebbe vissuto questo ok dell’azienda come una vera e proprie umiliazione professionale. Un disappunto che avrebbe mostrato inutilmente ai vertici.

L’ok a Corona a viale Mazzini avrebbe anche un altro significato: l’addio di Di Mare a Rai 3 sarebbe imminente” afferma Giuseppe Candela nella sua rubrica pubblicata su Dagospia. Una questione che, a distanza di un anno, sta finalmente giungendo a una giusta conclusione. Commentate con noi la notizia sul gruppo ufficiale di Uomini e Donne di Maria de Filippi e seguici su Google News.

Rai studio televisione matano
Rai studio televisione matano

L’articolo Bomba Dagospia, Salta una testa importantissima in Rai. “Sono stato umiliato, ecco che mi hanno fatto”. Fan distrutti, Chi è proviene da Più Donna – Notizie di Gossip, Spettacolo, Moda e Attualità.

0 comments on “Bomba Dagospia, Salta una testa importantissima in Rai. “Sono stato umiliato, ecco che mi hanno fatto”. Fan distrutti, Chi è

Leave a Reply

%d bloggers like this: