Bomba Rai, Fatto fuori Pierluigi Diaco. Vertici Rai furiosi: “Un polpettone indigesto”, Chi torna al suo posto

bomba-rai,-fatto-fuori-pierluigi-diaco.-vertici-rai-furiosi:-“un-polpettone-indigesto”,-chi-torna-al-suo-posto


La Rai ha lanciato la sua nuova proposta pomeridiana con Pierluigi Diaco e il suo BellaMa’, ma il programma continua a perdere ascolti di puntata in puntata. Si tratta del primo ‘talent di parola’ della televisione italiana, che mette per la prima volta a confronto due generazioni apparentemente molto distanti, ma unite da linguaggi e strumenti contemporanei, i social network: venti concorrenti tra gli Z (18-25 anni) e i boomer (55-90 anni), e trenta opinionisti, sempre divisi tra giovani e adulti, sono i protagonisti di questo show tutto nuovo che la rete di Stato ha ideato per la nuova stagione.

Le due squadre si dovranno confrontare e sfidare attraverso quiz di cultura generale e challenge creative, utilizzando video di Tik Tok, reel di Instagram e post di Facebook. Una novità che doveva servire a rilanciare Rai 2 ma che evidentemente non sta piacendo ai telespettatori. BellaMa’ di Pierluigi Diaco è stato molto sponsorizzato durante l’estate. E’ questo il programma che ha preso il posto di Bianca Guaccero e il suo Detto Fatto, che invece sono stati definitivamente eliminati dal palinsesto. Una scelta dovuta proprio agli ascolti che non soddisfacevano le aspettative.

leggi anche:Bufera Domenica In, Pretelli fatto fuori e sostituito: “Mara si è stancata di lui, il motivo è assurdo”. Ecco perché non lo vedremo più

Il secondo canale della rete di Stato fatica spesso a decollare, soprattutto nella fascia oraria del post pranzo. Per questo si è cercato di dargli una svolta proponendo una trasmissione mai vista. Un’arma a doppio taglio, perché i nuovi esperimenti possono risultare spesso dei flop. Probabilmente l’idea è anche buona, ma non è stata svolta nel modo corretto. A dimostrarlo sono gli ascolti. Già l’esordio di BellaMa’ è stato deludente, considerata tutta la pubblicità che la Rai si era impegnata a fare durante le vacanze. Lo share registrato infatti è stato soltanto del 4,36%, con 353mila telespettatori.

Soprattutto, da quel momento gli ascolti sono soltanto calati, anzi dimezzati. A una settimana dalla prima puntata di BellaMa’, lunedì 19 settembre, lo share è sceso al 2,62%, ripetendosi anche nella giornata successiva. Un vero scacco matto per la Rai e per Pierluigi Diaco, che tanto avevano creduto in questo nuovo progetto. E soprattutto per Bianca Guaccero, che era stata accusata di non riuscire ad alzare gli ascolti, ma li teneva sicuramente più alti di quest’anno. Detto Fatto, infatti, si teneva sempre su una media del 4,2% di share. I suoi tutorial interessavano maggiormente il pubblico a casa.

leggi anche: Mara Venier, bomba sulla Rai: “Passo a Mediaset, Ecco quando lascio Domenica In, ho un progetto con Maria de Filippi”

Adesso la Rai dovrà correre ai ripari per questo grave errore nel palinsesto. C’è chi già sta parlando di una chiusura anticipata di BellaMa’. E sui social i commenti parlano: i telespettatori parlando di ‘polpettone indigesto’ e affermano che ‘non si capisce bene di cosa si tratti’. E’ chiaro che l’idea non è stata sviluppata nel modo giusto. Gli autori decideranno di correggerla in corso d’opera, per cercare di renderla più coinvolgente? C’è una stagione di tempo, se non decidono di eliminarlo completamente. Poi, potrebbero fare retromarcia e richiamare Bianca Guaccero al suo posto.

pierluigi-diaco Rai
pierluigi-diaco Rai

Bomba Rai, Fatto fuori Pierluigi Diaco. Vertici Rai furiosi: “Un polpettone indigesto”, Chi torna al suo posto scritto su Più Donna da Maria Costanzo.

0 comments on “Bomba Rai, Fatto fuori Pierluigi Diaco. Vertici Rai furiosi: “Un polpettone indigesto”, Chi torna al suo posto

Leave a Reply

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: