attualità

Bomba Rai, Magalli furioso sbotta sui socia: “Il mio Programma è stato tagliato. Mi vergogno, Non è colpa mia” Fan sotto choc

bomba-rai,-magalli-furioso-sbotta-sui-socia:-“il-mio-programma-e-stato-tagliato.-mi-vergogno,-non-e-colpa-mia”-fan-sotto-choc

Giancarlo Magalli è furioso con i vertici Rai a causa di alcuni cambiamenti nel palinsesto che hanno penalizzato il suo nuovo gioco a quiz. E’ da anni che il presentatore ha ammesso di desiderare di cimentarsi in questa nuova avventura, e per perseguire questo scopo ha lasciato anche il suo impegno mattutino a I fatti vostri, trasmissione storica mattutina della rete. Una parola di troppo è il game-show che gioca con la lingua italiana, tre coppie di concorrenti si sfidano in ogni puntata a colpi di parole, più ne riescono ad indovinare più aumenta il loro montepremi.

Solo una delle tre coppie arriva al gioco finale, dove ha la possibilità di portare a casa l’intero montepremi accumulato sfidando la sorte. La coppia che arriva al gioco finale si guadagna inoltre il titolo di “campione di puntata” e il diritto di tornare a giocare nella puntata successiva. Giancarlo Magalli ci tiene molto a questo progetto e adesso si sta occupando di fidelizzare il suo nuovo pubblico. Ma i vertici Rai intervengono spesso a cambiare i suoi programmi. Solo questa settimana il game show pomeridiano è stato tagliato per ben due giorni: giovedì 25 e venerdì 26 novembre.

LEGGI ANCHE—> Maurizio Costanzo distrugge Giancarlo Magalli. La confessione choc: “Ha ragione Adriana, ecco che le ha fatto”

Anche il prossimo martedì 30 novembre la trasmissione non andrà in onda. Risulta molto difficile fidelizzare i telespettatori quando la messa in onda di uno show non viene garantita con costanza. Questo ha scatenato la rabbia di Giancarlo Magalli, che non perde mai occasione per dire la sua. Negli anni il presentatore si è mostrato anche schietto e sincero, anche quando deve andare contro i suoi stessi colleghi o la rete per cui lavora. Così, ha scelto di avvisare lui stesso i suoi follower di questo cambiamento nel programma della Rai, criticandolo aspramente e chiedendo scusa.

Sulla sua pagina social sono comparse delle aspre parole in cui si percepisce chiaramente la rabbia e la delusione di Giancarlo Magalli: “Mi vergogno a dirlo, anche se non è colpa mia, ma oggi Una parola di troppo non ci sarà, domani nemmeno, lunedì sì e forse martedì no. Non ho parole. Non ho mai visto in quaranta anni una programmazione così schizofrenica. Scusate”. Una rabbia comprensibile la sua, ma contro le decisioni dei vertici della Rai neanche lui può farci nulla. Il cambio di palinsesto, inoltre, è ben motivato. Al posto del game show verranno trasmessi degli appuntamenti molto importanti.

Giovedì 25 novembre è stata la giornata contro la violenza sulle donne, un argomento molto importante che si sta affrontando attivamente negli ultimi anni. Per questo, la Rai ha deciso di programmare nell’orario solitamente destinato a Giancarlo Magalli Women for women against violence, una kermesse organizzata con l’Associazione Consorzio Umanitas ideata dalle donne pensando alle donne. Venerdì 26 novembre andrà in onda la partita di calcio femminile Italia-Svizzera, valida per le Qualificazioni ai Mondiali 2023. Martedì 30 novembre, invece, Rai2 lascerà di nuovo spazio a una partita della Nazionale Femminile Italiana.

Commentate con noi le notizie sul gruppo ufficiale di Uomini e Donne di Maria de Filippi e seguici su Google News.

magalli
magalli

L’articolo Bomba Rai, Magalli furioso sbotta sui socia: “Il mio Programma è stato tagliato. Mi vergogno, Non è colpa mia” Fan sotto choc proviene da Più Donna – Notizie di gossip, spettacolo, moda e attualità.

0 comments on “Bomba Rai, Magalli furioso sbotta sui socia: “Il mio Programma è stato tagliato. Mi vergogno, Non è colpa mia” Fan sotto choc

Leave a Reply

%d bloggers like this: