attualità

Bomba Uomini e Donne, Gianni Sperti beccato con il famosissimo cavaliere. Fan sotto choc, chi è

bomba-uomini-e-donne,-gianni-sperti-beccato-con-il-famosissimo-cavaliere.-fan-sotto-choc,-chi-e


Gianni Sperti ha pubblicato uno scatto in compagnia di uno dei protagonisti maschili più chiacchierati di Uomini e Donne. E’ una mossa azzardata quella dell’opinionista del dating show, che di rado condivide fotografie insieme alle dame e ai cavalieri. Spesso lui e Tina Cipollari vengono infatti tacciati di dire le proprie opinioni in base alla simpatia e all’antipatia, e farsi vedere fuori del programma insieme a un partecipante potrebbe provocare delle polemiche in studio. Ma l’uomo, insieme alla sua compagna d’avventura, sembra importarsene ben poco e continua a dire quello che pensa senza peli sulla lingua.

Sono moltissimi anni che Gianni Sperti è opinionista di Uomini e Donne. Abbiamo imparato a capire che quando Maria De Filippi trova i personaggi perfetti, non li lascia più. E così dopo vari tentativi ha scelto di puntare sull’uomo, che nel mondo del piccolo schermo ci era arrivato grazie al ballo. Nel 1005 era nel corpo di ballo di La sai l’ultima?, successivamente, ha lavorato nello stesso ruolo anche per Stelle sull’acqua, Il grande bluff e Stelle a quattro zampe. Ha fatto parte anche del cast di Buona Domenica ed è stato al centro del gossip grazie al suo matrimonio con Paola Barale, successivamente terminato.

gianni sperti uomini e donne
gianni sperti uomini e donne

LEGGI ANCHE: Bufera Forum, Fabrizio Bracconeri confessione choc: “Barbara Palombelli mi ha fatto fuori senza cuore. Ecco la verità”

E’ stato nel 2000 che Maria De Filippi lo ha voluto al suo fianco a Uomini e Donne e da quel momento non lo ha più lasciato. Gianni Sperti, insieme a Tina Cipollari, è diventato il reale protagonista del dating show. Seppur le sedie sono di forma differente, sono loro in realtà a sedere sul trono. Ormai tengono banco con le loro opinioni e neanche Maria De Filippi, sempre più spettatrice, riesce a fermarli. Anche quest’anno, come sempre, c’è stato un ricambio di protagonisti nel programma e gli opinionisti hanno coltivato le loro simpatie e antipatie. C’è un uomo, in particolare, che sembra averli conquistati.

A Uomini e Donne questo è stato l’anno dei novantenni. Il pubblico si è stancato di seguire le turbolente storie d’amore di Gemma Galgani, e si è invece entusiasmato per le relazioni tra vecchietti, che sono ancora desiderosi di trovare l’amore. O almeno, qualcuno che gli faccia compagnia. Tra questi il primo è stato Alessandro Rausa, ex sarto novantunenne originario del Salento che ha trascorso diversi anni della sua vita a Milano. E’ un pensionato ed è diventato famoso per la sua conoscenza con Pinuccia. Lo ricordiamo bene quando affermava di non sentire le farfalle nello stomaco per la dama.

LEGGI ANCHE—> Colpo di scena Uomini e Donne: Riccardo choc: “Esco dal programma con lei”. Ida reagisce malissimo, cos’è successo

Successivamente, ha provato a conoscere meglio Vicenza, ma anche questa relazione non è andata per il meglio. Alessandro è ancora alla ricerca dell’amore a Uomini e Donne ma sta diventando un personaggio sempre più apprezzato grazie alla sua spontaneità, educazione e sincerità. Gianni Sperti e Tina Cipollari non perdono occasione di prendere le sue parti, soprattutto nei confronti di Pinuccia, che sembra essere diventata la nuova nemica della famosa vamp. Gianni ha pubblicato un selfie proprio insieme al 91enne, accompagnando lo scatto con le parole: “Alessandro, il nonno d’Italia”.

gianni sperti insieme ad alessandro-political24

Commentate con noi le notizie sul gruppo ufficiale di Uomini e Donne di Maria de Filippi e seguici su Google News

L’articolo Bomba Uomini e Donne, Gianni Sperti beccato con il famosissimo cavaliere. Fan sotto choc, chi è proviene da Più Donna – Notizie di gossip, spettacolo, moda e attualità.

0 comments on “Bomba Uomini e Donne, Gianni Sperti beccato con il famosissimo cavaliere. Fan sotto choc, chi è

Leave a Reply

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: