ABRUZZO

Bonus verde 2022

bonus-verde-2022


Confermata per il 2022 l’agevolazione fiscale dedicata a giardini e terrazzi

bonus verde 2021

Confermata anche per il 2022 e prorogata fino al 2024 l’agevolazione fiscale dedicata a giardini e terrazzi domestici, il bonus verde.

Il bonus consiste in una detrazione Irpef del 36% sulle spese sostenute per i seguenti interventi:

  • sistemazione a verde di aree scoperte private di edifici esistenti, unità immobiliari, pertinenze o recinzioni, impianti di irrigazione e realizzazione pozzi
  • realizzazione di coperture a verde e di giardini pensili.

(Si ha diritto ad usufruire dell’agevolazione anche per le spese di progettazione e manutenzione se connesse all’esecuzione di questi interventi).

Possono godere della detrazione sia i proprietari che gli inquilini, va calcolata su un importo massimo di 5.000 euro per unità immobiliare a uso abitativo e si ripartisce in dieci uguali quote annuali. La detrazione massima è quindi di 1.800 euro per immobile (180 euro l’anno).

Il pagamento delle spese deve necessariamente avvenire attraverso strumenti che ne consentano la tracciabilità.

Sono agevolabili anche le spese sostenute per interventi eseguiti sulle parti comuni esterne degli edifici condominiali, fino a un importo massimo complessivo di 5.000 euro per unità immobiliare a uso abitativo (in questo caso, ha diritto alla detrazione il singolo condomino nel limite della quota a lui imputabile).

La detrazione non spetta invece per le spese sostenute per la manutenzione ordinaria periodica di giardini preesistenti e per i lavori in economia, si deve trattare di interventi di natura straordinaria.

 

Le presenti informazioni non sono esaustive ed invitiamo ad approfondire le tematiche sul sito dell’Agenzia delle Entrate e a valutare i casi specifici con il supporto di un Professionista di fiducia.

 

L’articolo Bonus verde 2022 proviene da News Tecnocasa.

0 comments on “Bonus verde 2022

Leave a Reply

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: