Bret Roberts Giovedì 9 Settembre, dalle ore 18.00, avrà luogo l’evento d’inaugurazione dell’esposizione intitolata Happy Trails

 

Giovedì 9 Settembre, dalle ore 18.00, avrà luogo l’evento d’inaugurazione dell’esposizione intitolata Happy Trails dell’artista americano Bret Roberts, che inaugurerà ufficialmente, Epipla Basement, il nuovo spazio espositivo di Epipla, nel cuore di Milano.

Happy Trails, un buon viaggio augurato dai genitori di Bret Roberts per la sua prima personale a Milano che, durante il periodo di lockdown dovuto al COVID-19, non ha mai smesso di dipingere nella sua abitazione in Alaska.
Molte delle sue tele sono state realizzate proprio in questo periodo e ci riportano ai momenti in cui le folle significavano condivisione e non pericolo, infondendo un sentimento di speranza.
L’atto ripetitivo e quasi meditativo di disegnare persone è un elemento caratterizzante delle opere esposte.

Le grandi tele dell’artista sono state ispirate dai suoi viaggi: in Pompeii, Love your Neighbour, ritroviamo i colori accesi e solari della Costiera Amalfitana, mentre The Ballad of Pedro and Maria ci riporta nell’atmosfera di un honky-tonk nella vita notturna messicana di Chiapas.

In questi e in altri luoghi sarà possibile viaggiare ancora con l’esposizione del poliedrico artista, aiutati anche dalle sperimentazioni polimateriche realizzate utilizzando le sue tele.

Il percorso espositivo permette di muoversi liberamente all’interno della sala e le grandi tele articolano un ritmo visivo che guidano lo spettatore e lo coinvolgono in un vortice di colori ed in un avvolgente ed intenso profumo tipico della pittura ad olio.

Bret Roberts, nato ad Anchorage in Alaska nel 1974, si trasferisce a New York dove inizia la sua carriera d’attore subito dopo il College. Grazie ad una parte in un film girato in Sicilia si innamora dell’Europa e decide di trasferirsi proprio nella città dell’amore, Parigi.

This slideshow requires JavaScript.

È qui che scopre la pittura ispirato dai grandi parchi e le sue folle, I paesaggi umani, che sembrano danzare all’unisono e rimarranno al centro di ogni suo pezzo negli anni a venire. Nel 2016 il suo primo invito ad esporre alla Blended – Art Gallery di Montpellier apre la strada a numerose esibizioni in tutto il mondo: tra il 2019 e il 2020 a Monte Carlo Yacht Club, New York, Sidney, Anchorage e Cracovia, Montpellier Modern Art Fair FR. Anno in cui produce il suo album musicale con durante la produzione del suo album musicale con Nello Petrucci, e la Satyr MB Productions a Pompei. Ed ancora, presente in mostre a Varsavia insieme all’artista Janusz Gilewicz. Nel 2020 durante la quarantena in Alaska ha prodotto numerose opere, molte delle quali attualmente esposte a Epipla a Milano.

0 comments on “Bret Roberts Giovedì 9 Settembre, dalle ore 18.00, avrà luogo l’evento d’inaugurazione dell’esposizione intitolata Happy Trails

Leave a Reply

%d bloggers like this: