attualità

Bufera Rai, Addio a Flavio Insinna dopo 30 anni. Coletta choc: “Qui da troppo tempo. Ora basta. Ecco chi lo sostituisce”

bufera-rai,-addio-a-flavio-insinna-dopo-30-anni-coletta-choc:-“qui-da-troppo-tempo-ora-basta.-ecco-chi-lo-sostituisce”

L’Eredità: Flavio Insinna leader del preserale ma Coletta vorrebbe nuove sperimentazioni. Mentre sta andando ultimandosi la fase di programmazione del Festival di Sanremo 2022, si pensa già quello che sarà uno degli eventi più attesi nel prossimo anno musicale: l’Eurovision Song Contest. Come noto ormai da diverso tempo, la più grande kermesse musicale del mondo avrà luogo in Italia il prossimo mese di maggio grazie al trionfo dei Maneskin nell’ultima edizione.

Nei mesi scorsi si sono rincorse le voci sui possibili conduttori dell’ESC, anche se ad oggi non è stata ancora presa una decisione ufficiale. Intervistato dall’ANSA, il direttore di Rai Uno Stefano Coletta ha preso la parola sulla questione, ma anche su un tema particolarmente delicato, quello dei palinsesti della fascia preserale. Novità che potrebbero riguardare L’Eredità e quindi il ruolo di Flavio Insinna.

LEGGI ANCHE—> Bomba Rai, Flavio Insinna fatto fuori, “Quel che ha fatto è grave”. A tradirlo il grande amico, Fan sotto choc, chi lo sostituisce

Coletta, pur stimando tantissimo il conduttore, vorrebbe nuove sperimentazioni con la volontà di dare freschezza ai programmi. Questo ovviamente non esclude nella maniera più assoluta nuove opportunità per Flavio Insinna, che sta ottenendo grandi risultati a L’Eredità. Insomma Coletta non esclude la possibilità di nuovi programmi che potrebbero essere condotti sia dallo stesso Insinna che da altri.

L’Eredità e Soliti Ignoti: possibile staffetta con nuove trasmissioni nel preserale e nell’access prime time?

Le parole rilasciate dal direttore di Rai Uno Stefano Coletta lasciano presagire ad alcune novità nel futuro del preserale e dell’access prime time. Nelle dichiarazioni all’ANSA il numero uno della Rai non ha escluso staffette con nuovi programmi: Qui da troppo tempo insistono gli stessi game, che continuano a avere un grande successo. Proprio per questo abbiamo ragionato su nuove soluzioni.

Ovviamente i programmi che potrebbero essere protagonisti di cambiamenti in futuro sono L’eredità e Soliti Ignoti, con i due colossi Flavio Insimma e Amadeus che a quel punto sarebbero pronti per nuove esperienze. Cambiamenti importanti poichè i due giochi appassionano molto il pubblico a casa, con ascolti sempre molto alti.

L’Eredità, salta la puntata di domenica: Flavio Insinna lascia la linea alla finale dello Zecchino d’oro

Intanto Flavio Insinna, protagonista di un annuncio nei giorni scorsi, domenica non sarà regolarmente alla conduzione di L’eredità. Il programma infatti lascerà spazio a Lo Zecchino d’oro su Rai Uno. La kermesse sarà guidata da Carlo Conti insieme a Mara Venier e promette un successo di ascolti maggiore anche all’anno precedente.

LEGGI ANCHE—> Bufera in Rai, chiuso il famoso programma dopo 20 anni. Lo sfogo: “Inaccettabile, facciamo share altissimi” Fan sotto choc

E voi che ne pensate? Fatecelo sapere commentando la notizia sul  gruppo ufficiale di Maria de Filippi

coletta insinna rai
coletta insinna rai

L’articolo Bufera Rai, Addio a Flavio Insinna dopo 30 anni. Coletta choc: “Qui da troppo tempo. Ora basta. Ecco chi lo sostituisce” proviene da Più Donna – Notizie di gossip, spettacolo, moda e attualità.

0 comments on “Bufera Rai, Addio a Flavio Insinna dopo 30 anni. Coletta choc: “Qui da troppo tempo. Ora basta. Ecco chi lo sostituisce”

Leave a Reply

%d bloggers like this: