Bufera Rai, Emma D’Aquino via dal tg1, condurrà il noto programma e fa fuori il famoso collega

bufera-rai,-emma-d’aquino-via-dal-tg1,-condurra-il-noto-programma-e-fa-fuori-il-famoso-collega


Bufera Rai, Emma D’Aquino via dal tg1, condurrà il noto programma e fa fuori il famoso collega scritto su Più Donna da Imma Bartolo.

Nelle ultime ore c’è stato un cambio di programma per la conduzione di Amore Criminale che ha destato molto scalpore. Pare proprio che la prescelta della Rai sia Emma D’Aquino. Da tempo si vociferava di una possibile conduzione tutta al maschile. Claudio Amendola, ormai da tutti considerato come il papabile conduttore del programma, sarà invece rimpiazzato. Diversi sono stati i motivi che hanno portato a tale decisione. Scopriamoli insieme.

Claudio Amendola sarebbe stato la rivelazione dell’anno alla conduzione di Amore Criminale. Ormai lo conosciamo tutti per i meravigliosi ruoli che da anni interpreta, senza mai stancare il pubblico italiano che gli è affezionatissimo. La sua versatilità è stata sempre il suo punto di forza. La Rai aveva pensato a lui per il famosissimo programma non solo per le sue grandi doti ma anche perché ha spesso interpretato ruoli affini alle tematiche trattate dal programma. Questa idea è però poi tramontata.

Colui che aveva proposto Amendola per la conduzione di Amore Criminale non è più direttore del dipartimento di approfondimento ma è passato alla direzione del Tg3. Parliamo di Mario Orfeo, noto giornalista italiano. In ogni caso, il timone della conduzione del docu-drama è adesso passato nelle mani di una donna, che con grande probabilità sarà Emma D’Aquino. Conosciamo tutti la giornalista siciliana, soprattutto perché è stata la conduttrice del Tg1 delle 20.00. La cosa non sembra essere stata ancora ufficializzata ma in via ufficiosa, dovrebbe andare in porto.

leggi anche: E’ Caos in Rai, Giorgino e Emma D’aquino fatti fuori. Gola profonda confessa: “Regolamento di conti, venuti alle mani”

Da giovedì 20 ottobre, quindi, Amore Criminale tornerà su Rai 3 con 6 nuovissime puntate. Già nelle edizioni passate, il programma era stato guidato da donne e non da donne qualunque. Ricordiamo infatti Camila Raznovich, Luisa Ranieri, Barbara De Rossi, Asia Argento e Veronica Pivetti, grandi volti della televisione italiana. Il programma ha riscosso da subito un grande successo. La prima edizione del 2007 infatti era stata trasmessa in seconda serata, per poi passare l’anno successivo alla prima serata. Dal 2018 alla guida del programma vi era Veronica Pivetti, che a quanto pare sarà sostituita.

Molti hanno insinuato che il passaggio di Emma D’aquino al programma di Rai 3 sia un modo per approdare in un porto sicuro e rifugiarsi dalle bufere di cui è stata protagonista per il Tg1. Pare infatti che sia stata fatta fuori dalla redazione, insieme a Francesco Giorgino e Laura Chimenti. Non si hanno informazioni certe circa l’accaduto. Stando alle indiscrezioni, i tre si sarebbero rifiutati di collaborare rispetto ai nuovi turni del Tg1 e, quindi, di condurre anche l’edizione delle 6.30 qualora richiesto. Intanto, aspettiamo la conferma di Rai3 per scoprire chi sarà con certezza la conduttrice di Amore Criminale e se la D’aquino sarà effettivamente la prescelta.
Commentate con noi le notizie sul gruppo ufficiale di Uomini e Donne di Maria de Filippi e seguici su Google News

Emma D’Aquino

Bufera Rai, Emma D’Aquino via dal tg1, condurrà il noto programma e fa fuori il famoso collega scritto su Più Donna da Imma Bartolo.

0 comments on “Bufera Rai, Emma D’Aquino via dal tg1, condurrà il noto programma e fa fuori il famoso collega

Leave a Reply

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: