can-yaman-come-sciupafemmine-fa-cilecca:-perche-il-sex-symbol-non-convince

Can Yaman come sciupafemmine fa cilecca: perché il sex symbol non convince

L’attore turco Can Yaman per la prima volta in un ruolo da “uomo sbagliato”: ma qualcosa non torna.

Can Yaman (screenshoot instagram)

E’ partita anche in Italia la messa in onda della serie tv turca Mr.Wrong-Lezioni d’amore. Una dizi decisamente innovativa rispetto a quelle che hanno già riscosso successo nel nostro Paese.

Ad interpretarla ci sono due “mostri sacri” del genere: Can Yaman e Ozge Gurel, già protagonisti di Daydreamer- Le ali del sogno. I due attori hanno un ottimo feeling e sono il volto televisivo della Turchia che si apre al mondo. Eppure ci sono ancora tante cose che stonano.

Una soap opera atipica

Fino ad oggi, Can Yaman aveva interpretato quello che è il prototipo dell’eroe turco: un principe azzurro casto, puro ed interessato solo al vero amore. Sia in Daydreamer che in Bitter Sweet, infatti, il protagonista maschile si manteneva puro fino all’ultima puntata, coronamento della storia d’amore.

Invece in Mr. Wrong Can interpreta un ristoratore che non crede nell’amore e che colleziona avventure. Un approccio decisamente diverso, che si differenzia fortemente sia dai ruoli precedenti che dalla tradizione turca.

Mr. Wrong (screenshot instagram)

Nonostante la trama tenda al fatto che l’affascinante ristoratore Ozgur si innamori della bella PR Ezgi Inal, interpretata dalla Gurel, nella serie non mancano scene piuttosto esplicite.

La sessualità è però ancora un tema tabù nei massmedia turchi, che devono confrontarsi con un organo di controllo morale chiamato RTUK che decreta la bontà o meno di alcune scene.

VEDI ANCHE—> Belen lo fa con i suoi fratelli: le ultime FOTO fanno perdere la testa

Proprio per questo la serie in Turchia è stata abbondantemente tagliata, non riscuotendo (forse anche per questo motivo) un grande successo di pubblico. In Italia invece il daytime ha dato buoni risultati, pur confermando che Mr.Wrong non è uno dei prodotti migliori visti negli ultimi anni.

VEDI ANCHE—> Una Vita, anticipazioni: Felipe scopre tutto, Genoveva rischia grosso

Infatti la trama è decisamente leggera, manca un vero antagonista e le puntate, pur gradevoli, sono abbastanza prevedibili.

%d bloggers like this: