can-yaman,-il-retroscena-di-giacomo-urtis:-“vi-svelo-com’e-nella-realta”

Can Yaman, il retroscena di Giacomo Urtis: “Vi svelo com’è nella realtà”

Giacomo Urtis su Can Yaman svela: “Pensavo fosse un tipo burbero, invece mi ha stupito”

Giacomo Urtis ha rilasciato una lunga intervista sull’ultimo numero del settimanale Chi. Il popolare chirurgo dei vip ha parlato del modo in cui sta passando le sue vacanze tra Alghero e Porto Cervo. E proprio nella cittadina sarda ha incontrato l’attore turco amatissimo dalle donne, Can Yaman. La giornalista del magazine diretto da Alfonso Signorini gli ha quindi chiesto se era solo (voci dicono si sia lasciato con Diletta Leotta). E a quel punto Giacomo Urtis ha dapprima dichiarato che l’attore era solissimo, e successivamente ha rivelato di essere rimasto sorpreso dalla sua personalità, in quanto ha sempre creduto fosse un po’ burbero:

“Pensavo che fosse un tipo burbero, invece è simpaticissimo…Mi ha stupito…”

Can Yaman, Giacomo Urtis fa una confessione: “E’ un tipo forte e parla benissimo l’italiano”

Giacomo Urtis, sempre in questa intervista rilasciata al settimanale Chi, ha poi fatto un’altra confessione su Can Yaman. Cosa ha detto? Il chirurgo dei vip ha rivelato al magazine diretto da Alfonso Signorini che Can Yaman, il quale è sempre al centro del gossip, ha sempre la battuta pronta dimostrando di essere un tipo alla mano, senza darsi le arie da divo:

“E’ supersimpatico, fa battute, è forte…E poi sa l’italiano benissimo…”

Giacomo Urtis ha poi tenuto a rimarcare ancora una volta che durante il periodo in cui Can Yaman è stato a Porto Cervo è sempre stato solo: “Lo ripeto…E’ sempre stato solo…”

Giacomo Urtis innamorato: “Mi piace una persona, ma non so quanto sono corrisposto”

Successivamente la giornalista del magazine Chi ha domandato a Giacomo Urtis se in questo periodo il suo cuore batte per una persona ben precisa. E l’ex concorrente del Grande Fratello Vip, che si è esibito a Battiti Live con la sua nuova hit estiva, non ha fatto mistero di essersi invaghito di qualcuno in particolare, ma di non sapere che anche l’altro provi le stesse sensazioni: “Mi sono infatuato di una persona che…Solo che non so quanto sono corrisposto…”

L’articolo Can Yaman, il retroscena di Giacomo Urtis: “Vi svelo com’è nella realtà” sembra essere il primo su LaNostraTv.

%d bloggers like this: