Anteprima

Caso Ciatti: i due ceceni indagati a Roma per concorso in omicidio

caso-ciatti:-i-due-ceceni-indagati-a-roma-per-concorso-in-omicidio

Roma, 5 feb. (Adnkronos) – E’ indagato dalla Procura di Roma con l’accusa di concorso in omicidio Movsar Magomedov, 24 anni, il ceceno arrestato in Francia, su attivazione dei carabinieri del Ros, per il pestaggio e l’uccisione di Niccol√≤ Ciatti, avvenuto in una discoteca a Lloret de Mar, in Spagna, nell’agosto del 2017. Stessa accusa anche per il 26enne Rassoul Bissultanov, anche lui ceceno, attualmente detenuto in Spagna.

Secondo quanto emerso dalle indagini, Magomedov avrebbe iniziato per primo a colpire Ciatti in discoteca mentre subito dopo Bissultanov gli ha sferrato un calcio in testa. La magistratura italiana a questo punto √® intenzionata a processare i due ceceni nel nostro Paese e, in piena collaborazione con Spagna e Francia, ha avviato le procedure per l’estradizione.

0 comments on “Caso Ciatti: i due ceceni indagati a Roma per concorso in omicidio

Leave a Reply

%d bloggers like this: