Castagne, i trucchi per farle buone e morbidissime nella friggitrice ad aria. Cosa si mette dentro

castagne,-i-trucchi-per-farle-buone-e-morbidissime-nella-friggitrice-ad-aria.-cosa-si-mette-dentro


È arrivata ormai la stagione delle castagne e nessuno può farne a meno. Diversi sono i metodi di cottura scelti. Di solito si opta per il forno, per una padella antiaderente o per la brace. Ma pochi sanno che in realtà è possibile cucinarle anche nella friggitrice ad aria. Parliamo di un elettrodomestico ormai utilizzato da moltissimi italiani. Si tratta di una specie di forno che però cuoce tutto in maniera molto più rapida, proprio come una friggitrice.

Proprio per la sua velocità, la friggitrice ad aria sta iniziando ad essere il metodo preferito dagli italiani. Va anche detto che molti ritengono che il sapore ed il risultato finale siano davvero simili a quelli garantiti da una friggitrice classica. C’è chi preferisce eliminare del tutto l’olio e c’è chi, nonostante possa farne a meno trattandosi di un prodotto differente, decide di inserirne comunque un po’. Anche le castagne sono perfette da cuocere in questo elettrodomestico e se non ci avevate mai pensato, è arrivato il momento di provare.

Prediligendo la friggitrice ad aria avrete molti vantaggi. In primo luogo, risparmierete corrente e tempo, considerando la velocità di cottura. In particolar modo, se siete abituati alla cottura in forno, considererete questo nuovo metodo una vera e propria svolta. Non dovrete più programmare il momento giusto per mangiarle. Quel momento potrebbe essere uno qualsiasi, perché questo tipo di cottura non richiede nessun tipo di preparazione precedente. Siamo infatti abituati a mettere a mollo le castagne prima di cucinarle, che si tratti di padella, brace o forno.

Leggi anche: Gnocchi di castagne, altro che patate. Più semplici da preparare, Si sciolgono in bocca. Ottimi con il sugo ai funghi

Con la friggitrice ad aria, invece, non avrete alcun bisogno di mettere a mollo in acqua le vostre castagne. Si tratta di una pratica ormai comunissima che riduce la difficoltà di sbucciarle. Infatti, mettendole a bagno, le castagne presenteranno una buccia più morbida e più facile da togliere. Con questo nuovo metodo di cottura invece, la buccia verrà via facilmente e rapidamente, senza che voi facciate nulla. Prima di cucinarle, state attenti a fare il classico taglio orizzontale . Successivamente, riponetele nella friggitrice avendo cura di non sovrapporle.

La cottura richiederà solo 15 minuti ed consigliabile impostare una temperatura di 180 gradi. Una volta terminata la cottura, avvolgetele in un panno asciutto per 15 minuti, in modo tale da facilitare la rimozione della buccia. Se volete conservarle e non mangiarle immediatamente, potete usare un normale sacchetto per alimenti. Il loro sapore autentico vi catturerà e non riuscirete più a fare a meno di questo metodo di cottura.

castagne

Castagne, i trucchi per farle buone e morbidissime nella friggitrice ad aria. Cosa si mette dentro scritto su Più Ricette da Imma.

Vittorio Ferla

0 comments on “Castagne, i trucchi per farle buone e morbidissime nella friggitrice ad aria. Cosa si mette dentro

Leave a Reply

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: