Categoria: attualità

Spaghetti del Monaco di Peppe Guida, più buoni e cremosi dell’aglio e olio. Lo chef svela il suo segreto: “Uso il limone, ecco come”

spaghetti-del-monaco-di-peppe-guida,-piu-buoni-e-cremosi-dell’aglio-e-olio.-lo-chef-svela-il-suo-segreto:-“uso-il-limone,-ecco-come”

Gli spaghetti del monaco di Peppe Guida sono un piatto semplicissimo ma davvero eccezionale nel gusto. Cremosi e saporiti con gli odori e sapori del Mediterraneo. Gli ingredienti principali di questa ricetta sono infatti i limoni e il provolone del monaco, da cui il piatto prende il nome. Il segreto è proprio sull’uso del limone. Il grande chef stellato Peppe Guida per mettere nel suo piatto la vera essenza del limone ha escogitato un sistema facile ma di sicuro impatto.

Gli spaghetti vengono infatti risottati in una padella con un’infusione di bucce di limone, preparata semplicemente lasciando a macerare le bucce dei limoni in acqua per una notte intera. In questo modo l’acqua stessa avrà assorbito sia gli odori che i sapori del limone, e la risottatura non solo consentirà allo spaghetto di assorbire tutto l’aroma del limone ma renderà anche il piatto più cremoso, andando poi a completare proprio col provolone del monaco, usato principalmente anche per gli Spaghetti alla Nerano. vediamo quindi come si preparano

Spaghetti del Monaco, Ingredienti

  • Spaghetti n° 5 o Spaghettini n°3 200 g;
  • Limone della costa Amalfitana 1;
  • Provolone del monaco 40 g;
  • Menta q.b.;
  • Pepe nero q.b.;
  • Sale grosso q.b.

Preparazione

La ricetta degli spaghetti del monaco è davvero semplicissima anche più facile di una semplice pasta all’aglio e olio. Basterà la sera prima togliere la buccia al limone e mettere la scorza ricavata in infusione per una notte intera in mezzo litro di acqua. Prima di pranzo ( o cena) versione l’acqua al limone, filtrandola con un colino, direttamente in una padella capiente e mettiamola sul fuoco aspettando che arrivi a bollore.

Quindi aggiustare di sale e calare gli spaghetti direttamente in padella, risottandoli insieme a un paio di foglie di menta; Mescolare di continuo in modo che gli spaghetti non si attacchino tra di loro, quindi allungare leggermente i tempi di cottura riportati in confezione, e lasciare cuocere finchè l’acqua con il limone non si sia asciugata. Bisognerà che si formi una vera e propria crema grazie all’amido rilasciato dalla pasta. Infine mantecare a fine cottura con il provolone del Monaco grattugiato. I nostri spaghetti del Monaco sono pronti, Buon appetito!

spaghetti del monaco piuricette

Spaghetti del Monaco di Peppe Guida, più buoni e cremosi dell’aglio e olio. Lo chef svela il suo segreto: “Uso il limone, ecco come” scritto su Più Ricette da Redazione.

Pizza con lievito istantaneo di Benedetta: il trucco della pizza che lievita subito ed è super buona

pizza-con-lievito-istantaneo-di-benedetta:-il-trucco-della-pizza-che-lievita-subito-ed-e-super-buona

Ecco tre idee per pizze veloci, da preparare all’ultimo minuto con il lievito istantaneo: la pizza salsiccia e stracchino, la pizza radicchio rosso speck e Brie, e la pizza ai ciccioli … una più buona dell’altra; gustose e saporite, con una base croccante ed ingredienti perfetti per il periodo autunnale, così per accontentare un tutti!

Per preparare la pizza con lievito istantaneo, basta impastare la farina con acqua, olio e sale, aggiungere una bustina di lievito istantaneo in polvere per pizze, e in pochi gesti le basi per le pizze sono pronte, senza tempi di lievitazione; impreziosite da farciture originali e sfiziose, ideali per per chi ama i sapori rustici e genuini, tutti da provare! L’utilizzo del lievito istantaneo azzera i classici tempi di lievitazione, quindi questa ricetta è l’ideale per chi ha una voglia improvvisa di pizza!

Pizza con lievito istantaneo

IMPASTO PIZZA ISTANTANEA

  • 400 g di farina
  • 220 g di acqua
  • 2 cucchiai di olio d’oliva
  • mezzo cucchiaino di zucchero
  • una bustina di lievito istantaneo in polvere, per pizza torte salate
  • un cucchiaino di sale fino

Impastate tutti gli ingredienti a mano in una ciotola, o con un robot, fino ad ottenere un panetto liscio e omogeneo: ecco l’impasto pronto!
Dividetelo in tre panetti e stendeteli a mano, nelle tre teglie rotonde unte d’olio unte con un cucchiaio d’olio.

Pizza con lievito istantaneo
Pizza con lievito istantaneo
navigate_before
navigate_next

PIZZA RADICCHIO ROSSO SPECK E BRIE

  • una mozzarella da 100 g
  • 50 g di radicchio rosso
  • 100 g formaggio tipo brie
  • 50 g speck affettato
  • olio extravergine d’oliva
  • sale

Distribuite su una pizza la mozzarella tagliata a dadini, lasciando vuoto un cm di bordo;
cospargete il radicchio tagliato a listarelle ed il Brie, coprite con le fettine di speck;
completate con sale ed un filo d’olio.
Cuocete la pizza per un quarto d’ora a 200°C, fino alla doratura dei bordi e cottura della farcitura.
Questi ingredienti si prestano ad essere aggiunti anche a fine cottura della base in bianco.

Pizza con lievito istantaneo
navigate_before
navigate_next

PIZZA SALSICCIA E STRACCHINO

  • mezza salsiccia, circa 50 g
  • 50 g di stracchino
  • olio extravergine d’oliva
  • sale

In una ciotola mescolate la salsiccia sbriciolata con lo stracchino e poco sale;
spalmate uniformemente il composto sulla base della pizza, lasciando un bordo di circa un cm, e
cospargete con un filo d’olio.
Cuocete la pizza per un quarto d’ora a 200°C, fino alla doratura dei bordi e cottura della farcitura.

Pizza con lievito istantaneo
navigate_before
navigate_next

PIZZA AI CICCIOLI
Da un classico della cucina povera toscana, saporita e sostanziosa: i ciccioli si ottengono dalla lavorazione del grasso di maiale, un ingrediente di recupero che resta durante la preparazione dello strutto.

  • 100 g di ciccioli
  • una mozzarella da 100 g
  • olio extravergine d’oliva
  • sale grosso e pepe

Posate sopra alla base per pizza i ciccioli a pezzetti, praticando una piccola pressione per farli entrare dentro alla pasta;
cospargete con la mozzarella a pezzi e sale;
aggiungete qualche ago di rosmarino e cospargete di sale grosso, pepe e un filo d’olio.
Cuocete la pizza per un quarto d’ora a 200°C, fino alla doratura dei bordi e cottura della farcitura.

Pizza con lievito istantaneo
navigate_before
navigate_next

ricette dal blog Caos&Cucina 

Pizza con lievito istantaneo di Benedetta: il trucco della pizza che lievita subito ed è super buona scritto su Più Ricette da Catia.

Totti Blasi, Flavia Vento finalmente rompe il silenzio sul tradimento: “Ora posso dire la verità”

totti-blasi,-flavia-vento-finalmente-rompe-il-silenzio-sul-tradimento:-“ora-posso-dire-la-verita”

Tra Francesco Totti e Ilary Blasi c’è sempre stato un terzo nome, quello di Flavia Vento, che oggi ha finalmente parlato in merito al loro divorzio. Gli amanti del gossip ricordano benissimo il pettegolezzo riguardo un presunto tradimento del calciatore della Roma con la soubrette, solo pochi mesi prima di celebrare il matrimonio con quella che sarebbe stata sua moglie per venti anni. Fu Fabrizio Corona a mettere in giro queste voci, voci che hanno avuto una grandissima risonanza mediatica e che non sono mai state dimenticate. Al punto che dopo anni hanno dato vita a uno dei momenti cult del trash italiano.

Tutti ricordiamo che Ilary Blasi ha aspettato di essere al timone del Grande Fratello per vendicarsi di Fabrizio Corona. Lui era arrivato nella trasmissione per avere un chiarimento con la sua ex fidanzata. Ma la presentatrice lo attaccò per quei gossip del passato e gli tolse il collegamento con evidente soddisfazione. Sono passati anni dal caso, ma oggi che la famosissima coppia ha annunciato il divorzio, ritorna forte più che mai. Perché se il tradimento con Flavia Vento ci fosse stato, dimostrerebbe che Francesco Totti non è assolutamente il bravo, tradito e abbandonato marito che oggi sta inscenando.

Leggi anche: Ilary furiosa con Totti per colpa della figlia Isabel. “Non vuole più lasciarla col padre” Cos’ha fatto

E’ da questa estate che si sta parlando della separazione, e nonostante fosse stata tirata in ballo molte volte, Flavia Vento aveva deciso di mantenere il riserbo più totale. Finché non sono intervenuti quelli di Striscia la Notizia. Già nel 2005 il telegiornale satirico di Antonio Ricci aveva raggiunto la soubrette per affrontare l’argomento del suo rapporto con Francesco Totti alle spalle di Ilary Blasi. All’epoca lei aveva negato tutto, per poi sostenere in privato di non aver inventato nulla di quello che si raccontava sui giornali: “Ma ti pare che invento tutto? Che sono matta?”.

Oggi Flavia Vento ha ricevuto un nuovo tapiro da Striscia la Notizia: “Si è attapirata dopo che Ilary ha detto che se avesse parlato (dei tradimenti di Totti) avrebbe rovinato cinquanta famiglie?” Le hanno chiesto, ma la donna ha fatto subito notare di non essere inclusa nelle ‘minacce’ della Blasi: “Io non ho famiglia e sono casta da dieci anni” ha affermato. Ma successivamente ha aggiunto una frase abbastanza ambigua: “Un giorno, quando vorrò parlare, parlerò. E spero che da qualcuno arriveranno delle scuse”. Sicuramente una sua confessione potrebbe essere determinante per l’opinione pubblica.

Intanto la lotta tra Francesco Totti e Ilary Blasi continua. Così come un tempo il loro matrimonio è stato ripreso dalle telecamere, anche oggi il loro divorzio è diventato una questione pubblica. L’Italia si è completamente divisa: c’è chi è dalla parte dell’ex calciatore, che prende le difese della show girl. Quel che è certo è che questa guerra si disputerà all’ultimo centesimo, e non si risparmieranno colpi. Adesso la donna ha fatto sapere tramite i suoi legali di non aver chiesto un mantenimento di ventimila euro. Possiamo solo immaginare il clima che si respira in quella grande villa romana.

 

Totti Blasi, Flavia Vento finalmente rompe il silenzio sul tradimento: “Ora posso dire la verità” scritto su Più Donna da Maria Costanzo.

Oroscopo Paolo Fox, 5 ottobre: bellissima giornata per i Sagittario. Scelte importanti per i Cancro.

oroscopo-paolo-fox,-5-ottobre:-bellissima-giornata-per-i-sagittario-scelte-importanti-per-i-cancro.

Iniziamo il nostro appuntamento giornaliero degli Astri per anticiparvi l’Oroscopo di Paolo Fox di domani 5 ottobre 2022. L’astrologo romano Paolo Fox ci fornisce alcune utili anticipazioni circa i segni zodiacali più o meno fortunati del giorno.
Partiamo subito! Previsioni di domani:

Ariete, segno di fuoco, primo nello zodiaco,  domani avrai Venere in opposizione che ti creerà forti disagi in amore. Sarà meglio essere cauti per non alimentare discussioni. In compenso, a lavoro tutto procede per il meglio. Entra anche tu nel mio nuovo gruppo Facebook delle stelle di Paolo Fox 

Toro, segno di terra, secondo nello zodiaco, domani potrebbe essere una giornata molto agitata, soprattutto in amore poiché la Luna sarà dissonante. A lavoro potresti sentirti molto stressato. Cerca di mantenere la calma e di non strapazzarti troppo. Entra anche tu nel mio nuovo gruppo Facebook delle stelle di Paolo Fox 

leggi anche: Oroscopo Paolo Fox, 4 ottobre: scelte importanti per gli Acquario. Giornata all’insegna dell’amore per i Gemelli.

Gemelli, segno di aria, terzo nello zodiaco, anche domani la tua situazione amorosa continuerà a migliorare gradualmente, soprattutto per le coppie. I single, invece, potrebbero fare degli incontri inaspettati. A lavoro, nonostante la stanchezza, saranno raggiunti traguardi importanti. Entra anche tu nel mio nuovo gruppo Facebook delle stelle di Paolo Fox 

Cancro, segno di acqua, quarto nello zodiaco, domani, molto probabilmente, ti troverai dinanzi a delle scelte importanti da fare sul tuo futuro. Cerca di seguire solo te stesso, non lasciarti condizionare da nessuno. Abbi coraggio e audacia! Entra anche tu nel mio nuovo gruppo Facebook delle stelle di Paolo Fox 

Leone, segno di fuoco, quinto nello zodiaco, domani il tuo oroscopo sarà caratterizzato dalla Luna in opposizione. Sarà necessario essere molto calmi, soprattutto in amore e non arrabbiarsi subito. In compenso, in ambito lavorativo ci sarà molta creatività e voglia di fare. Entra anche tu nel mio nuovo gruppo Facebook delle stelle di Paolo Fox 

Vergine, segno di terra, sesto nello zodiaco, domani, in generale, sarà una giornata piuttosto positiva, anche in amore. Attenzione solo a non alimentare facilmente polemiche inutili. A lavoro, invece, Fox consiglia di non fidarsi molto degli altri ma solo di se stessi. Entra anche tu nel mio nuovo gruppo Facebook delle stelle di Paolo Fox 

Bilancia, segno di aria, settimo nello zodiaco, domani avrai un oroscopo molto positivo rispetto agli ultimi giorni. Luna, Venere e Marte saranno favorevoli e daranno un grosso contribuito a migliorare sia l’aspetto sentimentale che lavorativo. Approfittane al meglio! Entra anche tu nel mio nuovo gruppo Facebook delle stelle di Paolo Fox 

Scorpione, segno di acqua, ottavo nello zodiaco, per domani Fox consiglia di non innescare alcuna polemica né discussione, soprattutto in amore, altrimenti potresti rompere l’equilibrio raggiunto. A lavoro potrebbero esserci nuove proposte molto interessanti.  Entra anche tu nel mio nuovo gruppo Facebook delle stelle di Paolo Fox

Sagittario, segno di fuoco, nono dello zodiaco, domani sarà una giornata molto bella e produttiva sotto ogni aspetto. In amore le stelle saranno dalla tua parte. A lavoro, ci saranno novità importanti e opportunità da cogliere al volo. Buona fortuna! Entra anche tu nel mio nuovo gruppo Facebook delle stelle di Paolo Fox

Capricorno, segno di terra, decimo nello zodiaco, in amore continua ad esserci ancora qualche dubbio e delle cose irrisolte. Verso fine mese, però, avrai la idee molto più chiare e prenderai delle decisioni definitive. A lavoro, domani ,potresti avere delle piccole incomprensioni con i colleghi. Mantieni la calma. Entra anche tu nel mio nuovo gruppo Facebook delle stelle di Paolo Fox

Acquario, segno di aria, undicesimo nello zodiaco, domani la Luna sarà ancora favorevole. Cerca di approfittarne anche per risolvere dei disguidi nella coppia. Inoltre, ti potresti ritrovarti a fare delle scelte improvvise a lavoro. Entra anche tu nel mio nuovo gruppo Facebook delle stelle di Paolo Fox

Pesci, segno di acqua, dodicesimo e ultimo nello zodiaco, domani potresti riscontrare un po’ di tensione in amore. Sarà importante cercare di stemperare i toni. Prova, piuttosto, a organizzare qualcosa in vista del weekend. Entra anche tu nel mio nuovo gruppo Facebook delle stelle di Paolo Fox

oroscopo
paolo fox

 

Oroscopo Paolo Fox, 5 ottobre: bellissima giornata per i Sagittario. Scelte importanti per i Cancro. scritto su Più Donna da Imma Bartolo.

Uomini e Donne, L’ex cavaliere spiffera tutto: “Questo è l’ultimo anno di Gemma, ecco come andrà via”

uomini-e-donne,-l’ex-cavaliere-spiffera-tutto:-“questo-e-l’ultimo-anno-di-gemma,-ecco-come-andra-via”

Oggi intervistiamo per la mostra rubrica Uomini e Donne, Rocco Fredella e Doriana ormai ex partecipanti del programma di Maria de Filippi, che presto convoleranno a nozze. Vediamo cosa ci raccontano.

Ciao Rocco, che ne pensi dei personaggi storici che sono ancora a Uomini e Donne?

Per quanto riguarda Roberta, anche lei non trova pace. Non capisco perché sia tornata. Lei ha manifestato tante volte di andar via e non tornare più. Invece sono contento che Armando sia lì, a me piace perché dice le cose come stanno e secondo me è uno dei più sinceri che ci sia lì. Secondo me invece Riccardo sta lì solo per la sedia. Anche quando ha detto che gli piaceva una del trono classico, ha dimostrato di non essere vero rifiutando la proposta di Maria di diventare un suo corteggiatore. Ida invece farà il percorso di Gemma. Mentre la Galgani so che quest’anno troverà l’uomo della sua vita, e uscirà dal programma insieme a lui.

La tua storia d’amore con Doriana come procede?

La mia relazione va molto bene, sto cercando di accelerare i tempi per sposarmi, vorrei farlo all’inizio dell’anno nuovo. Ma è complicato perché io sono già sposato e devo risolvere delle cose prima di poter convolare a nozze con lei. Doriana mi ribadisce che mi ama alla follia. Io ho prenotato un bellissimo posto in Trentino e lì le ho regalato un anello di fidanzamento. Sono sicuro che riuscirò a coronare il mio sogno per la primavera.

Doriana, com’è stata la proposta di matrimonio di Rocco?

Rocco mi ha portato in un posto bellissimo, mi ha fatto fare quattro giorni da sogno in montagna in uno chalet, per farmi la proposta di matrimonio. Lui è un romanticone, ha sempre le parole giuste e la location giusta per farmi restare a bocca aperta. C’erano le piscine all’aperto di cui potevamo usufruire in esclusiva, c’erano gli alpaca che potevano mangiare con noi. Anche la proposta è stata incredibile: mentre entravamo al ristorante ha fatto cadere i petali di rosa dall’alto, e altri fiori li ho trovati sul tavolo, quindi mi ha chiesto di sposarlo. Io gli ho detto di sì perché lui è l’uomo che ho desiderato per tutta la vita, voglio invecchiare insieme a lui. Mi ama in ogni istante della giornata, mi fa sentire la donna più bella del mondo. Io lo amo tanto e sono contenta di averlo al mio fianco e saremo insieme fino a 110 anni. Anche noi facciamo discussioni, e quando le abbiamo diventiamo dei leoni e scoppiano scintille. Ma sono discussioni che ci aiutano a costruire il nostro rapporto.

State guardando Uomini e Donne? Che ne pensi di queste prime puntate andate in onda?

Stiamo guardando Uomini e Donne e per me è sempre la stessa zolfa. Gemma non manca mai, dovrebbero metterla come un soprammobile e spolverarla ogni tanto. Anche Ida sta diventando il soprammobile numero due del programma. Riccardo è arrivato con quel taglio che sembra fatto da un parrucchiere per bambini, gli sta malissimo. Noi continuiamo a guardarlo e speriamo in novità diverse dal solito, perché per il momento è sempre la stessa cosa.

C’è qualcuno che è a Uomini e Donne per trovare l’amore, o sono tutti lì per la popolarità?

Penso che l’unica che vorrebbe e che meriterebbe il vero amore sia Ida. Lei vorrebbe veramente un uomo al suo fianco. Gli altri non li vedo davvero propensi a un amore. Anche a Rocco dispiace che Ida si faccia prendere un po’ in giro da Riccardo.

Uomini e Donne, L’ex cavaliere spiffera tutto: “Questo è l’ultimo anno di Gemma, ecco come andrà via” scritto su Più Donna da Fralof.

Uomini e Donne, Anticipazioni puntata di oggi. Nella storia di Ida entra di nuovo Roberta, scintille in studio

uomini-e-donne,-anticipazioni-puntata-di-oggi.-nella-storia-di-ida-entra-di-nuovo-roberta,-scintille-in-studio

Oggi andrà in onda una nuova puntata di Uomini e Donne che si concentrerà sui due giovani e nuovi tronisti e su qualche protagonista del trono over. Già ieri abbiamo visto parte della puntata dedicata a Federico N., che ha eliminato la sua prima corteggiatrice. Il ragazzo si è dimostrato molto duro nei confronti della giovane donna, definendola ‘bella ma senza contenuti’. Inizialmente aveva anche affermato di volerle dare una seconda possibilità, ma quando lei ha detto che ci avrebbe pensato (istigata da Gianni), l’ha eliminata direttamente e senza alcuna remora.

Anche la puntata di oggi 4 ottobre darà spazio a Federico N.. Per lui scenderanno dalle famosissime scale di Uomini e Donne diverse nuove corteggiatrici. Ma solamente una potrà rimanere in studio. Il tronista si rivelerà molto selettivo e permetterà soltanto a una di loro di farsi conoscere. Mentre tutte le altre verranno rispedite a casa. Intanto verranno mostrate anche le prime esterne di Federico D.. I due tronisti uomini saranno i protagonisti per la puntata, ma dopo l’attenzione verrà riportata su dame e cavalieri del trono over. In particolare su Pinuccia che avrà un nuovo battibecco con Tina Cipollari.

Sembra che la signora sia diventata la nuova nemica dell’opinionista. Da quando le telecamere di Uomini e Donne hanno distolto l’attenzione da Gemma Galgani, la vamp ha dovuto decidere a chi rivolgere le sue ‘simpatiche’ attenzioni. E la Pinuccia è la fortunata beneficiaria. Più e più volte Tina Cipollari la attacca per i suoi atteggiamenti. Durante la puntata che andrà in onda oggi 4 ottobre le dirà che i suoi modi di fare sono troppo rigidi. La signora reagisce molto male alle critiche e sempre più spesso Maria De Filippi è costretta a intervenire per cercare di calmarla e per limitare le invettive della vamp.

Leggi anche: Uomini e donne Ufficiale, Gemma Galgani fatta fuori e sfrattata da Roma. Ecco le parole furiose della dama. I fan sconvolti

Intanto, sembra che una nuova interessante relazione possa nascere a Uomini e Donne. Alessandro Vicinanza infatti dichiarerà il suo interesse per Roberta Di Padua e la inviterà a uscire insieme una sera. La donna è rientrata nel dating show dopo aver partecipato a una puntata insieme a Davide e Chiara. I due erano stati i protagonisti di un presunto triangolo amoroso, e dovevano chiarire come fossero andare davvero le cose nello studio di Maria De Filippi. Da quel momento, lei è diventata a tutti gli effetti una dama del trono over, aggiungendosi a una situazione che sta appassionando molto i telespettatori.

Ricordiamo che Roberta Di Padua è la seconda dama con cui Riccardo Guarnieri è uscito mano nella mano da Uomini e Donne. Oggi che è tornata in trasmissione, il primo a chiederle di uscire è proprio Alessandro Vicinanza. Entrambi questi cavalieri hanno una donna in comune: Ida Platano, la nuova protagonista indiscussa del dating show. Sembra che le due donne abbiamo gli stessi gusti in fatto di uomini e ci domandiamo come si evolverà la loro velata rivalità. Intanto, Gemma Galgani che ha perso il suo scettro ha rifiutato un nuovo corteggiatore. Ma si dice che quest’anno troverà finalmente l’uomo con cui trascorrere la vecchiaia.

 

Uomini e Donne, Anticipazioni puntata di oggi. Nella storia di Ida entra di nuovo Roberta, scintille in studio scritto su Più Donna da Maria Costanzo.

Gianluca Vacchi rovinato dalla sua ex, Giorgia conferma le accuse: “Ecco cosa faceva alla sua governante davanti a me”

gianluca-vacchi-rovinato-dalla-sua-ex,-giorgia-conferma-le-accuse:-“ecco-cosa-faceva-alla-sua-governante-davanti-a-me”

Continua la causa intentata contro Gianluca Vacchi dai suoi ex dipendenti e adesso a intervenire è la sua ex compagna, Giorgia Gabriele. Sono tre le persone che hanno chiesto risarcimento al famosissimo. In primis, c’è una coppia di moglie e marito che ha raccontato di aver lavorato in nero per lui per quattordici e dieci anni, rispettivamente. Il totale di anni trascorsi nella sua casa è stato di ventidue e diciassette anni. Lei era la governante e spesso le veniva chiesto di lavorare per quindici ore al giorno. Straordinari che non sono mai stati pagati e che si sono accumulati nel tempo.

Adesso la donna e suo marito hanno chiesto a Gianluca Vacchi un risarcimento di oltre 700mila euro. Non solo la coppia di sposi, a denunciare l’uomo è intervenuta anche la colf filippina Laluna Maricris Bantugon di 44 anni. La donna ha raccontato degli anni trascorsi al servizio di mister Enjoy come di un incubo. Soprattutto per quel che riguarda i balletti su Instagram e successivamente su TikTok che lo hanno reso tanto famoso. Molto spesso abbiamo visto partecipare a questi video anche i suoi dipendenti, con tanto di divise da lavoro e sorrisi stampati sulle facce.

Gianluca Vacchi accusato anche dalla sua ex, Giorgia Gabriele

Dietro quei sorrisi sembra fosse nascosta la paura più totale. A quando racconta la ex colf, Gianluca Vacchi si lasciava andare a incredibili scatti d’ira durante le riprese. A provocare la sua rabbia, gli errori che potevano commettere i lavoratori nella esecuzione dei famosi balletti. Poteva capitare che non andassero a tempo, o che modificassero un passo senza volerlo. Ma a quel punto il loro datore di lavoro perdeva completamente la pazienza. Quello che nei video sembrava un momento di divertimento e allegria, era in realtà un momento di tensione molto forte.

leggi anche: Oroscopo Paolo Fox, 30 settembre: venerdì di fuoco per gli Acquario. Passione alle stelle per i Leone.

Secondo i racconti della filippina, Gianluca Vacchi lanciava il cellulare contro le persone e spaccava gli oggetti per la rabbia, incutendo molto timore. La colf non solo ha raccontato tutto questo, ma ha anche chiesto un risarcimento di 70mila euro per gli straordinari che non le sono mai stati pagati. A intervenire su quest’ultima questione è stata la ex compagna di mister enjoy, Giorgia Gabriele, che viveva in quella casa proprio nello stesso periodo di Laluna Maricris Bantugon. La donna ha raccontato che, in effetti, la donna veniva chiamata anche in orari improbabili per risolvere le faccende della grande villa.

“Quando avevamo bisogno la contattavamo, anche a mezzanotte, se c’era bisogno, il suo era un lavoro dietro le quinte. Si occupava della gestione delle case e del personale domestico del signor Vacchi. In particolare seguiva la formazione del personale, organizzava i loro turni e si assicurava che la casa fosse organizzata in modo tale da essere efficiente secondo le esigenze del signor Vacchi. Confermo anche che Gianluca Vacchi chiedeva alla signora di andare a prelevare denaro al bancomat ma non saprei quantificare con quale frequenza. Vacchi preferiva avere sempre con sé del contante per ogni evenienza”.

Entra anche tu nel mio nuovo gruppo Facebook delle stelle di Paolo Fox

 

Gianluca Vacchi rovinato dalla sua ex, Giorgia conferma le accuse: “Ecco cosa faceva alla sua governante davanti a me” scritto su Più Donna da Maria Costanzo.

Zuppa Paradiso di Benedetta: Si fa senza dosi ed è pronta in 10 minuti. L’idea Salva cena, Buonissima con i crostini di pane

zuppa-paradiso-di-benedetta:-si-fa-senza-dosi-ed-e-pronta-in-10-minuti.-l’idea-salva-cena,-buonissima-con-i-crostini-di-pane

La Zuppa Paradiso: senza dosi e pronta in poco tempo. Ideale per le sere d’autunno e per delle cene veloci e golose. Vediamo quindi come si prepara

Ingredienti della Zuppa Paradiso

  • 1 l di Brodo di Pollo
  • 4 Uova
  • parmigiano reggiano
  • noce moscata
  • sale
  • pepe nero
  • scorza di limone

Preparazione della Zuppa Paradiso

La prima cosa da fare sarà quella di preparare il nostro brodo di pollo. C’è che chi lo fa facendo bollire solo pezzi di pollo ( le parti grasse come sovracosce, ali, cosce) oppure chi aggiunge anche sedano, carote e cipolla, del sale e poi fa bollire tutto lentamente per quasi un’ora e mezza ma anche due ore in maniera che tutti i sapori possano tranquillamente commistionarsi tra di loro.

Dopo aver fatto il nostro brodo di pollo, prendiamo un colino a maglia stretta e filtriamo il brodo in maniera che lo stesso brodo sia liscio e senza pezzi di carne o verdura. Inseriamo il nostro brodo in una casseruola e facciamo riscaldare.

Prendiamo ora le nostre uova, rompiamole e mettiamole in un piatto o una bowl, quello che trovate insomma. Incorporiamo parmigiano e cominciamo a sbatterle. Aggiungiamo quindi la noce moscata, aggiungiamo il sale e il pepe nero macinato fresco. Ovviamente il formaggio lo dovrete aggiungere poco alla volta e non essere una crema. Il composto dovrà essere liquido ( non è una carbonara). Se gradite, se vi piace, potete aggiungete un po’ di scorza di limone grattugiata al composto di uova e formaggio per dare una sensazione di freschezza ( uova e brodo di pollo possono risultare pesanti).

Appena il brodo ( liscio) comincerà a bollire in pentola, a quel punto aggiungete le uova e con una frusta ( elettrica o a mano) sbattete. Il risultato sarà quello di un brodo con dei grumi dalla consistenza “nuvolosa” ( giochiamo un po’ con le parole”. Se gradite condite con pecorino o parmigiano e buon appetito.

 

Zuppa paradiso

 

 

Zuppa Paradiso di Benedetta: Si fa senza dosi ed è pronta in 10 minuti. L’idea Salva cena, Buonissima con i crostini di pane scritto su Più Ricette da Redazione.

Polpette del convento, succose e saporite. Mai mangiate così buone, si sciolgono in bocca con il trucco del limone

polpette-del-convento,-succose-e-saporite.-mai-mangiate-cosi-buone,-si-sciolgono-in-bocca-con-il-trucco-del-limone

Polpette del convento, succose e saporite. Si preparano in forno e in pochi minuti . Le polpette, quel classico piatto che da povero, poverissimo, è diventato un piatto d’autore. Un piatto dove tanti cuoche e cuochi, chef di livello si misurano presentando le loro varianti e le loro tecniche per una polpetta perfetta. La verità però è sempre una, la polpetta che facciamo a casa è sempre unica e inconfondibile.

La polpetta è un mix di ricordi, ogni boccone è un’esplosione di sapori. La polpetta perfetta poi non esiste. C’è chi la preferisce con il pane, chi con il panino, chi con pan grattato, chi ci mettete due tipi di carne, chi la bagna nel latte. Non finiremo più di elencare le varianti della polpetta. Non si sa chi l’abbia inventata, però la cosa certa è che era un piatto che doveva sfamare tutta la famiglia con quel poco di carne che si possedeva in casa. La versione che presentiamo è diversa dalle altre, più fresca, da mangiare anche per un aperitivo.

Ingredienti delle polpette del convento

  • 500 gr di macinato misto
  • 100 gr di pangrattato
  • 200 di caciocavallo
  • 2 uova
  • sale
  • 2 limoni
  • pepe
  • olio

Preparazione delle polpette

In una ciotola mettiamo il nostro macinato misto di carne ( va bene anche se vi procurate del vitello e basta). Aggiungiamo ora sale e pepe. Mettiamo le uova intere, andiamo giù con il caciocavallo, il pangrattato e cominciamo a sporcarci le mani. L’impasto dovrà essere come una pizza, cominciate a prendere la carne con le mani e stringere, mescolare bene per far sì che tutti i sapori possano mescolarsi.

Ora grattugiamo la scorza di limone ( sola scorza, mi raccomando, il bianco risulterà troppo amaro). Formiamo le classiche polpette con le mani e se volete ( anche per dare una cottura più uniforme, schiacciamole. Lasciandole troppo alte succederà che il centro potrebbe rimanere troppo rosa. Se usate solo carne di vitello, magari va bene, ma con la carne mista maiale/ vitello, non è consigliabile).

Ora fate scaldare in una padella dell’olio e doratele. Giusto un minuto per lato, giusto il tempo di colorarle. Una volta fatto questo procedimento prendete una placca da forno e disponetele in fila. Prendete ora il succo di limone e mettetelo sul fondo della teglia ( assicuratevi che la teglia non abbia bordi aperti. Il succo potrebbe rovesciarsi). Inforniamo ora le nostre polpette in forno preriscaldato per 10 minuti per 170 gradi. Il succo di limone in parte evaporerà, l’altra parte sarà insaporita dai succhi della polpetta. Buon appetito.

polpette del convento

 

Polpette del convento, succose e saporite. Mai mangiate così buone, si sciolgono in bocca con il trucco del limone scritto su Più Ricette da Redazione.

Pasta fagioli e cozze, la ricetta della nonna napoletana: “Vi svelo il mio segreto, Aggiungo questo alla fine”. Una bontà facile e veloce

pasta-fagioli-e-cozze,-la-ricetta-della-nonna-napoletana:-“vi-svelo-il-mio-segreto,-aggiungo-questo-alla-fine”.-una-bonta-facile-e-veloce

Ricetta tipicamente napoletana, sulla quale sono state scritte infinite ricette, con infiniti abbinamenti. Le ricette variano fra di loro nell’utilizzo del tipo di pasta, nel tipo dei fagioli da usare, con oppure senza pomodorini, qualcuno usa il passato oppure il concentrato.

Ogni famiglia e/o ogni ristorante ha la propria ricetta del cuore.  Oggi in molti ristoranti questo piatto viene servito anche come completamento di un pranzo, e spesso con il tarallo sbriciolato in superficie.  Nella ricetta che di seguito andremo a preparare, completeremo il piatto con granella di pistacchi, e rigorosamente in bianco, e usando il classico trito di verdure al posto dell’aglio.

Ingredienti della pasta e fagioli cozze e granella di pistacchi

  • 140 gr di tubetti
  • 500 gr di cozze
  • 150 gr di fagioli cannellini lessati
  • Carota qb
  • Cipolla qb
  • Sedano qb
  • Pistacchi
  • prezzemolo
  • Olio evo
  • Sale
  • pepe

Procedimento

Prima operazione lavate e polite accuratamente le cozze. Mettetele in una capiente pentola con coperchio, e fatele cuocere un paio di minuti a fiamma alta. Togliete il coperchio, e mescolatele. Mano a mano che iniziano ad aprirsi, mettetele in una ciotola e fatele raffreddare, filtrate e conservate il liquido rilasciato. In un’altra pentola mettete un giro d’olio evo, le verdure tritate, e fate soffriggere per un paio di minuti, poi unite i fagioli e il liquido delle cozze, portate ed ebollizione e unite la pasta.

Cuocete a fiamma media, se occorre per completare la cottura unite un poco d’acqua. La pasta dovrà cuocersi assorbendo tutta l’acqua, perciò unitene un poco alla volta. Mentre la pasta cuoce, sgusciate le cozze, conservandone qualcuna intera e/o a metà per guarnire il piatto. Il liquido rilasciato dalle cozze dovrebbe essere abbastanza salato, quindi assaggiate prima di aggiungere il sale, se dovesse risultare troppo salato, potete diluirlo con acqua.

A cottura completata spegnete la fiamma, unite le cozze sgusciate ed amalgamate bene. Impiattate completando il piatto con le cozze con il guscio, i pistacchi tritati grossolanamente, un trito di prezzemolo e se gradito del pepe macinato al momento. Buon appetito

 

 

pasta fagioli cozze con granella di pistacchi (120)

Pasta fagioli e cozze, la ricetta della nonna napoletana: “Vi svelo il mio segreto, Aggiungo questo alla fine”. Una bontà facile e veloce scritto su Più Ricette da Michele.