CURIOSITÀ'

CDC: rischio di infettarsi di covid attraverso le tracce di virus rimaste sulle superfici è pari a meno di 1 su 10.000.

cdc:-rischio-di-infettarsi-di-covid-attraverso-le-tracce-di-virus-rimaste-sulle-superfici-e-pari-a-meno-di-1-su-10000.

Abbiamo passato i primi mesi di pandemia a detergere accuratamente generi alimentari e buste della spesa. A passare salviette imbevute di alcol su maniglie, tavoli e display del cellulare – persino a disinfettare l’asfalto. Ma quella che passa per le superfici non è la via di trasmissione privilegiata del SARS-CoV-2.

Con il passare del tempo è parso chiaro che il coronavirus della covid si diffonde soprattutto per via aerea, attraverso le goccioline più spesse o sottili (droplets e aerosol) emesse anche solo quando parliamo. Ora i Centri per la prevenzione e il controllo delle malattie (CDC) statunitensi quantificano in modo più preciso il rischio di contrarre la CoViD-19 attraverso le mani sporche portate al naso, agli occhi e alla bocca. Ogni contatto con una superficie contaminata, scrivono nelle linee guida appena aggiornate, ha meno di una probabilità su 10.000 di risultare in un’infezione.

0 comments on “CDC: rischio di infettarsi di covid attraverso le tracce di virus rimaste sulle superfici è pari a meno di 1 su 10.000.

Leave a Reply

%d bloggers like this: