Cheesecake cotta di Benedetta, più leggera e gustosa della classica grazie a questi passaggi

cheesecake-cotta-di-benedetta,-piu-leggera-e-gustosa-della-classica-grazie-a-questi-passaggi


Una ricetta ispirata alla New York cheesecake, la famosa cheesecake cotta al forno, in una delle tante varianti del dolce americano più conosciuto e diffuso al mondo: Cheesecake cotta alle fragole;
la classica base di biscotti e burro accoglie una crema morbida e avvolgente realizzata con formaggi tipici italiani, il mascarpone e la robiola, alleggerita da yogurt alla fragola

Un dolce fresco e goloso, perfetto come dessert raffinato per un’occasione speciale;
ideale per la merenda o come dolce di fine pasto che piacerà a tutti, una delizia!

Una ricetta facile da preparare: una base molto semplice di biscotti secchi e burro, una crema con mascarpone robiola e yogurt, il tutto cotto in forno per la presenza di uova e farina nell’impasto della crema;
infine, per guarnire, una salsa alle fragole e fragoline, in un perfetto abbinamento di sapori!

Ecco la ricetta!

Cheesecake Cotta alle Fragole

Ingredienti

Base

  • 180 g di biscotti secchi tritati finemente
  • 100 g di burro fuso

Crema

  • 3 uova
  • 130 g di zucchero
  • un limone, scorza grattugiata
  • una bustina di vanillina
  • 250 g di mascarpone
  • 100 g di robiola
  • 250 g di yogurt alla fragola (due vasetti)
  • 70 g di farina

Copertura

  • 250 g di fragole e fragoline
  • 60 g di zucchero
  • un limone, succo

Procedimento

Preparate la base della cheesecake: mettete i biscotti secchi in un sacchetto per alimenti e sbriciolateli aiutandoci con un mattarello o il batticarne, o frullate i biscotti con un mixer.
Trasferite il trito di biscotti in una ciotola ed aggiungete il burro fuso;
mescolate i due ingredienti fino a ottenere un composto sabbioso e umido.

Versate il composto di biscotti in una teglia tonda da 22 cm, foderata sul fondo con della carta forno:
compattate i biscotti schiacciandoli con il dorso di un cucchiaio, fino a ottenere una base compatta e omogenea, e mettete in frigo a rassodare per 10 minuti.

Nel frattempo preparate la crema della cheesecake: dividete in due ciotole i tuorli e gli albumi.
Nella ciotola con i tuorli mettete lo zucchero, la vanillina e la scorza di limone grattugiata, e frullate con lo sbattitore fino a ottenere un composto spumoso;
aggiungete il mascarpone, la robiola e lo yogurt e lavorate con lo sbattitore per due minuti,
unite la farina continuando a frullare, fino a ottenere un composto ben amalgamato.

Montate a neve gli albumi ed aggiungeteli delicatamente al composto, con movimenti dal basso verso l’alto: la crema cheesecake è pronta;
versatela sulla base di biscotti e cuocetela in forno già caldo a 180°C per 50 minuti;
toglietela dal forno e lasciare raffreddare completamente.

Preparate la guarnizione di composta di fragole e fragoline: versatele in una padella antiaderente, aggiungete lo zucchero e il succo di limone, e cuocete per 5-6 minuti, e lasciatela raffreddare.

Trasferite la Cheesecake sul piatto da portata e copritela con la salsa alle fragole e qualche fogliolina di menta: la cheesecake cotta alle fragole è pronta per essere gustata!

Si può conservare in frigorifero per 4-5 giorni o congelarla per circa un mese.

Cheesecake Cotta alle Fragole
Cheesecake Cotta alle Fragole
Cheesecake Cotta alle Fragole
Cheesecake Cotta alle Fragole
navigate_before
navigate_next

ricette dal blog Caos&Cucina 

Cheesecake cotta di Benedetta, più leggera e gustosa della classica grazie a questi passaggi scritto su Più Ricette da Catia.

0 comments on “Cheesecake cotta di Benedetta, più leggera e gustosa della classica grazie a questi passaggi

Leave a Reply

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: