news

Ciro Priello prima di Lol: il passato da ballerino, Amici e quel periodo buio

ciro-priello-prima-di-lol:-il-passato-da-ballerino,-amici-e-quel-periodo-buio

Amici

Prima di fondare i The Jackal l’attore e comico ha provato a sfondare nel mondo della danza

Pubblicato su

Ciro Priello, vincitore della prima edizione di Lol-Chi ride è fuori, si è raccontato in una lunga intervista rilasciata al settimanale Di Più nella quale ha svelato alcuni retroscena del suo passato professionale. Non tutti forse sanno che Ciro, nato e cresciuto a Melito di Napoli, è stato per un lungo periodo un ballerino prima di diventare un comico affermato.

Fin da bambino Ciro Priello ha provato un grande amore per la danza tanto che si esercitava con i balli latino americani con i suoi genitori e copiava in tv i balletti di Michael Jackson. A undici anni ha deciso di iniziare a studiare seriamente danza moderna, hip hop e jazz e per questo si è iscritto alla scuola di Enzo Paolo Turchi a Fuorigrotta.

In poco tempo Ciro Priello è diventato uno dei quattro primi ballerini di Enzo Paolo Turchi e della moglie Carmen Russo. All’inizio degli anni Duemila il napoletano girava con la coppia per eventi e manifestazioni. Nel 2003 Ciro ha inoltre sostenuto il provino per Amici, che all’epoca si chiamava ancora Saranno Famosi. Il fondatore dei The Jackal ha fatto sapere:

“Feci tutte le selezioni dei provini: all’inizio, a giugno, eravamo 600 ballerini; poi selezioni a luglio, ad agosto e alla fine a settembre eravamo rimasti in 50. Vidi due volte Maria, partecipai a una riunione con lei e gli autori…Poi alle selezioni per il Serale non venni mai chiamato. Finii tra il pubblico”

Dopo quella delusione Ciro Priello ha iniziato a insegnare danza a Roma e ha lavorato per due anni a teatro con il regista Peppe Barra. Nel frattempo ha cominciato a studiare pure recitazione e ha avviato il progetto dei The Jackal con due amici storici: Francesco Ebbasta e Simone Ruzzo.

Non è mancato un periodo buio, Ciro Priello ha confidato che nel 2010 ha sofferto parecchio perché la sua carriera non decollava:

“Volevo fare i musical, non ci sono riuscito e sono finito a fare il venditore porta a porta  di contratti telefonici. Ricordo che la sera tornavo a casa e piangevo. Io volevo lavorare nel mondo dello spettacolo ma non ero più un ragazzino”

Nel 2011 la svolta con i The Jackal: Ciro, Francesco e Simone hanno aperto una società di produzione che nel tempo è diventata di grande successo. Oggi il gruppo è formato da quindici persone che fanno video e raccontano storie. Un lavoro vero a tutti gli effetti.

E l’amore? Da anni Ciro Priello è legato a Maura, dalla quale ha avuto la figlia Anna. La bambina si chiama anche Francesca Simona: porta i nomi dei migliori amici di Ciro, quelli che gli hanno indubbiamente cambiato la vita.

0 comments on “Ciro Priello prima di Lol: il passato da ballerino, Amici e quel periodo buio

Leave a Reply

%d bloggers like this: