cjarsons-alle-erbe-su-crema-di-ricotta

Cjarsons alle erbe su crema di ricotta

cjarsons-alle-erbe-su-crema-di-ricotta

Ingredienti per 6 persone

Cjarsons alle erbe su crema di ricotta (Ristorante Borgo Poscolle – Cavazzano Carnico), la preparazione

Per la pasta: 

500 g farina 00 – 10 g farina di canapa – sale

Per il ripieno: 
300 g tra spinaci, bieta e erbe di campo (sclopit, orecchie di lepre, ortica, piantaggine, tarassaco) – 50 g di erbe aromatiche fresche (maggiorana, melissa, menta, timo, origano, erba cipollina) – 3 scalogni – 20 g di pangrattato – 150 g di ricotta – 20 g di formaggio stravecchio (o parmigiano) grattugiato – noce moscata – sale

Per condire: 

200 g di ricotta affumicata – 200 ml di panna fresca – burro – miele di tiglio – erbe essiccate – sale – pepe

1) Disponete le farine a fontana e incorporate gradualmente 1 dl d’acqua calda salata; impastate fino a ottenere una pasta morbida e non appiccicosa. Fatela riposare per un’oretta.

2) Intanto, sbollentate gli spinaci e le erbe di campo, raffreddatele in acqua fredda, scolatele e strizzatele. Fate un soffritto con gli scalogni tritati fini, aggiungetevi le erbe cotte e fate rosolare; quindi, tritatele assieme alle erbe aromatiche pulite.

3) In una ciotola, mescolate le erbe con la ricotta, il pangrattato, il formaggio grattugiato e se vi piace, una grattatina di noce moscata. Regolate di sale.

4) Stendete la pasta a 2 mm di spessore e ritagliate tanti dischi. Distribuitevi al centro il ripieno preparato, piegate i dischi a metà e chiudeteli, facendo aderire bene i bordi. Create tre increspature, al centro e ai lati.

5) Preparate la crema facendo sciogliere la ricotta affumicata grattugiata con la panna fresca; salate e pepate. Immergete i cjarsons in acqua bollente salata, pochi alla volta, e cuoceteli per 3-4 minuti, in base allo spessore della pasta; scolateli e spadellateli delicatamente con burro fuso.

6) Con l’aiuto di un cucchiaio, distribuite la crema alla ricotta al centro dei piatti e adagiatevi sopra i cjarsons. Completate con qualche goccia di miele ed erbe essiccate.

?>


%d bloggers like this: