Claudio Amendola divorzia dalla moglie Francesca Neri. Colpa della grave malattia di lei, lui ha lasciato anche la casa

claudio-amendola-divorzia-dalla-moglie-francesca-neri.-colpa-della-grave-malattia-di-lei,-lui-ha-lasciato-anche-la-casa


Dopo la fatidica separazione tra Totti e Ilary Blasi, anche il matrimonio di Claudio Amendola sembra essere giunto al capolinea. Si tratta di un’altra storia d’amore che dura da ben 25 anni anni, un’altra molto amata e ammirata dagli italiani. Ancora una volta, a farne da sfondo è Roma e il mondo del cinema. La moglie dell’amato attore de I Cesaroni è Francesca Neri, anche lei un’attrice e produttrice cinematografica.

La donna ha lavorato in film che poi sono diventati dei veri colossal del cinema tra cui Pensavo fosse amore… invece era un calesse di Massimo Troisi, Hannibal di Ridley Scott, Carne trémula di Pedro Almodóvar. La bellissima storia d’amore con Claudio Amendola è iniziata nel 1998. I due si sono sposati molti anni dopo, esattamente l’11 dicembre 2010 a New York e hanno avuto un figlio, Rocco.

Quanto a Claudio Amendola, non c’è bisogno di molte presentazioni in quanto parliamo del volto più noto del cinema italiano, fiction e televisione nonché figlio d’arte del grande Ferruccio Amendola e Rita Savagnone. Il suo matrimonio con la Neri è sempre stato molto solido tanto da superare anche gravi problemi di salute come il suo improvviso infarto nel 2017 o la malattia della moglie.

Leggi anche: Guai per Claudio Amendola, Il giovane attore dei Cesaroni confessa: “Mi ha rovinato, ecco che mi ha fatto”

Francesca Neri, infatti, come da loro stesso dichiarato, dal 2016 è affetta da cistite interstiziale cronica che, ancora oggi, nonostante alcuni miglioramenti, non la abbandona completamente. Insieme hanno attraversato dei momenti molto bui tanto da rivelare testuali parole. “Dormivo di giorno perché di notte il dolore è meno forte, ho cominciato ad andare sul pc e incontrare persone con il mio stesso disturbo. Interagivo poco con mio marito e mio figlio e mi occupavo poco di casa, la cosa che mi è pesata di più è stato il male che ho fatto a loro, c’ero e non c’ero.

Avevo perso lucidità, per un momento ho anche pensato al suicidio, ma ci vuole comunque un coraggio terribile. Ora so cosa posso fare e cosa evitare, dall’aria condizionata al mangiare piccante, ma nella vita ci sono tante altre cose”.  Dal suo canto Claudio Amendola, in varie interviste televisive, ha sempre dichiarato di voler stare accanto alla moglie e aiutarla in questa lunga battaglia. “Starle affianco è stato il mio compito, non è stato difficile. È stato più difficile per lei”. Ma, a quanto pare, ciò non è servito a superare, probabilmente, qualcosa di più forte che stava intaccando il loro matrimonio.

Stando alle ultime ore, i due si sarebbero separati dopo 25 lunghi anni insieme, con enorme dispiacere anche di tutti i fan. Addirittura Claudio Amendola avrebbe già preso le sue cose e lasciato la casa in cui viveva con Francesca e sarebbe stato visto a cena, da solo, a casa del figlio Rocco. Sarà che i coniugi abbiano bisogno di stare un po’ lontani per poi tornare più uniti che mai? Non ci resta che attendere ulteriori aggiornamenti. E voi che ne pensate? Commentate con noi sul gruppo ufficiale di Uomini e Donne di Maria de Filippi e seguici su Google News cliccando sulla stellina in alto a destra. 

claudio amendola e francesca neri

 

Claudio Amendola divorzia dalla moglie Francesca Neri. Colpa della grave malattia di lei, lui ha lasciato anche la casa scritto su Più Donna da Imma Bartolo.

0 comments on “Claudio Amendola divorzia dalla moglie Francesca Neri. Colpa della grave malattia di lei, lui ha lasciato anche la casa

Leave a Reply

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: