come-pulire-il-box-doccia:-i-rimedi-naturali-e-infallibili

Come pulire il box doccia: i rimedi naturali e infallibili

Pulire il box doccia non è sempre un’impresa facile. Ecco come pulire il box doccia attraverso dei rimedi naturali e infallibili

Come pulire il box doccia
Come pulire il box doccia con rimedi naturali

Ogni qual volta facciamo la doccia, si creano aloni e si concentra calcare sui vetri del box doccia. Avere dei vetri splendenti ogni giorno, non è di certo un’impresa facile, dal momento che vengono bagnati tutti i giorni.

Il bagno, non è solo il posto della casa, dedicato ai bisogni fisiologici, ma anche un luogo in cui ci ritagliamo del tempo per noi stessi, dove ricerchiamo relax e benessere, ed è per questo che vogliamo che sia sempre pulito, brillante e profumato.

In commercio esistono molti prodotti per la pulizia della cabina doccia, con i quali poter avere risultati immediati. Spesso questi spray anti calcare e brillantanti, però, risultano essere troppo aggressivi, hanno odori forti, e sono nocivi per la nostra salute, dal momento che sono ricchi di agenti chimici.

Tuttavia, esistono anche rimedi naturali e comunque efficaci. Vediamo insieme come pulire i vetri della doccia con metodi naturali.

Leggi anche-> Come pulire il forno e rimuovere le incrostazioni? Prodotti e consigli per la pulizia

Come pulire il box doccia in modo naturale

Avere un bagno brillante e pulito ogni giorno, è spesso difficile. Nonostante la pulizia dei sanitari avviene in modo semplice, perché non attirano calcare né tantomeno aloni, quella del box doccia, è più difficile da rendere impeccabile.

I prodotti naturali impiegano più tempo ad agire, ma raggiungono comunque lo scopo, ed inoltre non sono tossici, non rovinano gli oggetti e salvano l’ambiente.

L’aceto: valido alleato per pulire i vetri della doccia

L’aceto di vino puro, riesce ad agire con grande efficacia sul calcare. Imbevendo un panno nell’aceto per poi passarlo sui vetri, ma anche sui rubinetti, si scioglierà il calcare senza lasciare aloni

Aceto, alcol e detersivi per piatti: un composto naturale per pulire la doccia

Per realizzare questa miscela, basta uno spruzzino, dove aggiungere 100ml di aceto bianco, 50 ml di alcool, due cucchiai di detersivo per piatti e molta acqua.

Come pulire il box doccia
Come pulire il box doccia con rimedi naturali

Spruzzare il composto sul vetro, passare un panno e poi risciacquare con acqua calda. Utilizzando l’acqua calda, è difficile che sui vetri rimangano aloni, quindi basta passare il panno e via. Il tuo bagno rimarrà splendente e profumato.

%d bloggers like this: