Sanità

Continua la battaglia tra on. Mammì e Federazione degli Infermieri: “perché assenti i colleghi pediatrici in FNOPI?”.

continua-la-battaglia-tra-on-mammi-e-federazione-degli-infermieri:-“perche-assenti-i-colleghi-pediatrici-in-fnopi?”.

Continua il duello a distanza tra l’on. Stefania Mammì (M5S) e la Federazione Nazionale Ordini Professioni Infermieristiche: “fare luce sulle elezioni e sull’equilibrio di genere”.

On. Stefania Mammì (M5S): “Ho presentato una interpellanza al Ministro Speranza per far luce sulle nomine del neocostituito Comitato Centrale della FNOPI, per il quadriennio 2021-2024. Sembrerebbe, infatti, che queste non contemplino nessun rappresentante della Professione Infermieristica Pediatrica, pur essendo stata avanzata una candidatura singola in rappresentanza della categoria, ottenendo una espressione di preferenze di 250 voti, pari al 15% dei voti”.

“Se così fosse questa composizione degli organi della FNOPI sarebbe irrispettosa delle stesse disposizioni contenute nel Regolamento federale sulle procedure elettorali per il rinnovo degli Ordini Provinciali, inoltre, sembrerebbe anche che non sia stato rispettato l’equilibrio di genere. Tutto questo ora è oggetto di ricorso alla Commissione Centrale per gli esercenti le Professioni Sanitarie, presentato dall’unica Infermiera Pediatrica candidata, per chiedere il proprio inserimento nel Comitato Centrale sulla base della normativa. Auspico che il Ministro Speranza intervenga per fare chiarezza e rimettere equilibrio nel risultato di queste elezioni”, conclude la deputata Stefania Mammì.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: