Cozze farcite e fritte di Antonella Clerici, facilissime da fare per un gusto spettacolare. Il trucco per farle ottime anche al forno

cozze-farcite-e-fritte-di-antonella-clerici,-facilissime-da-fare-per-un-gusto-spettacolare.-il-trucco-per-farle-ottime-anche-al-forno


Cozze farcite fritte di Antonella Ricci proposto nel programma di Antonella Clerici E’ sempre Mezzogiorno. Piatto estivo, ma non solo. Può essere gustato sempre ( o meglio quando le cozze sono buone). L’operazione non è sicuramente difficile, anzi, è semplice, ma leggermente lunga. Andiamo quindi a vedere come si preparano e quali sono gli ingredienti.

Ingredienti della ricetta Cozze farcite e fritte

  • 1 kg cozze medie
  • 600 gr di mollica di pane raffermo
  • 3 uova
  • 100 gr di pecorino semistagionato grattugiato
  • 1 spicchio di aglio
  • 15 gr di capperi dissalati
  • 1 peperoncino fresco
  • 250 gr di passata di pomodoro
  •  basilico
  • prezzemolo tritato
  • olio evo
  • sale e pepe

Per la pastella:

  • 20 cozze sgusciate
  • 200 g di fecola
  • 320 g di farina
  • 10 g di sale
  • 2 g di lievito secco
  • 8 g di curry in polvere
  • Acqua

Procedimento

Armiamoci di un coltellino o se siete pratici di qualsiasi strumento capace di aprire le cozze ( c’è chi le apre con lo stesso guscio, ma si sa, è tutta questione di pratica). Quindi puliamole bene se sono ancora tutte sporche ( eliminiamo tutte le impurità) e apriamole senza però buttare l’acqua che uscirà da dentro. Una volta che abbiamo aperto tutte le cozze prendiamo una ciotola con l’acqua e filtriamola. Vi consigliamo non un colino semplice, ma uno di quelli di stoffa ( li potete trovare sia sui vari siti di shop online, ma anche in alcuni negozi che vendono casalinghi)

Mettiamo quindi l’acqua pulita dalle impurità in una ciotola e uniamo il pane tagliato a cubetti. Mescoliamo il tutto bene e uniamo anche le uova sbattute. Diciamo che se le uova sono piccole vanno bene 3, ma anche due. Serviranno da collante.

Ora inseriamo anche pecorino, capperi e pepe e sale. Occhio che c’è il pecorino, quindi aggiustate di sale ma state attenti ( dato che anche le cozze sono salate). Farciamo dunque le cozze pressando il nostro ripieno su ogni cozza nel proprio guscio. Una volta completata l’operazione mettete in frigo.

Mettete quindi l’olio per friggere in una padella. Scaldate e portate a 170 gradi. Friggete e raggiungete la temperatura. Ripassate nella salsa di pomodoro metà delle cozze fritte per 5 minuti e servite entrambe le versioni in un piatto grande. Spolverizzate con prezzemolo tritato.

Per la pastella, in una ciotola amalgamate tutti gli ingredienti per ottenere una Per la pastella, in una ciotola amalgamate tutti gli ingredienti per ottenere una pastella soda. Immergete le cozze sgusciate e ben sgocciolate nella pastella e friggete nella padella precedentemente utilizzata per le cozze farcite e fritte. Servite. Continua a leggere i nostri secondi 

Cozze farcite e fritte di Antonella Clerici, facilissime da fare per un gusto spettacolare. Il trucco per farle ottime anche al forno scritto su Più Ricette da Redazione.

0 comments on “Cozze farcite e fritte di Antonella Clerici, facilissime da fare per un gusto spettacolare. Il trucco per farle ottime anche al forno

Leave a Reply

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: