Crocchette di zucchine di Benedetta, una tira l’altra. Velocissime, tutto a crudo. Morbidi e filanti, si sciolgono in bocca anche al forno

crocchette-di-zucchine-di-benedetta,-una-tira-l’altra-velocissime,-tutto-a-crudo.-morbidi-e-filanti,-si-sciolgono-in-bocca-anche-al-forno


Oggi vi proponiamo una ricetta davvero sfiziosa, le crocchette di zucchine, ottime sia fritte che al forno, una volta provate le finirete in un batter d’occhio. Le crocchette di zucchine sono davvero semplici e molto veloci da preparare anche perché non serve cuocere le zucchine ma le possiamo aggiungere a crudo per un risultato che sarà davvero goloso e si scioglierà in bocca. Una ricetta tipicamente estiva quando le zucchine sono più buone, potrete comunque prepararle e congelarle in modo da poterle mangiare anche in inverno e far contenti soprattutto i bimbi.

Queste crocchette di zucchine si possono consumare sia come un antipasto sfizioso anche per i buffett con gli amici, o come contorno. Nella nostra ricetta non abbiamo aggiunto la mozzarella ma se volete all’interno potete metterne un pezzetto ( ben sgocciolata) in modo da rendere la nostra crocchetta super filante oltre che delicata e morbida. Vedrete che una volta provate diventeranno il vostro antipasto preferito. Leggete anche altre golose RICETTE CON LE ZUCCHINE

Ingredienti per circa 12 crocchette di zucchine

  • 400 g di zucchine
  • 4 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • 50 g di mollica di pane
  • 1 uovo grande
  • 1 cucchiaio di farina
  • Mezzo spicchio d’aglio
  • Sale q.b
  • Pepe q.b
  • Basilico qualche foglia
  • Farina di mais (fioretto) q.b. per la panatura

Procedimento

Iniziamo a preparare le nostre crocchette di zucchine, lavando bene le zucchine e privandole delle estremità. Quindi prendiamo una grattugia a fori grandi e grattuggiamo le zucchine con tutta la buccia, mettete la polpa così ottenuta in uno scolapasta e lasciamo che perde tutta l’acqua in eccesso per circa mezz’ora. Passato il tempo necessario strizzate leggermente le zucchine e mettetele in una ciotola capiente.

Una volta preparate le zucchine andiamo ad aggiungere nella ciotolo l’uovo, il parmigiano grattugiato, la farina, qualche foglia di basilico spezzettata, l’aglio tritato finemente ( se piace, altrimenti potete farne a meno), quindi mescolate bene il tutto. Infine aggiungete anche la mollica del pane ben sbriciolata con le mani. Non avrete bisogno di bagnarla perchè le zucchine continueranno a rilasciare acqua quindi sarà stesso l’acqua delle zucchine ad inumidire il pane.

Aggiustate il composto ottenuto di sale e pepe e iniziate a formare le crocchette con le mani, mettendole poi su un foglio di carta assorbente. Quindi passatele nella farina di mais e lasciatele riposare in frigorifero per almeno un’oretta. Passata l’ora prendete una pentola e fate riscaldare abbondante olio. Deponete le crocchette nel’olio caldo e lasciate friggere per circa 6 minuti, i primi due a fiamma alta e i successivi abbassando la fiamma in modo che si cuociano bene anche all’interno.

Togliete dal fuoco quando saranno belle dorate e pronte per essere gustate. Le crocchette di zucchine possono essere preparate anche in forno per una ricetta light. Basta infornarle a 180 gradi per una ventina di minuti girandole a metà ottura. Un consiglio, se le volete fare in forno non uate la farina di mais per impanarle bensì del semplice pan grattato in quanto la farina in forno tende a bruciare. Buon Appetito!

crocchette di zucchine

 

Crocchette di zucchine di Benedetta, una tira l’altra. Velocissime, tutto a crudo. Morbidi e filanti, si sciolgono in bocca anche al forno scritto su Più Ricette da Redazione.

0 comments on “Crocchette di zucchine di Benedetta, una tira l’altra. Velocissime, tutto a crudo. Morbidi e filanti, si sciolgono in bocca anche al forno

Leave a Reply

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: