CUCINA Speciali

CROSTATA PANNA COTTA E FRUTTI DI BOSCO

Crostata di panna cotta ai frutti di bosco. Ricetta facile. La Crostata panna cotta e frutti di bosco è un dolce fresco e colorato da mangiare in compagnia, anche nei mesi più caldi. Leggera e delicata, la nostra crostata senza burro può essere gustata a colazione insieme a un caffè o può diventare un appetitoso dolce da fine pasto, facile da preparare.

Liberiamo la fantasia: la Crostata di panna cotta ai frutti di bosco può essere decorata in tanti modi diversi! Per la nostra versione servono circa 125 grammi di lamponi e mirtilli, che abbiamo poggiato sul rosa acceso della panna cotta, ottenuto in modo del tutto naturale mischiando con la panna e la gelatina una purea preparata da noi con succo di limone, zucchero e frutti di bosco.

Una ricetta davvero deliziosa, in cui una pasta frolla senza burro si completa con una panna cotta ai lamponi e ai mirtilli, per dare vita a un dolce con una base solida e friabile e una guarnizione morbida, compatta e dal gusto freschissimo!

Ricordiamo che questa crostata di panna cotta è un dolce che è bene preparare in anticipo perché ha bisogno di raffreddarsi e solidificarsi per almeno sei ore in frigorifero. Ad ogni modo, possiamo preparare la nostra crostata la sera per servirla il giorno dopo, in frigo si conserverà benissimo. Un consiglio? Guarnitela subito prima di servirla in modo che i frutti di bosco non perdano colore o compattezza.

Forza, non aspettiamo oltre: preparate questa crostata insieme a noi e fateci sapere nei commenti se vi è piaciuta!

Potrebbe interessarvi anche: PANNA COTTA AL PISTACCHIO, CROSTATA PANNA COTTA CON NUTELLA

per la pasta frolla 2 uova 100 gr di zucchero 100 gr di olio di semi di girasole 1/2 bustina (8 gr) di lievito per dolci 300 gr di farina 00 per la panna cotta 500 ml di panna fresca 125 gr di frutti di bosco misti (lamponi e mirtilli) 100 gr di zucchero il succo di 1 limone 4 fogli di gelatina in fogli circa 8 gr per decorare frutti di bosco misti circa 125 gr Cominciamo dalla frolla. Mettiamo le uova e lo zucchero in una ciotola e mescoliamo fino a ottenere un composto liscio. Aggiungiamo l’olio di semi di girasole e continuiamo a mescolare. A questo punto aggiungiamo la farina, il lievito e mescoliamo fino a ottenere un impasto lavorabile. Aiutandoci con qualche manciata di farina, lavoriamo l’impasto su una spianatoia finché non diventa liscio e omogeneo. Formiamo un panetto con la frolla, avvolgiamolo nella pellicola e mettiamolo in frigo per almeno mezz’ora. Trascorso il tempo, stendiamo la pasta frolla con un mattarello, sempre aiutandoci con un po’ di farina. Dopo aver unto e infarinato bene uno stampo da 24 cm, sistemiamo la frolla al suo interno, tagliamo la pasta in eccesso sui bordi con un coltello e bucherelliamo il fondo con una forchetta. Preriscaldiamo il forno e cuociamo per circa 15 minuti a 180° C se il forno è ventilato, e a 190° C se il forno è statico. Una volta sfornata la base della nostra crostata, lasciamola intiepidire. Adesso prepariamo la panna cotta: mettiamo la gelatina ad ammorbidirsi in una ciotola d’acqua fredda. Con un frullatore a immersione frulliamo i 125 gr di frutti di bosco misti (noi abbiamo usato lamponi e mirtilli) insieme al succo di un limone e a 50 gr di zucchero. Passiamo il frullato che abbiamo ottenuto in un colino per ottenere una purea senza semi. Versiamo in un pentolino la panna fresca, 50 gr di zucchero e riscaldiamo sul fuoco, mescolando con cura senza arrivare a bollore. Aggiungiamo nel pentolino la gelatina strizzata e, continuando a mescolare, facciamola sciogliere sul fuoco, basteranno pochi secondi. Ora uniamo la purea ai frutti di bosco e mescoliamo fino a ottenere una crema dal colore omogeneo. Versiamo la crema nella base senza superare l’orlo e facendo attenzione che entrambe siano tiepide: se la frolla o la crema sono ancora troppo calde, dovremo aspettare. Una volta versata la crema, lasciamo raffreddare e conserviamo in frigo per almeno sei ore mentre aspettiamo che si solidifichi. La nostra crostata ora è pronta per essere decorata con i frutti di bosco: 125 grammi ci garantiranno una guarnizione equilibrata e molto scenografica!

0 comments on “CROSTATA PANNA COTTA E FRUTTI DI BOSCO

Leave a Reply

%d bloggers like this: