attualità

Dagli Stati Uniti, che restano il Paese più colpito con quasi sette milioni di casi

Dagli Stati Uniti, che restano il Paese più colpito con quasi sette milioni di casi, il presidente Donald Trump afferma di nuovo  che il Covid-19 colpisce “realmente” solo le persone che hanno “altri problemi”. Fauci però incalza, secondo l’immulogo senza Covid in Usa ci sarebbero stati 200mila morti in meno. In Europa, il Regno Unito è in procinto di inasprire le misure di prevenzione, le vittime sono al momento quasi 42mila ma le previsioni degli esperti per la stagione invernale è preoccupante. Di fronte al nuovo aumento dei contagi anche il premier ceco ammette di aver riaperto il Paese troppo presto. Momento cruciale”: 156 paesi accettano l’accordo per l’assegnazione dei vaccini.

Leave a Reply

%d bloggers like this: