cronaca

David di Donatello 2021, ecco tutti i vincitori

david-di-donatello-2021,-ecco-tutti-i-vincitori

Nonostante Favolacce dei D’Innocenzo partisse super-favorito (fra le polemiche), a dominare la serata è stato Volevo nascondermi di Giorgio Diritti che si è aggiudicato tutti i premi principali

david di donatello

È stata parecchio emozionante la serata di assegnazione dei David di Donatello 2021, condotta da Carlo Conti su Rai 1. Dopo un anno di pandemia si è tornati infatti a una cerimonia in presenza e i premi assegnati dall’Accademia del cinema italiano hanno voluto sottolineare la speranza di un ritorno alla normalità anche nel mondo dello spettacolo nostrano, una ripresa rispetto ai pochi titoli usciti nel 2020 e alla chiusura prolungata delle sale. Commozione vera quella di Sophia Loren che ha vinto com miglior attrice per La vita davanti a sé, ma anche per il “Bravo papà” pronunciato dalla figlia di Mattia Torre, lo sceneggiatore prematuramente scomparso premiato per il suo Figli.

A dominare la serata, però, con buona pace del super-favorito Favolacce dei fratelli D’Innocenzo (che si è portato a casa solo il miglior montaggio dopo aver causato polemiche e la defezione di Gabriele Muccino), è stato Volevo nascondermi, il film su Antonio Ligabue che ha ottenuto sette riconoscimenti fra cui miglior film, miglior regia e miglior attore protagonista a Elio Germano. I migliori attori non protagonisti sono stati invece Matilda de Angelis e Fabrizio Bentivoglio de L’isola delle rose, altra produzione Netflix assieme a La vita davanti a sé. Per i costumi, dopo l’insuccesso agli Oscar, c’è stata la rivincita di Massimo Cantini Parrini per Miss Marx mentre ancora una volta Laura Pausini, candidata anche qui per il brano Io Sì (Seen), ha dovuto cedere il premio per la miglior canzone a Immigrato di Checco Zalone.

Durante questa edizione dei David di Donatello sono stati assegnati anche il premio alla carriera a Sandra Milo e due premi speciali a Diego Abatantuono e Monica Bellucci. Ecco però tutti i vincitori delle categorie principali:

Miglior film

Favolacce

Hammamet

Le sorelle Macaluso

Miss Marx

Volevo nascondermi

Miglior regia

Damiano e Fabio D’Innocenzo, Favolacce

Gianni Amelio, Hammamet

Emma Dante, Le sorelle Macaluso

Susanna Nicchiarelli, Miss Marx

Giorgio Diritti, Volevo nascondermi

Migliore regista esordiente

Pietro Castellitto, I predatori

Ginevra Elkann, Magari

Mauro Mancini, Non odiare

Alice Filippi, Sul più bello

Luca Medici, Tolo Tolo

Miglior sceneggiatura originale

Cosa sarà

Favolacce

Figli

I predatori

Volevo nascondermi

Miglior sceneggiatura non originale

Assandira

Lacci

Lasciami andare

Lei mi parla ancora

Lontano lontano

Miglior attrice protagonista

Vittoria Puccini, 18 regali

Paola Cortellesi, Figli

Micaela Ramazzotti, Gli anni più belli

Sophia Loren, La vita davanti a sé

Alba Rohrwacher, Lacci

Miglior attore protagonista

Kim Rossi Stuart, Cosa sarà

Valerio Mastandrea, Figli

Pierfrancesco Favino, Hammamet

Renato Pozzetto, Lei mi parla ancora

Elio Germano, Volevo nascondermi

Miglior attrice non protagonista 

Benedetta Porcaroli, 18 regali

Barbara Chichiarelli, Favolacce

Claudia Gerini, Hammamet

Matilda De Angelis, L’incredibile storia dell’isola delle rose

Alba Rohrwacher, Magari

Miglior attore non protagonista

Gabriel Montesi, Favolacce

Lino Musella, Favolacce

Giuseppe Cederna, Hammamet

Fabrizio Bentivoglio, L’incredibile storia dell’isola delle rose

Silvio Orlando, Lacci

Miglior produzione

Favolacce

I predatori

L’incredibile storia dell’isola delle rose

Miss Marx

Volevo nascondermi

Miglior fotografia

Favolacce

Hammamet

Le sorelle Macaluso

Miss Marx

Padrenostro

Volevo nascondermi

Miglior musica

Hammamet

I predatori

L’incredibile storia dell’isola delle rose

Miss Marx

Non odiare

Volevo nascondermi

Miglior canzone originale

Gli anni più belli, Gli anni più belli

Io sì (Seen), La vita davanti a sé

Miles Away, Non odiare

Immigrato, Tolo Tolo

Invisibile, Volevo nascondermi

Miglior scenografia

Favolacce

Hammamet

L’incredibile storia dell’isola delle rose

Miss Marx

Volevo nascondermi

Migliori costumi

Hammamet

L’incredibile storia dell’isola delle rose

Le sorelle Macaluso

Miss Marx

Volevo nascondermi

Miglior trucco

Hammamet

L’incredibile storia dell’isola delle rose

Le sorelle Macaluso

Miss Marx

Volevo nascondermi

Migliori acconciature

Favolacce

Hammamet

Le sorelle Macaluso

Miss Marx

Volevo nascondermi

Miglior montaggio

Favolacce

Figli

Hammamet

L’incredibile storia dell’isola delle rose

Volevo nascondermi

Miglior suono

Favolacce

Hammamet

L’incredibile storia dell’isola delle rose

Miss Marx

Volevo nascondermi

Migliori effetti speciali

Hammamet

L’incredibile storia dell’isola delle rose

Miss Marx

The Book of Vision

Volevo nascondermi

Miglior documentario

Faith

Mi chiamo Francesco Totti

Notturno

Punta sacra

The Rossellinis

Miglior cortometraggio

Anne di Domenico Croce e Stefano Machiodi 

Gas Station di Olga Torrico

Il gioco di Alessandro Haber

L’oro di famiglia di Emanuele Pisano

Shero di Claudio Casale

Miglior film straniero

1917

I miserabili

Jojo Rabbit

Richard Jewell

Sorry We Missed You

Potrebbe interessarti anche

0 comments on “David di Donatello 2021, ecco tutti i vincitori

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: