attualità Redazione

Davide Buccheri: L’Italia si avvia alla riapertura dei confini tra le Regioni, con la possibilità spostarsi liberi.



L’Italia si avvia alla riapertura dei confini tra le Regioni, con la possibilità spostarsi liberamente in tutto il territorio nazionale. La data prevista dal governo nell’ultimo decreto legge è il 3 giugno. Ma la partita resta un rebus. Venerdì 29 saranno disponibili i dati del monitoraggio nazionale sulle regioni relativo alle aperture del 18 maggio, ma gli esperti hanno chiesto ulteriori 24-36 ore per poter valutare anche i numeri relativi al weekend scorso, quello delle immagini della movida. La decisione del governo arriverà perciò tra domenica e lunedì, dopo aver sentito i governatori.

Spostamenti dal 3 giugno in tutta Italia
Al momento l’ipotesi più quotata resta la riapertura in tutta Italia, nessuna regione esclusa. I dati che saranno pubblicati oggi sulla base dei 21 indicatori del ministero della Salute non dovrebbero far scattare nessun allarme rosso, anche se la Lombardia resterà ancora «sotto osservazione» alla luce del numero dei contagi: dei 593 nuovi casi ben 382 (il 64,4%) sono in Lombardia dove però gli altri indicatori – in particolare la pressione sugli ospedali – sono positivi.

0 comments on “Davide Buccheri: L’Italia si avvia alla riapertura dei confini tra le Regioni, con la possibilità spostarsi liberi.

Leave a Reply

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: