cronaca

DaVinci+, la missione della Nasa in rotta verso Venere

davinci+,-la-missione-della-nasa-in-rotta-verso-venere

Studiare Venere per comprendere l’evoluzione del sistema solare e provare ad anticipare i cambiamenti della Terra : é questo il cuore della missione dedicata al genio di Leonardo

Venere potrebbe essere la nostra Stele di Rosetta per interpretare i segnali del cambiamento climatico, l’evoluzione dell’abitabilità e per conoscere in anticipo cosa succede a un pianeta quando perde i suoi oceani. Per questo gli scienziati della Nasa hanno in serbo una nuova missione, indirizzata all’interno dell’atmosfera di questo pianeta, che (ipotizzano) potrebbe aver ospitato in un passato remoto alcune forme di vita, e che potrebbe mostrarci in anticipo il destino anche della Terra.

“Venere è difficile poiché ogni indizio è nascosto dietro la cortina di una massiccia atmosfera opaca con condizioni inospitali per l’esplorazione della superficie, quindi dobbiamo essere intelligenti e dotarci dei nostri migliori strumenti”, hanno spiegato dall’Agenzia americana. Per tale motivo, il nome assegnato al progetto è DaVinci+, un omaggio alle intuizioni e al genio di Leonardo e in particolare al suo modo di guardare a scienza, ingegneria, tecnologia e arte in modo integrato.

Questo video, appena diffuso dalla Nasa, ci mostra in anteprima con che mezzi andremo alla scoperta del nostro vicino di casa nel sistema solare e con che ambizioni.

(Credit video: Nasa’s Goddard Space Flight Center/Musica: Universal Production Music/Immagine: Nasa Gsfc visualization by CI Labs Michael Lentz and others)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: