dimesso-studente-di-fano-sottoposto-a-tso-risolutiva-la-mobilitazione-dei-cittadini.

Dimesso studente di Fano sottoposto a TSO. Risolutiva la mobilitazione dei cittadini.

Valerio, il ragazzo 18enne di Fano che è stato costretto a un ricovero per essersi rifiutato di indossare

la mascherina in classe – è stato dimesso alle 13 di oggi dall’Ospedale San Savatore di Muraglia

di Pesaro. La conferma arriva da fonti vicine al senatore che ha visitato il ragazzo nella giornata di ieri.

Risolutiva la mobilitazione dei cittadini e degli attivisti che hanno chiesto spiegazioni e sollecitato le istituzioni. Le dimissioni dal nosocomio erano previste per mercoledì 12 maggio. Tuttora da accertare le responsabilità in seno al plesso scolastico e quelle del sindaco Massimo Seri, che ha firmato per autorizzare il ricovero forzato e dunque il TSO. Sulla vicenda sono state annunciate interrogazioni parlamentari.

0 comments on “Dimesso studente di Fano sottoposto a TSO. Risolutiva la mobilitazione dei cittadini.

Leave a Reply

%d bloggers like this: