GOSSIP

Don Matteo, Raoul Bova nella bufera ma lui decide di intervenire e dichiara che …

don-matteo,-raoul-bova-nella-bufera-ma-lui-decide-di-intervenire-e-dichiara-che-…

Raoul Bova è uno degli attori italiani più amati  prima di tutto per il suo talento e poi anche per la sua bellezza. Di recente lo abbiamo visto in televisione come protagonista della fiction di successo intitolata “Buongiorno mamma”.   Ma è stato anche protagonista del gossip in seguito alla diffusione della notizia secondo la quale avrebbe preso il posto di Terence Hill in Don Matteo 13.  Ed ecco che a tal proposito l’attore si è espresso nel corso di un’intervista rilasciata mentre si trovava al Film Festival de la Comédie a Montecarlo.  Quali sono state esattamente le parole espresse dal noto attore?

Raoul Bova commenta il suo ingresso nel cast di Don Matteo 13

Da diverse settimane sul web circola la notizia secondo la quale Raoul Bova sarebbe stato il nuovo Don Matteo in Don Matteo 13.  Secondo tali notizie l’attore romano avrebbe dovuto prendere il posto del protagonista principale ovvero Terence Hill. Una notizia che non è piaciuta molto ai fan della famosa fiction in onda ormai da diversi anni su Rai 1 e che ha suscitato anche parecchie polemiche. A tal proposito Raoul Bova raggiunto dai giornalisti mentre si trovava a Montecarlo ha voluto tranquillizzare tutti affermando che in realtà non sostituirà Terence Hill ma lo affiancherà.  Raoul Bova quindi non sarà il nuovo Don Matteo ma un nuovo giovane sacerdote.

Le parole dell’attore

Raoul Bova In Don Matteo 13 non sarà il nuovo protagonista in sostituzione di Terence Hill ma al contrario vestirà i panni di un giovane sacerdote che affiancherà proprio il protagonista. “Non possiamo ancora dire molto. Gli sceneggiatori stanno ancora scrivendo, l’idea è omaggiare Terence Hill entrando in punta di piedi e stando ben attenti alla sensibilità di tutti gli spettatori”,  queste le parole espresse dall’attore.

Raoul Bova regista di Ultima Gara

Nel corso dell’intervista rilasciata da Raoul Bova mentre si trovava a Montecarlo ecco che l’attore romano ha anche voluto parlare del film ‘Ultima gara’ di cui è stato il regista e che sarà trasmesso su Canale 5 questa sera. “Un film molto importante per me. Ultima gara è una sorta di ‘sliding doors’ che racconta le ipotesi delle mie potenziali vite incontrando altri nuotatori. Un viaggio interiore nelle personalità di uomini vincenti con i loro lati fragili, dolorosi e nascosti“,  queste le parole con cui il noto attore ha parlato del film in cui i protagonisti saranno Massimiliano Rosolino, Emiliano Brembilla e Filippo Magnini.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: