GOSSIP

Don Matteo, Raoul Bova scelto (anche) da Terence Hill: “Ne sono felice”

don-matteo,-raoul-bova-scelto-(anche)-da-terence-hill:-“ne-sono-felice”

News

Il nuovo protagonista dell’amata fiction di Rai Uno ha raccontato che è stato Terence a dare l’ok su di lui: le sue parole

Pubblicato su

Il set di Don Matteo è di nuovo aperto, ma più che di cosa succederà nella 13esima stagione si continua a parlare del cambio di attore. Terence Hill lascerà Don Matteo e al suo posto arriverà un nuovo prete, interpretato da Raoul Bova. Il pubblico non ha accolto benissimo la novità, a dire il vero. Alcuni hanno scritto sui social che non sarà lo stesso senza Don Matteo che corre in bicicletta per Spoleto. Nino Frassica ha detto, attraverso i suoi canali social, che di Don Matteo ce n’è uno ma sono tutti entusiasti per l’arrivo di Raoul Bova nel cast della 13esima stagione.

Gli sceneggiatori sono dovuti correre ai ripari in qualche modo, vista la volontà di Terence Hill di lasciare la fiction. Avrebbero dovuto chiudere una serie di enorme successo senza tentare un cambio in canonica? Don Matteo 13 sarà forse anche una prova, per scoprire come reagirà il pubblico. Da anni si parla di un giovane prete che prenderà il posto di Don Matteo, ma aver visto il protagonista rifiutare la promozione in Vaticano ha fatto sperare i fan più affezionati che non avrebbe abbandonato. Alla fine, invece, l’attore ha deciso di dire basta dopo vent’anni in sella alla sua bici.

Raoul Bova ha intenzione di entrare in punta di piedi in Don Matteo. Sa cosa vuol dire per il pubblico vedere un cambio di protagonista, soprattutto se a lasciare è il protagonista indiscusso della storia. Intervistato da Cinecittà News, l’attore ha detto che Don Matteo è una vera istituzione e c’è un affetto enorme verso Terence Hill, che ha dato molto a questo personaggio. Dopo tanto tempo non è facile veder arrivare un volto nuovo in un contesto già consolidato, è consapevole che verrà guardato con sospetto.

Proprio in base a tutte queste consapevolezze lui seguirà le regole e si approccerà con rispetto a questa fiction. Raoul Bova in Don Matteo 13 non ha intenzione di strafare, ma di omaggiare il personaggio di cui prenderà il posto e di non urtare la sensibilità del pubblico. Infine ha svelato che proprio Terence Hill ha approvato il suo arrivo:

“Io le cose le faccio con il cuore e la sincerità. Poi devo dire che è stato proprio Terence a dare l’ok per la decisione dell’attore e questo non può che rendermi felice”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: