attualità cronaca MODA

È morto Gigi Proietti, ICONA del cinema e teatro italiani, indimenticabile nel film febbre di cavallo

È morto Gigi Proietti, uno degli attori più amati del cinema e teatro italiani. Oggi sarebbe stato il suo 80esimo compleanno. Era ricoverato in una clinica privata di Roma, dove era da qualche giorno in terapia intensiva per problemi cardiaci. Nel tardo pomeriggio di domenica ha avuto un malore. «Nelle prime ore del mattino è venuto a mancare all’affetto della sua famiglia Gigi Proietti. Ne danno l’annuncio Sagitta, Susanna e Carlotta. Nelle prossime ore daremo comunicazione delle esequie», conferma la famiglia.

Nato a Roma il 2 novembre 1940, Gigi Proietti è stato musicista, attore e doppiatore. Si avvicina al teatro all’università, e trova il primo successo nel 1970 con Alleluja brava gente. Da allora inizia una straordinaria carriera, con successi anche in televisione e al cinema, dove sarà doppiatore di Marlon Brando, Robert De Niro, Dustin Hoffman e anche del genio di Aladdin. In totale collezionerà 33 fiction, 42 film, 51 spettacoli teatrali, 10 album da solista e 8 opere liriche. Ha diretto anche il teatro Brancaccio e il Globe Theater di Roma.

fontehttps://www.rollingstone.it/cinema/news-cinema/e-morto-gigi-proietti/537538/

Leave a Reply

%d bloggers like this: