GOSSIP MODA

Ecco chi Γ¨ katiuscia Placanico fotomodella Napoletana: altro che Fedez Ferragni le sue foto fanno rizzare i capelli anche a Conte VIDEO ESCUSIVO

Abbiamo fatto quattro chiacchiere con Katiuscia Placanico , uno dei volti piΓΉ autentici del web. Video, foto, immagini su instagram che raccontano com’è nata la passione per la fotografia, una presa di conoscenza per molte donne che hanno voglia di cambiare e dire… c’è ancora molto da fare…

Facendo un piccolo bilancio della tua vita cosa ne verrebbe fuori?

Che dire! La mia vita Γ¨ stata tra alti e bassi. Di forti emozioni, eventi e situazioni che mi hanno cambiata molto.

Parlaci dell’amore: cosa rappresenta nella tua vita?

Per me l’amore Γ¨ un qualcosa che mi fa star bene. È prendersi cura delle persone che ami. Quella sensazione di benessere che mi appaga tutto il giorno.

Artisticamente, qual Γ¨ la modella a cui vorresti somigliare?

Una Cindy Crawford! Adoro!

Puoi dirci a cosa stai lavorando adesso?

Attualmente sto lavorando su me stessa. Sulla mia forza e le mie fragilitΓ .

This slideshow requires JavaScript.

Come sei nella vita privata?

Come sono nella vita? Coccolona!!! Esigo affetto e attenzioni dai miei cari. Solare e disponibile con gli amici.

Cosa vorresti che le persone capissero di te?

Vorrei che andassero oltre. PerchΓ© c’Γ¨ tanto. Una donna apparentemente forte ma tanto fragile. Sensibile ed empatica.

Quali sono i ricordi della tua infanzia a cui particolarmente sei legata?

Il ricordo piΓΉ bello della mia infanzia era il ritorno a casa, dal lavoro di mio padre. Lui lavorava tutto il giorno quindi ero sempre con mia madre e i miei fratelli. Il papΓ  mi mancava.

Sei favorevole e contraria alla chirurgia platica?

Assolutamente favorevole! Se si cerca di migliorare per stare bene con sΓ© stessa Γ¨ sempre positivo. Te lo dice una che si Γ¨ rifatta le tette!

Β Ci sono persone che ti hanno aiutato in momenti difficili?

Nei momenti difficili al mio fianco ho avuto sempre mia madre e mia sorella che Γ¨ di qualche anno piΓΉ grande di me. Loro non mi hanno mai lasciata sola.

Un tuo sogno nel cassetto?

Il mio sogno? È diventare un pubblico!

Leave a Reply

%d bloggers like this: