elisabetta-gregoraci-a-casa-ci-da-dentro.-per-l’occasione-si-lascia-andare

Elisabetta Gregoraci a casa ci dá dentro. Per l’occasione si lascia andare

elisabetta-gregoraci-a-casa-ci-da-dentro.-per-l’occasione-si-lascia-andare

Elisabetta Gregoraci non bada alla linea e ci da dentro in tutti i modi, la conduttrice in un giorno speciale si lascia andare. 

Elisabetta Gregoraci sfida tiramisù
Elisabetta Gregoraci (Screen Instagram)

Per la gioia di molte persone Elisabetta Gregoraci ha fatto tappa a Soverato (Calabria), la conduttrice ha festeggiato insieme ad amici e familiari la cara nonnina che ha compito 100 anni.

Il buffet servito era ricco e di sostanza, come solo nelle migliori famiglie del Sud Italia, dove cibo vuol dire allegria, stare insieme, convivialità, amore.

Elisabetta mangia di tutto, su con la vita

La showgirl non ha rinunciato a nulla ed ha assaggiato ogni piatto servito alla festa, è stato un momento bellissimo per tutti, soprattutto per la nonnina che con sua nipote Elisabetta ha un rapporto speciale. Come si vede dalle stories su Instagram della conduttrice è stato servito un banchetto da re.

Elisabetta Gregoraci - Instagram
Elisabetta Gregoraci – Instagram

Oggi vi proponiamo una pietanza che non è di certo mancata al banchetto in onore della nonna di Elisabetta, pipi e patati. 

Ingredienti per 4 persone: 

7-8 patate di media grandezza

4 peperoni a scelta tra gialli, rossi (più dolci) e verdi

1 cipolla rossa di Tropea

Olio extra vergine di oliva q.b

sale q.b.

pepe o peperoncino q.b.

Potrebbe interessarti anche: Alessandro Borghese come non l’avete mai visto. Quello che fa è assurdo

Procedimento: 

Sbucciate le patate, lavatele e tagliatele a tocchetti. Immergetele per 30 minuti in acqua fredda così perderanno l’amico.

Lavate e pulite i peperoni dai pezzi di scarto, tagliatelo a tocchetti non troppo sottili.

Procedete con il pulire la cipolla di Tropea e fettatela sottilmente.

Scolate le patate ed asciugatele bene su un canovaccio.

In una padella mettete abbondante olio d’oliva, fate soffriggere la cipolla, dopo qualche minuto mettete le patate e i peperoni. Iniziate a farli cuocere a fiamma viva poi fiamma media.

Quando saranno pronti scolateli dall’olio in eccesso ed aggiustate con sale, pepe o peperoncino ( a seconda dei gusti). Servite caldi, buon appetito.

Potrebbe interessarti anche: Frittelle di mele e Nutella: la ricetta veloce con la friggitrice ad aria

%d bloggers like this: