GOSSIP

“Emergenza totale” per Antonella Clerici. L’appello con toccanti parole

“emergenza-totale”-per-antonella-clerici.-l’appello-con-toccanti-parole

L’amato volto televisivo si rivolge a cuore aperto a tutti noi che facciamo parte del suo pubblico. Ed Antonella Clerici ci chiede di non ignorare.

Da sempre la conduttrice di “È sempre mezzogiorno” dimostra di essere molto sensibili a particolari tematiche molto delicate.

Antonella Clerici
Antonella Clerici Foto screenshot

Il fatto di essere mamma e di amare molto la natura rende Antonella Clerici assai incline a fare sue problematiche che riguardano nello specifico i bambini e gli animali.

E parlando proprio all’interno del programma che lei conduce ogni giorno prima di pranzo su Rai 1, la 57enne originaria di Legnano ha rivolto un appello a tutti i propri telespettatori.

Purtroppo ogni giorno avviene, spesso anche non così lontano dai nostri occhi, qualcosa di terribile e che non dovrebbe mai essere ignorato o tollerato.

Lei ha preso la telecamera con un primo piano, rendendo il suo tono serio, in contrapposizione alla leggerezza ed alla felicità che si respirano all’interno del suo programma.

Leggi anche –> Ilary Blasi, la verità sulla rivalità con Alessia Marcuzzi: “È così”

La Clerici chiede il nostro aiuto per una giustissima causa

Vi voglio parlare per un attimo di Save the children

A questo punto è bene evidente di cosa ha voluto trattare con il proprio pubblico Antonella Clerici. La quale ha spiegato come, con cadenza quotidiana, ci siano bambini costretti a vivere in condizioni di estrema indigenza.

Vuoi per un motivo, vuoi per un altro – in tempi recenti soprattutto per colpa di situazioni legate alla pandemia – in troppi bimbi devono fare i conti con la povertà. E pagano le conseguenze di colpe non loro.

Per tanti anche andare a scuola resta un sogno. Ma la cosa riguarda pure famiglie che all’apparenza possono sembrare normali. E che in realtà non dispongono dei mezzi necessari per frequentare in didattica a distanza.

Leggi anche –> Meghan Markle, lei e Harry stupiscono il mondo: “Ora basta”

Leggi anche –> Mattino 5, Federica Panicucci ‘fatta fuori’? Chi ci sarà al suo posto

Save the Children ne è consapevole e si adopera ogni giorno per aiutare migliaia e migliaia di bambini ragazzini. Nell’ambito della scuola non manca un supporto importante anche a famiglie ed insegnanti.

Per chi ne ha i mezzi è possibile fornire a sua volta un aiuto concreto, visitando il sito web ufficiale di Save the Children. Non serve aggiungere altro.

%d bloggers like this: