emma,-il-giorno-del-grande-dolore-e-arrivato:-il-suo-cuore-e-a-pezzi

Emma, il giorno del grande dolore è arrivato: il suo cuore è a pezzi

La cantante vive ore di angoscia per tutto quanto successo. Ed oltre ad Emma, in tanti altri stanno piangendo per lo sconforto, che è successo.

Michele Merlo riceve l’ultimo saluto con la apertura della camera ardente, istituita al Pantheon di Bologna. Il giovane cantautore, morto poco più di una settimana fa a 28 anni, otterrà gli omaggi di parenti, amici ed ammiratori fino alle ore 16:00 di mercoledì 16 giugno 2021.

Emma Marrone piange
Emma Marrone piange Foto dal web

Poi il suo corpo verrà portato a Rosà, paese in cui è nato il 1° marzo 1993 e che si trova in provincia di Vicenza. La causa del decesso è da ritrovare in una emorragia cerebrale sorta in seguito ad una leucemia fulminante, che nel giro di pochissimi giorni ha stroncato la giovane vita di Michele Merlo.

Fino a venerdì 18 giugno la salma dello sfortunato artista rimarrà esposta all’Istituto Maria Ausiliatrice di Rosà. Ed arriva tutta la delusione del padre, che riferisce di come nessun esponente delle istituzioni gli abbia mandato un messaggio di cordoglio, “né dal Comune né dalla Regione”.

A fare visita a Michele Merlo, andato via troppo presto, c’è anche Emma Marrone. Come lui, anche la artista salentina partecipò ad “Amici” in passato, legando a quell’episodio l’inizio della propria carriera in ambito musicale.

Leggi anche –> Luca Argentero, un solo grande vip al suo matrimonio: chi è

Il dolore di tutti è immenso, intanto si indaga

Lei, il giorno prima che Michele morisse, aveva dedicato proprio a lui il suo concerto all’Arena di Verona. La cerimonia in suffragio del ragazzo è avvenuta in forma strettamente privata, senza la presenza di telecamere e giornalisti.

Tanti sono i messaggi rilasciati in sua memoria dagli ammiratori, sia all’esterno da dove si è svolta la funzione religiosa, sia sui social network. Si ripetono frequenti le parole che hanno caratterizzato le sue canzoni.

Leggi anche –> Diletta Leotta, grande imbarazzo in tv. Amadeus la soccorre ma c’è poco da fare

Leggi anche –> Luca Barbareschi, dichiarazione choc sui figli: la decisione li lascia in mutande

La famiglia nei giorni scorsi ha inoltrato una denuncia per verificare eventuali omissioni o mancanze gravi nel procedimento di ricovero di Michele, dopo che lui era stato rimandato a casa con l’accusa di drogarsi.

Inoltre il mal di testa massacrante ed il mal di gola che lo avevano colpito erano stati scambiati per una banale faringite. Dall’ospedale di Vergara però non era giunto alcun approfondimento e si indaga ora proprio su questo.

%d bloggers like this: