cronaca HOME

Fara, colpo al bancomat con la dinamite I banditi in azione di notte, è il quarto assalto in dieci giorni. Appello del sindaco alle istituzioni

Il bancomat fatto saltare a Fara Filiorum Petri

Il bancomat fatto saltare a Fara Filiorum Petri

FARA FILIORUM PETRI. Torna in azione la banda dei bancomat. Questa notte, attorno alle 3, i banditi hanno fatto saltare in aria l’apparecchio della filiale Ubi di piazza Municipio nel centro del paese. Sembra sia stata utilizzata la dinamite. E’ il quarto assalto in dieci giorni nella provincia di Chieti. Il 27 settembre scorso era stato fatto saltare il banconat della Tercas di Poggio Fiorito, il 30 è toccato a quello della filiale Ubi di Ripa Teatina, il 1 ottobre è stato messo a segno il colpo nella filiale Ubi di Miglianico. Il sindaco di Fara Filiorum Petri, Camillo D’Onofrio lancia un appello alle istituzioni: “Se contiamo anche l’assalto alla villetta di Guardiagrele, di una violenza inaudita, ai danni di una famiglia di imprenditori, credo che ci sia immediato ed urgente bisogno di un tavolo di confronto con le forze dell’ordine preposte al presidio del territorio”.

0 comments on “Fara, colpo al bancomat con la dinamite I banditi in azione di notte, è il quarto assalto in dieci giorni. Appello del sindaco alle istituzioni

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: