attualità

FiloBlu investe nel futuro con il Web 3.0



FiloBlu ha presentato a Netcomm Forum, in occasione di un workshop dedicato al nuovo mondo, la Unit volta a creare nuovi valori e competenze digitali per l’accelerazione dei brand nella prossima frontiera del business online

FiloBlu ha portato in primo piano il mondo del Web 3.0 a Netcomm Forum, evento di riferimento nel settore dell’e-commerce in Italia.
Durante l’evento presso MICO – Milano Fiera Congressi e in live streaming sui canali della manifestazione, l’azienda di consulenza strategica on & offline ha presentato la divisione FiloBlu.x, unit che si propone di creare nuovi valori e competenze digitali per l’ingresso dei brand nel Web 3.0, attraverso la creazione dei modelli di business di domani e innovative esperienze di consumo.

Il workshop “Pensavo fosse Metaverso invece era Web 3.0”, che ha visto protagonisti Davide Anali e Francesco Regis, rispettivamente Head of Marketing e Senior Account Manager di FiloBlu, ha raccontato la rivoluzione in atto nel nuovo mondo e di come sia importante per le aziende esserci e comprenderne davvero le dinamiche, rappresentando l’opportunità di acquisire un vantaggio competitivo in termini di business.

Ogni settore potrà trarre vantaggio da questa rivoluzione, se le aziende sapranno andare oltre all’aspetto tecnologico, ponendo attenzione alla parte strategia e allo sviluppo di attività di marketing e comunicazione a supporto dei progetti Web 3.0.

In questo nuovo mondo, che vede al centro strumenti come NFT, criptovalute e network SocialFi, GameFi e DeFi (finanza decentralizzata) e attraverso la Unit FiloBlu.x, l’azienda continuerà a supportare i brand nell’accelerazione del loro business online con l’aggiunta di nuove competenze digitali per lo sviluppo di progetti Web 3.0 e attività legate al mondo della visibilità online e alla creazione di community: la formazione di un network legato a crypto artist e creator verticali su questa industry potrà stimolare hype ed engagement.

La unit FiloBlu.x vuole accompagnare i brand nel nuovo mondo Web 3.0 al fine di renderli consapevoli e autonomi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: