flavio-insinna-lascia-matano-senza-parole:-“ormai-ci-siamo”,-che-ha-detto?

Flavio Insinna lascia Matano senza parole: “Ormai ci siamo”, che ha detto?

Un episodio inaspettato è avvenuto nel corso de “La Vita in diretta” con Flavio Insinna come ospite. Il racconto del conduttore spiazza tutti.

Il conduttore de “L’Eredità” ha raccolto tante soddisfazioni anche quest’anno, alla conduzione del noto e longevo quiz show della Rai. E per Flavio Insinna è un piacere, perché sa che porta il buonumore nella casa di milioni di italiani.

Flavio Insinna
Flavio Insinna Foto dal web

Proprio lui ora cita un aneddoto particolare, che la dice tutta si quella che è la bontà d’animo della quale è dotato.

Il motivo che ha portato l’attore e presentatore tv romano a scavare nei suoi ricordi si è avuto da quanto fatto dalla giovane cantante Madame.

La 19enne vicentina ha negato ad un fan autografo e foto ricordo insieme, precisando con fermezza e non senza una dose di antipatia, di essere Madame soltanto per coloro che comprano i suoi cd o che che spendono soldi per assistere ai suoi concerti.

Per queste persone sono prima di tutto Madame. Mentre per tutti gli altri sono solo una ragazza scorbutica che arriva dal Veneto

Leggi anche –> Carlo Conti e Paolo Bonolis umiliati da Pippo Baudo: cosa c’è di vero sotto

L’ammiratrice lascia Insinna di sale: “Me l’ha detto veramente”

Una cosa che a Flavio Insinna non sarebbe mai venuto di dire. Così come a tanti altri vip. Lui racconta quanto gli è successo una volta di mattina presto in stazione.

Stava girando in stazione alla ricerca del treno giusto, e lo stesso stava facendo anche una signora. I due si sono incrociati ed Insinna le ha chiesto se la donna volesse una foto.

Lei accetta, dice di si, e poi mi dà un biglietto. Io inforco gli occhiali e leggo…ci sono rimasto di sale

Leggi anche –> Cristel Carrisi, scioccata per averlo visto fare insieme: “Da non credere”

Leggi anche –> Enrico Montesano, la stoccata sui vaccini diventa virale: la replica dell’AVIS

Grande è la sorpresa che Flavio aveva provato in quella situazione. Infatti la donna era una infermiera, e quello era il suo biglietto da visita. “Ormai ci siamo, Flaviè…”, è quello che lei gli ha detto, sottolineando scherzosamente come il romano sia già bene avviato verso la terza età.

In realtà a 55 anni si è ancora giovani, specie in età moderna. E questo è un sano esercizio per fare autoironia.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: