fondi-contrattuali-2021,-la-fials-pronta-alla-mobilitazione.

Fondi contrattuali 2021, la FIALS pronta alla mobilitazione.

Spiace constatare che dall’o.d.g. della riunione sindacale interaziendale fissata per il giorno 22-6-2021 sia stato stralciato all’ultimo minuto e senza spiegazioni lo stralcio del punto 2: “Illustrazione della situazione dei Fondi contrattuali”, mantenendo in essere l’argomento al punto 1 altrettanto importante per il buon funzionamento dei servizi: “situazione concorsi e reclutamento”.

FIALS reputa tale modo di agire, poco rispettoso delle relazioni sindacali e poco rispettose dei diritti dei professionisti che continuano ad affrontare la pandemia con spirito di sacrificio ed abnegazione che, hanno dato il massimo durante questa emergenza COVID 19, ed attendono la dovuta valorizzazione economica più volte sollecitata da FIALS, dall’indennità di malattie infettive, a forme incentivanti, alla progressione delle fasce economiche.

Per quanto su esposto, FIALS chiede di fissare con urgenza una data di incontro per aprire il confronto sui Fondi Contrattuali anno 2021, sul riconoscimento e remunerazione delle indennità di malattie infettive e lo sblocco delle progressioni economiche orizzontali (FASCE) ferme dal 2008 in AOSP e con andamento a singhiozzo in AUSL.

La FIALS è pronta alla mobilitazione qualora vengano disattese le sacrosante istanze dei lavoratori coinvolti.

%d bloggers like this: