HOME

FROSINONE – AREA DI CRISI COMPLESSA: ORA TOCCA ALLE AZIENDE

Frosinone – Area di crisi complessa: ora tocca alle aziende
20 settembre
21:152017
Sono 20mila le imprese a cui la Camera di Commercio di Frosinone ha inviato in questi giorni l’informativa sulla possibilità di ospitare, attraverso i tirocini extracurriculari, i lavoratori in mobilità dell’Area di Crisi Complessa di Frosinone.

Già da lunedì 18 settembre presso gli uffici di Viale Roma sono disponibili gli elenchi dei disoccupati. Le imprese coinvolte hanno tutte sede nei Comuni che ricadono nell’Area di Crisi.
Si tratta di un passaggio molto importante che segue la firma dell’Accordo Quadro tra Regione Lazio e Parti Sociali sulla proroga della mobilità per gli stessi lavoratori, siglato lo scorso luglio.
I tirocini saranno retribuiti con i fondi previsti dall’Accordo: le remunerazioni, pertanto, non saranno a carico delle aziende che anzi, se al termine del periodo di tirocinio, decideranno di assumere il lavoratore, potranno beneficiare di un bonus da ottomila euro.
“Il vantaggio che possiamo ottenere attraverso questa procedura – afferma il Presidente della Camera di Commercio di Frosinone, Marcello Pigliacelli – è doppio: i disoccupati potranno infatti non solo usufruire dei sussidi per altri sei mesi (tale è la durata prevista dai tirocini nda.)ma anche vedere concretizzato un programma di politiche attive per la loro ricollocazione”.
L’attenzione è ora rivolta alle imprese che ricadono nell’Area di Crisi Complessa. Dalla loro manifestazione di interesse dipende il futuro di molti disoccupati. “Abbiamo già registrato le prime adesioni ad avviare tirocini da parte di alcune aziende – sottolinea Pigliacelli – ora dobbiamo dare più risalto possibile a questa iniziativa, coinvolgendo ancora più imprese. E’ un’opportunità concreta e reale per i lavoratori e per il sistema economico del territorio”.
Le liste dei disoccupati sono consultabili, oltre che presso la Camera di Commercio di Frosinone, anche nelle sedi dei Sindacati Cgil, Cisl, Uil e Ugl. I tirocini riguarderanno lavoratori in mobilità under 60, con diverse qualifiche.
Le aziende interessate possono contattare la Presidenza della CCIAA allo 0775/275206 oppure la Segreteria allo 0775/275204, oppure inviare una mail a segreteria@fr.camcom.it.

Leave a Reply

%d bloggers like this: